Consigli Utili

Come imparare a suonare il piano e il sintetizzatore da solo?

Pin
Send
Share
Send
Send


Osservando il percorso affascinante dei tasti bianchi e neri, sembra che se li tocchi, la musica meravigliosa suonerà immediatamente. Ma non è tutto così facile. Dovrai lavorare sodo prima di poter estrarre i tuoi brani preferiti dal pianoforte. Questo non è uno strumento per i pigri.

Dove iniziare a imparare a suonare il piano?

Innanzitutto, decidi come intendi imparare la musica da zero, con l'aiuto di un insegnante di piano esperto o da solo. La prima opzione è buona perché fai i primi passi in una nuova area sotto la guida di un professionista. Inoltre, non è necessario scervellarsi sulla domanda "da dove iniziare le lezioni?", Perché l'insegnante ha sviluppato un curriculum in base a quali lezioni vengono impartite. Tutto ciò che è richiesto allo studente è attenzione e duro lavoro.

E quanto è efficace il secondo modo? È possibile per un adulto padroneggiare bene lo strumento senza assistenza? Diciamo solo: per un adulto intenzionale, nulla è impossibile - ma imparare le lezioni di un sintetizzatore o di un phono da solo è molto più difficile. È importante non solo un enorme desiderio di comprendere il nuovo, ma anche l'autodisciplina.

Supponiamo, tuttavia, che sia stata scelta l'opzione di autoapprendimento a casa. Come imparare a suonare il piano da solo? Ecco alcuni suggerimenti per i principianti:

  • Ricorda le note frastagliate nell'infanzia di "do-re-mi-fa-so-la-si". Premi il primo tasto bianco sul lato sinistro. Ascolta una nota "do" bassa. Tocca il tasto re accendino successivo, quindi ordina quelli successivi fino a quando si arriva a si. Hai appena perso un'intera ottava.
  • Esercitati a suonare le note: portale al piano dopo una, poi dopo due, poi dopo tre. Successivamente, prova a suonare le ottave all'indietro nello stesso modo. Il tuo compito è ricordare la posizione delle note sui tasti.
  • Impara la lingua delle note musicali. Cerca materiale sui siti di musica: ci sono molte informazioni su questo argomento. Ottieni un album musicale in cui registrerai personaggi appresi.
  • Inizia a suonare gli esercizi con le note: scale, accordi, arpeggi. Sforzati di imparare accordi e scale in modo che le loro prestazioni siano portate all'automatismo.
  • Passa a melodie semplici: canzoni pop per bambini e semplici. Come suonare il piano per principianti? Per prima cosa, suona alternativamente la melodia e l'accompagnamento con mani diverse, quindi sincronizza il lavoro delle mani.
  • Se i passaggi precedenti sono stati completati correttamente, è possibile selezionare una melodia a orecchio. Inizia con composizioni semplici.

Come imparare rapidamente a suonare il piano?

Molte persone si preoccupano della domanda: è possibile imparare rapidamente a suonare qualsiasi canzone, aggirando il noioso girovagare attraverso la natura selvaggia di termini musicali e note musicali? Questo è reale, soprattutto se lo studente ha una memoria visiva e motoria ben sviluppata. Gli schemi musicali in cui ogni nota corrisponde a un numero verranno in soccorso.

Come imparare rapidamente un'opera sul piano - istruzioni per circuiti digitali:

  1. Numera la tastiera usando un pennarello o adesivi speciali. La nota "do" è 1, "re" è 2, "mi" è 3 e così via.
  2. Trova lo schema di qualsiasi canzone in rete: scegline uno bello, ma non troppo complicato.
  3. Stampa il circuito digitale e correggilo sul supporto musicale.
  4. Inizia con il ritornello: suonalo riga per riga e memorizzalo. Prova a guardare il diagramma sempre meno ogni volta, ricorda la posizione dei tasti necessari.
  5. Vai ai versi. Cerca di concentrarti al massimo, ma se ti senti stanco, concediti un periodo di riposo, altrimenti non avrebbe senso.
  6. Quando impari un brano, accendi il registratore e registra la tua esibizione.

Di tanto in tanto devi suonare la composizione appresa in modo che al momento giusto le tue dita possano facilmente "ricordare" il gioco.

Come imparare a suonare il piano da solo a casa?

Una buona domanda, ovviamente, sulle note. Sì, non puoi fare a meno della teoria. E se hai ancora un buon ascolto e riesci a ripetere una semplice melodia senza esitazione, allora per l'esecuzione di studi seri dovrai lavorare un po '.

Se hai già deciso di imparare a suonare il piano da solo a casa, allora inizia con il più elementare - con la notazione musicale.

  1. Certo, sai che ci sono solo sette note e che sono registrate su un portatore musicale - un set speciale di cinque righe.
  2. La scala inizia con una chiave di violino.
  3. La nota "do" viene scritta su una riga aggiuntiva, quindi gradualmente la disposizione delle note viene spostata di una riga all'aumentare del tono.

Le stesse note, ma già diviso per ottavesi trovano sulla tastiera. Ottava significa dividere la scala in parti uguali. La stessa cosa accade sulla tastiera del nostro strumento. Un'ottava è composta da 8 note, di solito inizia con un "do" e termina con un "do" della scala successiva. Ci sono 4 ottave sul piano, che trasmettono i seguenti intervalli musicali:

  • subkontroktava,
  • kontroktava,
  • di grandi dimensioni,
  • piccola ottava.

Ti serviranno tutti durante il gioco della linea di basso.

Ora proviamo a registrare le note ed esaminarle in modo più dettagliato usando l'esempio dei tasti.

  1. Inizia con una piccola ottava. Con noi, inizia con il tasto "sale". Ciò significa che iniziamo a scrivere la chiave di violino sul secondo righello, esattamente dove si trova la nota "sale" della prima ottava. Iniziamo la piccola ottava con la nota "sale", situata sotto la seconda riga aggiuntiva.
  2. Quindi, sposta le righe verso l'alto sulla nota "do"prima ottava. Registra questa scala su un taccuino musicale, quindi ricomincia con un "prima", ma già la seconda ottava.
  3. Passa alla terza ottava.
  4. Ora suona l'intera composizione sequenziale, iniziando dalla piccola ottava. Premendo i tasti, dai un nome alle note che suoni, in modo da ricordarle meglio.
  5. Per poter suonare per intero la piccola ottava, tu devi imparare un altro concetto: la chiave di basso. Sarà utile mentre studi composizioni più complesse. Il tasto Fa, chiamato anche tasto dei bassi, ci aiuta a vedere il quadro completo del rigo musicale della piccola ottava dalla nota "a" alla nota successiva "a", ma già la prima ottava.
  6. Esercitati a scrivere, parlare e poi a suonare le note con entrambe le mani contemporaneamente. Organizza piccoli dettati per te stesso: scrivi le note di seguito e poi disperda per ricordare la loro posizione. Nel tempo imparerai a leggere la notazione musicale non peggio di un libro normale.

Anche a te devi padroneggiare il concetto di tattocostituito da quote forti e deboli. È una condivisione forte che ci consente di parlare del ritmo, che, in linea di principio, costituisce la base di un'opera musicale.

E un'altra sfumatura, senza la quale è semplicemente impossibile imparare rapidamente a suonare il piano, è una corretta seduta sullo strumento e, soprattutto, l'impostazione delle dita.

Sedersi direttamente dietro lo strumento senza sforzare il corpo o le braccia. Non abbassarti, non avvicinare i gomiti, questa posizione libererà il tuo corpo e sperimenterai leggerezza e ispirazione.

ora parlare di mani. Tieni le dita ad una certa distanza l'una dall'altra, ma non allontanarti troppo. Dovrebbero essere il tuo strumento, costituendo un intero insieme, mentre i pennelli non dovrebbero essere avvertiti in tensione. Le dita dovrebbero toccare i tasti solo con le punte e i pennelli verranno sollevati.

Come imparare a suonare il sintetizzatore?

Naturalmente, se hai già imparato le basi del suonare il piano, imparare a suonare il sintetizzatore sarà molto più facile per te. Tuttavia, farlo da zero è del tutto possibile.

Sintetizzatore contro piano ha diversi vantaggi:

  1. Prima di tutto, lo è dimensioni. È più facile da tenere a casa e trasportare.
  2. In secondo luogo, il sintetizzatore suono diverso. Premendo i tasti, otteniamo il suono digitalizzato di uno strumento reale. Con un gioco del genere, puoi cambiare sia la frequenza che l'ampiezza delle vibrazioni del suono, selezionare un timbro e persino imitare il suono.
  3. Bene, e in terzo luogo, il piano moderno ha 9 ottave e il sintetizzatore ha solo 5 ottave, quindi imparare a suonare il sintetizzatore è molto più semplice.

In sostanza, avrai bisogno delle seguenti abilità:

  • la conoscenza delle note nel tasto "salt", così come il possesso della mano destra, è molto più facile che suonare con due mani,
  • userete la mano sinistra per selezionare gli accordi; per tutti gli altri aspetti sarete aiutati dall'accompagnamento automatico,
  • fai affidamento sul tuo senso del ritmo, allenalo, nel tempo ti obbedirà,
  • Impara le funzioni del tuo strumento e non aver paura di sperimentare.

Pin
Send
Share
Send
Send