Consigli Utili

Come dare la medicina a un bambino se rifiuta di berlo

Pin
Send
Share
Send
Send


Uno dei problemi urgenti dei genitori di bambini malati è l'assunzione di farmaci. Certo, i bambini a volte rifiutano di bere pillole e sciroppi. Cosa dovrebbero fare i genitori?

Prenota immediatamente che questo articolo è destinato ai genitori di bambini normali (leggi - in salute). Nel senso di bambini che non hanno gravi malattie croniche. Stiamo parlando di bambini che periodicamente soffrono di infezioni respiratorie acute, infezioni virali respiratorie acute, bronchite di gravità variabile, meno spesso polmonite.

Quindi, il bambino si è ammalato. Durante la malattia, i bambini diventano più lunatici. Perché così Il fatto è che tutte le forze del corpo vanno in recupero e la psiche diventa più vulnerabile. Da qui i capricci. Niente di sbagliato nel bambino. Dopo che il bambino si riprende, ci saranno di nuovo meno capricci. E uno dei capricci è la riluttanza del bambino a prendere la medicina.

Un paio di decenni fa, il problema della riluttanza del bambino ad assumere medicine era principalmente associato alla riluttanza ad ingoiare compresse, polveri e sciroppi amari. Riluttanza normale, vero? Ecco come funziona una persona. Alla gente non piace l'amaro, e il bambino non vuole provare emozioni negative dalla sensazione di amarezza nella sua bocca. Se il bambino non prende le pillole proprio perché sono amare, l'opzione più semplice è discutere le alternative con il medico. Al momento, questo non è sicuramente un problema. Quindi, se un bambino non beve bene la droga, allora un antipiretico può essere somministrato per via rettale. Le compresse vengono sostituite con successo con sciroppi, gocce, ecc.

Ma succede anche che al bambino vengano prescritti sciroppi dolci ordinari, ma il problema rimane. Cosa fare e perché il bambino non vuole bere medicine? La mia esperienza di interazione con i genitori dimostra che in questo caso si osserva più spesso un trattamento eccessivo. Qual è il trattamento in eccesso, chiedi? E questo significa che oltre alle prescrizioni del medico, vengono eseguite varie manipolazioni con il bambino, spesso duplicandosi a vicenda. Quindi, mettono intonaci di senape, lattine, si alzano i piedi, si sfregano, ripetutamente li fanno gargarismi, sciacquano il naso e respirano sopra le patate. E questo non è l'intero elenco di possibili procedure. Se voi, cari genitori, trattate "a fondo" il bambino, integrando la prescrizione del medico, allora con una certa probabilità il bambino ha già "guarito". È stanco di numerose procedure e quindi rifiuta di eseguirle, incluso bere farmaci prescritti. Se tuo figlio rifiuta di bere medicine, pensa se assomigli a quei genitori che trattano il bambino senza riposo dalla mattina alla sera. Quindi il primo passo per risolvere il problema dovrebbe essere quello di ridurre le procedure mediche rigorosamente a quelle prescritte dal medico.

Quindi, eseguiamo solo le prescrizioni del medico (nessuna attività amatoriale!), Al bambino sono state prescritte medicine dal sapore più o meno piacevole, ma è ancora capriccioso e rifiuta di prenderle. E guarda ancora le medicine che dai a tuo figlio. Alcune (ad esempio gocce) possono essere sciolte in acqua, dopo aver preso lo sciroppo, puoi dare al tuo bambino una bevanda gustosa (composta, latte con miele), se hai bisogno di prendere una pillola, assicurati di schiacciarla, poiché è difficile per i bambini piccoli ingerire la capsula e, dopo averla presa, suggerisci baby qualcosa di gustoso (un cucchiaio di miele, per esempio).

Non è facile essere d'accordo con i bambini. Sono più facili da distrarre e durante un'azione interessante per somministrare medicine. Ad esempio, quando un bambino guarda i cartoni animati o gioca con entusiasmo con un adulto, di solito prende dei farmaci, perché non vuole essere distratto da un'attività interessante per lungo tempo. Con i bambini più grandi, questi trucchi non funzionano più, ma puoi negoziare con loro. Ad esempio, se hai bisogno di fare i gargarismi e il bambino non vuole farlo (in realtà, una procedura spiacevole), allora offri al bambino una scelta. Una scelta che non sarà davvero: "Vuoi fare i gargarismi con la camomilla o una soluzione di una compressa gialla (furatsilina)?". O una tale scelta: "Berrete lo sciroppo ora o dopo aver bevuto la composta?". Il bambino sceglie e tu puoi solo dargli ciò che ha scelto.

Inoltre, i bambini in età prescolare adorano varie storie. Non essere pigro, racconta al bambino in dettaglio la sua malattia e come i farmaci che il bambino rifiuta di prendere lavoro. Parlaci dei batteri o virus malvagi che si sono stabiliti nel corpo. Informazioni su come si moltiplicano e interferiscono con il recupero. Perché abbiamo bisogno di pillole? Le pillole sono necessarie per sconfiggere questi batteri e virus molto malvagi. E se non bevi pillole, purtroppo i batteri malvagi vivranno nel corpo.

Non dimenticare che il bambino è duro durante la malattia e ha sicuramente bisogno di emozioni positive. Pertanto, se il bambino è cattivo, assicurati di dirgli qualcosa di piacevole prima di bere le pillole, ad esempio: "Ora prenderai le pillole e poi ti leggerò (gioca a domino, chiama la nonna)". E assicurati di lodare il bambino per l'assunzione di farmaci, nonostante sia molto spiacevole.

Sciroppo o compressa

I bambini possono ammalarsi spesso. Ma di solito stiamo parlando di una piccola serie di diagnosi, il che significa farmaci che vengono utilizzati a casa per il trattamento. Se il bambino non ha malattie croniche che richiedono farmaci speciali, un kit tipico nell'armadietto dei medicinali è antipiretico e antistaminici, antisettici, assorbenti, preparati per la reidratazione orale, gocce per le orecchie, vitamina D.

Tutto questo è disponibile in speciali forme per bambini - liquide o solubili (compresi gli antibiotici). Stiamo parlando di sciroppi, pozioni, sospensioni, gocce, polveri per diluizione. Possono essere dolci, avere un colore brillante e un gusto fruttato, in casi estremi, entrambi saranno neutri.

Persuadere un bambino a prendere una tale medicina è molto più facile che durante il periodo delle nostre madri e nonne, che sono state costrette a deglutire compresse amare destinate agli adulti.

Il rifiuto delle forme di compresse a favore del liquido nel caso dei bambini ha diverse ragioni. Un bambino piccolo può soffocare, inoltre, molti bambini hanno difficoltà a deglutire compresse e capsule e le forme solide vengono assorbite più lentamente.

Sciroppo, gocce e altri liquidi sono più sicuri e più convenienti, anche solo perché sono più difficili da sputare.

Come dare

Ad un adulto sembra che bere una medicina sia veloce: una volta - e pronto. Ma il bambino può "restituirlo" altrettanto rapidamente. Inoltre, sia involontariamente che abbastanza consapevolmente.

Questo è spesso riscontrato da quei genitori che, quando il bambino rifiuta di bere la medicina, agiscono secondo il principio "Non voglio" e usano la forza.

Cerca di dare al bambino un farmaco non da un cucchiaio (a proposito, questo non è un modo molto affidabile per misurare accuratamente la dose), ma con una siringa monouso senza ago. Devi aspirare una certa quantità di farmaco nella siringa, posizionare la punta sulla guancia (in questo caso, il bambino risponderà meno al gusto di ciò che gli dai) e somministrerà il medicinale.

Come dare correttamente una pillola a un bambino?

Ogni genitore deve affrontare un problema come dare a un bambino da 0 mesi a 5 anni una pillola per la tosse o il vomito o un antibiotico.

Pertanto, farmaci come ambroxolo, ampicillina, paracetamolo causano molta indignazione quando vengono assunti dal bambino, ma è necessario somministrare il medicinale. Cosa fare? Lo diremo di seguito.

In precedenza, considereremo tutte le sottigliezze di come somministrare medicine a un bambino di età diverse, prima di tutto diremo le istruzioni generali su come somministrare correttamente i medicinali ai bambini.

Dopotutto, ad esempio la mucaltina, è necessario dissolversi in 1/3 di tazza di acqua calda e somministrare al bambino. Se lo si desidera, lo sciroppo può essere aggiunto alla miscela.

Regole di base per dare una pillola al tuo bambino

Prima regola - Questo serve a studiare le istruzioni per la compatibilità con il cibo, poiché esiste un'alta probabilità che il bambino debba somministrare il farmaco con la forza. Soprattutto se il bambino avrà bisogno di bere una compressa amara o sospensione.

Seconda regola - Non mescolare mai medicine "cattive" con il cibo di tutti i giorni. Questo metodo può portare al fatto che le briciole rifiutano uno dei loro piatti. Dopotutto, ricorderà che dopo aver mangiato, ha lasciato un retrogusto con un retrogusto disgustoso.

Terza regola- una dose alla volta. Il dosaggio è importante nel corso del trattamento. E quando dai la medicina al tuo bambino, devi assolutamente fare tutto con un solo approccio. Dopotutto, non berrà la seconda porzione e ancora di più la terza. Questo metodo viene anche utilizzato in modo da non sputare il farmaco proposto. Per così dire, applica un momento di sorpresa.

Quarta regola- prendersi cura del retrogusto. Non appena il bambino ha bevuto la dose necessaria di medicinale, deve essere lavato o mangiato qualcosa di gustoso.

Seguendo queste regole, non avrai problemi con l'assunzione di droghe.

Cosa fare se il bambino rifiuta di bere medicine e resiste attivamente?

Suggerimenti per dare farmaci

Fortunatamente, la moderna farmacologia sta facendo progressi nella produzione e nella produzione di medicinali per bambini, la maggior parte dei quali sono realizzati sotto forma di sciroppi e sospensioni.

In questi tipi di farmaci per una migliore assunzione da parte dei bambini, sono stati aggiunti componenti aromatici che bloccano il gusto amaro e sgradevole. Esistono anche farmaci solo sotto forma di compresse e ti diremo come somministrare una compressa a un bambino.

Tablet di grandi dimensioni

In questo caso, il bambino non è in grado di ingoiarlo. E per non vomitare, la compressa deve essere macinata in polvere e mescolata con acqua o altri liquidi. Quindi, usando una siringa, il medicinale deve essere attentamente somministrato al bambino.

Per ridurre al minimo l'amarezza del farmaco, è meglio versarlo il più vicino possibile alla radice della lingua. In primo luogo, ridurrà l'amarezza e, in secondo luogo, il riflesso della deglutizione funzionerà.

negoziare

Questo metodo ovviamente non è molto chiaro per un bambino di un anno e mensile, ma sarà molto utile una piccola persona di età inferiore ai 5 anni. Sebbene, come notano gli psicologi, un bambino che ha solo 1 anno deve anche dire che deve mangiare una pillola, poiché lo stomaco smetterà di farne male, ecc.

Cosa fare se sputa una pillola e non vuole più prendere la medicina? Quindi il bambino deve essere stimolato.

Vieni con un gioco molto divertente in cui c'è una tavoletta miracolosa o una miscela che ha un sapore molto brutto, ma ha proprietà magiche o qualcosa del genere. Nella maggior parte dei casi, questa opzione funziona con il botto.

Come somministrare medicine se il bambino rifiuta

Dal momento della nascita, i genitori devono costruire la giusta strategia pedagogica. Sarà particolarmente necessario quando il bambino è malato. Iniziando a dare medicine, il bambino inizia a piangere e resistere. E si scopre che non papà e mamma crescono figli, ma viceversa. Se il bambino ha deviato almeno una volta dalla tua decisione, capirà che la tua decisione può essere cambiata. E quindi una tale reazione si verificherà ogni volta che al bambino non piace qualcosa.

Pertanto, i genitori nel trattamento del bambino attraverso la persuasione e la violenza moderata devono completare la questione. Ciò consentirà ai genitori, rendendosi conto della minaccia per la salute del bambino, per terminare il trattamento che hanno iniziato. Ma dopo ciò, i genitori devono abbracciare e lodare il bambino.

2-3 anni bambino

  • Siedi il bambino lateralmente sul ginocchio sinistro e stringi le gambe tra le gambe,
  • Con la mano sinistra, abbraccia e tieniti il ​​bambino,
  • Con la mano libera, porta un misurino o una siringa con la medicina in bocca e dagli da bere,
  • Se il bambino resiste e non apre la bocca, chiedi a qualcuno di aiutarlo ad aprire la bocca premendo sulle guance. Il bambino apre la bocca e nel frattempo la medicina viene versata sulla guancia.

Come dare la medicina a un bambino

Prima di tutto, specifica nelle istruzioni sull'interazione del farmaco con latte materno, miscele e altri medicinali.

  1. Misuri in anticipo e prepari la medicina in una siringa di misurazione, in un cucchiaio,
  2. Swaddle un neonato o un bambino in modo che le maniglie non interferiscano. Tieni il bambino in posizione di alimentazione, cioè con una testa leggermente sollevata,
  3. Somministrare il farmaco in piccole porzioni in modo che il bambino non si strozzi. Premendo il labbro inferiore con un cucchiaio o una siringa, il medicinale viene iniettato lungo l'interno della guancia.

A volte i bambini devono somministrare medicine in compresse. Cosa fare in questo caso? Controllare l'interazione del farmaco con altri farmaci e fluidi, determinare il dosaggio esatto della pillola. Macina il tablet tra due cucchiai. Aggiungi 5 ml di acqua calda al medicinale in un cucchiaio. È meglio non aggiungere latte, incluso il latte materno, poiché il latte non è compatibile con alcuni medicinali. Dai al bambino la medicina in uno dei modi descritti.

Come fare in modo che i bambini di età inferiore a 1 anno ingeriscano un medicinale

Da un cucchiaio . Cucchiaio leggermente labbro inferiore. Quando il bambino apre la bocca, la medicina viene versata in bocca in piccole porzioni. Immediatamente l'intera parte non deve essere infusa, il bambino può soffocare o ferire la delicata mucosa della cavità orale,

Dalla siringa . Utilizzare il distributore di siringhe incluso con il medicinale o una normale siringa medica, ma senza ago. Iniettare lentamente il medicinale in modo che scorra verso l'interno della guancia. Inserire la siringa più vicino all'angolo della bocca, premendo leggermente sul labbro inferiore.

dalla pipetta . Questo metodo è più adatto per i bambini. Il medicinale viene raccolto in una pipetta e gradualmente instillato in bocca con gocce. Ma per i bambini che hanno già i denti tagliati, questo metodo non funzionerà, perché con la resistenza, il vetro della pipetta verrà schiacciato e il bambino sarà facilmente ferito dal vetro.

Con un manichino . Questo metodo è adatto a bambini che prendono volentieri un succhietto in bocca. Il manichino è immerso nella medicina e può leccare il bambino. Forse il manichino dovrà essere immerso più di una volta, in modo che il bambino riceva l'intera dose singola del medicinale. Oppure viene praticato un buco nel manichino e viene iniettata una medicina con una pipetta.

Consigli utili per i genitori

  • In modo che il bambino non senta l'amarezza della medicina, versi la medicina più vicino alla radice della lingua, ci siano meno papille gustative e il bambino la ingoierà più facilmente. Inoltre, mettendo il medicinale sulla radice della lingua, il riflesso della deglutizione viene attivato in modo riflessivo e quindi viene più facilmente ingerito.
  • Non diluire il medicinale per migliorarne il gusto con succhi, bevande alla frutta, tè dolce. In primo luogo, un bambino berrà un cucchiaio di medicina amara più facilmente di un grande volume di liquido con un gusto sgradevole. In secondo luogo, parte della polvere frantumata può rimanere sul fondo del flacone e il bambino non riceverà la giusta dose di medicinale,
  • Dopo che il bambino ingerisce il medicinale, assicurati di lavarti i denti, pulire le gengive con un tovagliolo. Alcuni farmaci distruggono lo smalto o lasciano un retrogusto sgradevole,
  • Non aggiungere compresse frantumate al cibo. Il cibo può cambiare il gusto e quindi il bambino lo rifiuterà,
  • Se le compresse hanno analoghi sotto forma di candele o sciroppo, usali,
  • Non pizzicare il naso in modo che il bambino apra la bocca, ma piuttosto prema sulle guance, il bambino aprirà la bocca,
  • Non usare succo di frutta, acqua minerale, latte per bere compresse. Il succo e l'acqua minerale cambiano la struttura chimica del farmaco e il latte rallenta l'assorbimento,
  • Osservare l'integrità dei preparati in capsule. Se non ci sono istruzioni speciali nelle istruzioni, non è consigliabile aprire la capsula. Ad esempio, Linex, che è prescritto per la prevenzione della disbiosi nel trattamento degli antibiotici. La capsula stessa aiuta a proteggere il medicinale dalla lavorazione dell'acido cloridrico nello stomaco e quando raggiunge l'intestino avrà un effetto terapeutico.

conclusione

I genitori si preoccupano sempre della salute del loro bambino. E se gli capita di ammalarsi, i genitori dovrebbero mostrare la massima attenzione, pazienza e amore per il bambino. Per recuperare più velocemente, prima di tutto, è necessario rispettare tutte le raccomandazioni del medico e seguire rigorosamente il regime terapeutico. Durante l'assunzione del medicinale, non urlare al bambino, non spingere grossolanamente un cucchiaio o una siringa con il medicinale in bocca. Ed è meglio calmarlo, distrarlo con un giocattolo, un cartone animato, una canzone e parlare dolcemente. Prendendo la medicina in tempo, tu stesso non noterai come il tuo bambino si riprenderà.

Miei cari lettori! Sono molto contento che tu abbia guardato il mio blog, grazie a tutti! Questo articolo è stato interessante e utile per te? Si prega di scrivere la tua opinione nei commenti. Vorrei che condividessi anche queste informazioni con i tuoi amici sui social network. reti.

Spero davvero che ci incontreremo a lungo. Ci saranno molti altri articoli interessanti sul blog. Per non perderli, iscriviti alle notizie del blog.

Guarda il video: Video TUTORIAL - Somministrazione dello sciroppo con misurino (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send