Consigli Utili

Sfaccettature della danza

Pin
Send
Share
Send
Send


Quindi, hai dato il bambino al balletto. Nella tua testa, probabilmente hai già avuto belle immagini di ballerine aggraziate che conquistano grandi scene, svolazzando come farfalle nelle loro scarpe da punta pulite e belle ed eleganti tutù. Tua figlia o tuo figlio sta già prendendo le prime posizioni sulla macchina utensile, ha una postura, una resistenza e un allungamento meravigliosi, ed è giunto il momento per il più sacro: mettere in scena scarpe da punta.

In questo momento, i genitori sono tradizionalmente divisi in due categorie: quelli che sono disposti a sacrificare la comodità di un bambino per il bene di un buon obiettivo e il successo in una grande carriera di balletto e quelli che vogliono proteggere il bambino il più possibile da tale tormento.

Nell'articolo esamineremo in dettaglio perché le scarpe da punta sono così spaventate (e se vale la pena farlo), e quando, perché e perché è necessario mettere la giovane ballerina su scarpe da punta.

Qualche parola sulle scarpe da punta

La traduzione della parola dal francese parla molto eloquentemente di questa scarpa da balletto. Le scarpe da punta significano letteralmente "punto". La calza di queste scarpe da balletto è molto solida, ed è ciò che consente alla ballerina e alla ballerina di mettersi in piedi nelle posizioni più complesse sulla punta delle dita.

Per una persona non allenata o anche per un principiante, tali scarpe sembreranno uno strumento di tortura. Si adatta perfettamente alla gamba e la calza con materiale solido è così stretta che è molto difficile mantenere l'equilibrio su di essa.

Anche se un bambino ha frequentato la scuola di danza per diversi anni prima di indossare scarpe da punta o fare ginnastica e ballare, ciò non significa che sarà facilmente e comodamente in piedi immediatamente sulle scarpe da punta. La maggior parte dei bambini è meno paziente e anche un po 'di disagio può causare loro spiacevoli ricordi della classe di balletto nel suo insieme.

D'altra parte, senza tali scarpe, i ballerini semplicemente non saranno in grado di eseguire posizioni complesse e feste da ballo. Stare in punta di piedi sulle dita è molto più pericoloso e quasi impossibile. È importante capire che se hai intenzione di continuare a indirizzare il tuo bambino verso il grande balletto, è necessario posare per le scarpe da punta. Il tuo compito è determinare se il bambino è pronto per questo, se ci sono controindicazioni e come coordinare correttamente il processo.

Quando iniziare con le scarpe da punta?

La regola "prima è meglio" non funziona in questo caso. Tuttavia, le scarpe da punta sono scarpe molto pesanti e resistenti, scomode per un bambino. Se inizi troppo presto, il piede potrebbe non svilupparsi correttamente e potrebbe persino deformarsi. Le ossa dei bambini sono troppo morbide ed elastiche, possono cambiare forma a causa della costante usura delle punte.

L'età ideale per posare per questa scarpa da ballo è considerata di 11 anni. A questa età, le principali ossa del piede si sono già formate e diventano abbastanza forti. Il bambino deve essere psicologicamente resistente, calmo e forte per sopportare il disagio iniziale e l'aumento dello stress da punta. A volte i bambini hanno bisogno di più tempo, e quindi sarà possibile mettere la ballerina su scarpe da punta non prima di 13 anni. In ogni caso, gli esperti non raccomandano di passare a queste scarpe prima di 10 anni.

Inizialmente, puoi condurre solo una parte della sessione su scarpe da punta, trasferendole gradualmente alla categoria di scarpe di base. Quindi il bambino si sentirà più a suo agio ad abituarsi al nuovo formato di allenamento.

Esistono diversi fattori chiave che possono aiutare a determinare se un bambino è pronto per le scarpe da punta:

  • Il livello di forma fisica. Un principiante e all'età di 14 anni non dovrebbero indossare scarpe da punta - un bambino semplicemente non può sopportare un tale carico. Inoltre, si consiglia di pre-visitare l'ortopedico, che confermerà la decisione dell'insegnante di mettere il bambino sulle scarpe da punta.
  • Esperienza nel balletto. È molto importante passare alle scarpe da punta dopo aver ricevuto una certa base. Le posizioni corrette vengono inizialmente apprese dalla macchina senza scarpe da punta e solo allora, con la corretta impostazione del corpo e delle gambe, il bambino può essere posizionato su scarpe da punta. Gli esperti dicono che prima di posare per le scarpe da punta, un bambino deve essere impegnato in una lezione di danza per almeno tre anni.
  • Prontezza morale. Forse il bambino ha già sentito "storie dell'orrore" da altri ragazzi della classe che stanno già praticando scarpe da punta. Se il giovane ballerino percepisce le nuove scarpe da balletto come una tortura, devi parlare con il bambino e parlare del fatto che tutte le ballerine e le ballerine adulte che sta seguendo lo hanno superato. È anche possibile la situazione opposta: il bambino non sa nemmeno che con le scarpe da punta sarà più difficile e meno conveniente. Se le lezioni di danza sono una priorità, devi provare a comunicare al giovane ballerino il fatto che l'inconveniente delle scarpe da punta è temporaneo, con il tempo il corpo e i piedi si abituano. Le scarpe da punta sono inevitabili anche nel balletto professionale, così come lesioni specifiche o gambe logorate da calli.

È meglio iniziare l'allenamento gradualmente. Non forzare il bambino a fare immediatamente passi complessi sulle scarpe da punta e mostrare la sua abilità. Fidati degli educatori professionisti: conoscono sicuramente il programma ottimale per il tuo bambino e sono guidati dalla loro prontezza morale e forma fisica.

Quando hai bisogno di rinunciare alle punte

Nonostante il passaggio a queste ballerine sia necessario per una ballerina professionista, a volte è necessario fare una scelta a favore della salute e del benessere del bambino.

Di seguito è riportato un elenco delle controindicazioni più popolari, in presenza della quale vale la pena rifiutare di passare alle scarpe da punta:

  • Peso in eccesso. Se il bambino pesa il 20% in più rispetto alla norma per la sua età, le scarpe da punta dovrebbero essere posticipate. L'eccesso di peso in corrispondenza di un fulcro molto piccolo creerà ulteriore tensione sul piede, fatale per le articolazioni.
  • Problemi articolari Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle malattie dell'articolazione dell'anca e delle ginocchia. Se il bambino si lamentava di disagio durante l'esecuzione di determinati esercizi, è meglio consultare un medico per escludere la patologia.
  • Vene varicose Sfortunatamente, simili malattie correlate all'età si trovano nei bambini. Se c'è questo problema, le scarpe da punta dovrebbero essere abbandonate. Anche un serio allenamento di danza dovrebbe essere limitato.
  • Caratteristiche della struttura del piede. A queste sciocchezze viene raramente prestata attenzione. Infatti, se una delle dita è più lunga delle altre, non puoi più indossare le scarpe da punta: il bambino semplicemente non può sopportare il disagio.

Per altre controindicazioni, è meglio consultare un istruttore di danza classica o un medico.

Come semplificare il processo

Se decidi di aiutare il tuo bambino a superare il disagio di passare alle scarpe da punta, ahimè, non puoi farlo. Il disagio e il disagio saranno tutti uguali. Il tuo compito è rendere il processo stesso più semplice e meno doloroso.

Alcuni consigli per coloro che traducono in punta giovani ballerini:

  • Consultazione preliminare con un medico ed esami periodici. Quindi puoi essere sicuro che il disagio di cui si lamenta il bambino sono solo difficoltà temporanee e non cambiamenti gravi nelle articolazioni o nei tendini.
  • Usa solette speciali per scarpe normali. Pertanto, durante l'allenamento, il piede verrà caricato molto meno. In generale, cerca di fornire al bambino le scarpe ortopediche più comode al di fuori del balletto per riposare il piede dopo scarpe da punta insolite e non più comode.
  • Esercizi regolari di ginnastica speciale. Gli esercizi diranno all'ortopedico o all'istruttore di danza classica. Questo è, prima di tutto, il carico di riabilitazione sul piede. Aiuta a rilassare tendini e legamenti, ripristinare il piede più velocemente dopo l'allenamento su scarpe da punta.

Selezioniamo correttamente le prime scarpe da punta

Molto dipende dalla scelta corretta delle prime scarpe da punta. Scarpe scelte in modo improprio renderanno il processo meno efficace, o peggio ancora, danneggeranno il piede del bambino e causeranno dolore.

Assicurati di ordinare scarpe da punta con il raccordo. Non è necessario acquistare scarpe su Internet, anche misurando idealmente le dimensioni. In generale, nel balletto si consiglia di acquistare sempre scarpe con calzata, ma in seguito, quando il piede smette di crescere, è sempre possibile acquistare lo stesso modello dallo stesso produttore. A proposito, quando provi le scarpe da punta nel negozio, verifica con il venditore del modello per i principianti. La maggior parte dei marchi dispone di tali modelli con speciali parametri di rigidità.

Scarpe da punta correttamente simili siedono abbastanza saldamente sul piede, non pizzicarlo. Durante il movimento del piede non dovrebbe essere liberamente nelle scarpe. Una vestibilità aderente assicurerà una calzata sicura del piede e ridurrà la probabilità di lesioni a tendini e legamenti. Si ritiene che buone scarpe da punta possano stare in piedi da sole anche senza supporto. Se possibile, controlla le tue scarpe preferite in questo modo: questo è un indicatore di rigidità sufficiente e della forma corretta del modello.

Se acquisti scarpe da ballo per un bambino, non provare a salvare. Prendi le scarpe da punta "su misura", altrimenti la scarpa non si adatta perfettamente al piede. Inoltre, comprare scarpe per la crescita è inutile: dovrai comprare scarpe da punta quasi ogni mese con un allenamento stabile. Scarpe troppo larghe aumentano il rischio di lesioni e riducono il controllo sui movimenti del piede.

Dopo aver acquistato le prime scarpe da punta, va notato che non possono essere indossate immediatamente e senza preparazione. Si consiglia di condurre un leggero riscaldamento dei piedi. Assicurati di impastare i muscoli dei polpacci e dei piedi, riscaldare i legamenti. Prima di mettere le punte, una piccola calza rompe una calza. Quindi diventa meno morbido e non così doloroso da indossare.

Alcune ballerine e ballerini usano questo segreto: prima di mettere le punte, possono essere leggermente inumidite. Quindi si siederanno più densi e assumeranno la forma desiderata del piede.

La soletta della punta può essere rimossa prima di indossare. Alcuni semplicemente lo impastano bene nella mano in modo che assuma più facilmente la forma anatomica del piede. In modo che la suola delle nuove scarpe da punta non scivoli sul pavimento della classe di balletto, puoi camminare più volte con carta vetrata o una grattugia fine.

conclusione

Indicare le scarpe da punta non è solo molto importante, ma è anche un momento sacro per ogni giovane ballerina. È in questo giorno che si avvicina di più al suo sogno, agli sport professionistici. Tutte le ballerine e le ballerine adulte hanno già stretto amicizia con le scarpe da punta e devi anche fare questo passo con tuo figlio.

È molto importante riflettere sull'intero processo dalla A alla Z. Un bambino non sufficientemente preparato dovrebbe indossare le scarpe da punta in anticipo - questo porterà alla deformazione del piede. È molto importante fidarsi dell'insegnante e della sua opinione sulla preparazione del bambino, seguire le raccomandazioni per il riscaldamento preliminare e una transizione graduale alle scarpe da punta. Se scegli le scarpe da punta giuste e segui le raccomandazioni dell'insegnante, il disagio verrà rapidamente dimenticato e nuovi risultati di balletto saranno avanti!

2. Iniezione di gambe

Alla macchina o altro supporto. Esegui battementi tendini con una croce. Ogni volta che apri una gamba, portala a un mezzo dito e poi restituiscila. Fissare la posizione del "mezzo dito" - sentire che i cuscinetti delle dita sono saldamente sul pavimento. Facciamo una croce 16 volte.

3. Lo sviluppo di sauté

La purezza dell'esecuzione di questo salto costituisce la posizione corretta dell'arco del piede. La purezza dell'esecuzione dipende dalla correttezza del corpo erogato: il coccige viene abbassato, le costole vengono chiuse, l'articolazione dell'anca viene distribuita al massimo. Durante la spinta, devi sentire il mignolo e il dito medio (non cadere sui pollici). In aria - allunga i piedi, raggiungi le dita e sulla terra "adozione" nel modo più flessibile possibile in piedi dalle calze a un piede intero. È sufficiente fare da 16 a 32 salti corretti.

4. Esercizi di gomma

Posiziona l'elastico sulla punta delle dita (non sulle dita stesse, altrimenti scivolerà via) e tiralo verso di te. Allo stesso tempo, tendi l'arco del piede e delle dita, come se resistesse all'elastico. Ritorna alla posizione iniziale. Ripeti 16 volte a passo lento, ripeti dall'altra gamba.

Quindi allunga l'ascensore, continuando a tirare l'elastico sopra il piede verso di te. Fallo 16 volte e cambia gamba. All'inizio, puoi staccare i piedi dall'abitudine di questo esercizio, ma questo è solo all'inizio, quindi non preoccuparti e continua a lavorare su te stesso.

L'elastico nel piano orizzontale

Questo esercizio ti aiuterà a allenare i legamenti pigri. Afferra il piede con un elastico come mostrato nella foto e tiralo verso l'interno (il piede dovrebbe apparire come un "piede del bastone"). Quindi, mantenendo la tensione, resisti all'elastico, come nell'esercizio precedente.

Quando si lavora con un elastico, assicurarsi che il piede non si rilassi, altrimenti non si verificherà la necessaria tensione muscolare. Fallo lentamente e con attenzione, ripeti 16 volte.

5. Allungamento di Achille

Per lavorare su scarpe da punta è necessario un Achille forte e sviluppato. Il prossimo esercizio è il miglior assistente in questo. Stare su una panchina o una sedia, tenere le mani sul muro. Dovrebbero essere supportati solo cuscinetti e dita.

Innanzitutto massimizza gli achille, abbassando il tallone il più in basso possibile. Dopo aver atteso qualche secondo, fai un sollievo ed estendi la gamba di supporto. Esegui il set 16-32.

Releve è il movimento di base necessario per prepararsi a un rimbalzo. Ma è richiesta assoluta pulizia dell'esecuzione. Sia il mignolo che il dito medio giacciono strettamente sul pavimento, si estendono verso l'alto dalla parte superiore della testa e nella posizione più estesa continuano a sentire il mignolo e il dito medio premuti sul pavimento. A un ritmo lento, completare con cura fino a 32 sollievo.

Quindi, ripeto che per la prima volta puoi indossare le scarpe da punta solo sotto la supervisione di un insegnante, a condizione che il tuo corpo sia già regolato e che i muscoli delle gambe siano preparati. In tal caso, gli esercizi ti aiuteranno a ottenere una maggiore stabilità e sentirti sulle dita molto più facile e piacevole.

Se l'articolo ti è piaciuto e desideri maggiori informazioni su questo argomento, scrivi nei commenti e condividi con i tuoi amici!

Guarda il video: Corso di Reggaeton a Padova - Mystika ASD - Danza la tua Essenza (Settembre 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send