Consigli Utili

Lavaggio del cervello "come tecnologia di influenza

Pin
Send
Share
Send
Send


Il termine lavaggio del cervello è stato usato per la prima volta negli anni '50 dal giornalista americano Edward Hunter, nel suo rapporto sul trattamento dei soldati americani nei campi di prigionia cinesi durante la guerra di Corea.

La tecnica del lavaggio del cervello è stata documentata nel Libro dei Morti egiziano ed è ancora utilizzata da sposi e genitori crudeli, autoproclamati sensitivi, leader di culto, società segrete, rivoluzionari e dittatori per controllare e manipolare gli altri, che sembrerebbero il loro desiderio.

Questi metodi non sono associati a armi fantastiche o abilità straordinarie, ma comprendono una comprensione della psiche umana e l'intenzione di usarla. Comprendendo meglio queste tecniche, imparerai a proteggere te stesso e gli altri da tale esposizione.

1

Comprendi che coloro che cercano di fare il lavaggio del cervello tendono a predare i deboli e gli indifesi. Non tutti saranno il bersaglio del controllo mentale, ma alcune persone sono più sensibili alle sue forme in diversi punti. Un abile manipolatore sa chi cercare e sceglie come bersaglio persone che hanno un periodo difficile nella loro vita o che stanno subendo cambiamenti che possono o meno essere la loro scelta. I possibili candidati includono:

  • Persone che hanno perso il lavoro e temono il loro futuro.
  • Le persone hanno recentemente divorziato, in particolare se il divorzio era doloroso.
  • Coloro che soffrono di una malattia protratta, soprattutto se non sono consapevoli di questa malattia.
  • Coloro che hanno perso una persona cara, soprattutto se erano vicini a questa persona, e avevano pochi altri parenti.
  • Giovani che erano lontani dalla casa dei genitori per la prima volta. Tale, in particolare, è un obiettivo preferito per i leader di culto.
  • Una delle tattiche del predatore è quella di raccogliere informazioni sufficienti su una persona e sul suo sistema di credenze per spiegare la tragedia che una persona sperimenta in modo coerente con il suo sistema di credenze. Questo può essere ulteriormente ampliato per spiegare la storia nel suo insieme attraverso questo sistema di credenze, mentre lo trasforma segretamente in un'interpretazione di colui che lava il cervello.

Fai attenzione a quelle persone che stanno cercando di isolarti o di quelle che conosci da influenze esterne. Poiché le persone che vivono una tragedia personale o altri gravi cambiamenti nella vita sono inclini a una sensazione di solitudine, una persona che abilmente fa il lavaggio del cervello lavorerà per rafforzare questa sensazione. Questo isolamento può assumere diverse forme.

  • Per i giovani seguaci del culto, questo può essere un ostacolo nel comunicare con i loro amici e familiari.
  • Per una persona cara in una relazione crudele, ciò può significare che alla vittima dell'inganno non sarà permesso di essere fuori dalla vista dell'aggressore o di comunicare con la famiglia e gli amici.
  • Per i prigionieri nei campi di prigionia nemici, ciò può essere dovuto all'isolamento dei prigionieri l'uno dall'altro e all'esposizione simultanea a forme di bullismo esplicite o latenti.

Fai attenzione agli attacchi all'autostima del bersaglio.

Il lavaggio del cervello funziona solo quando il lavaggio del cervello è in una posizione superiore al bersaglio. Ciò significa che la vittima deve essere spezzata, quindi il lavaggio del cervello può ricostruire il pensiero della vittima. Questo può essere fatto con l'aiuto di mezzi mentali, emotivi o, in definitiva, fisici nel tempo per l'esaurimento mentale ed emotivo della vittima.

  • Il bullismo mentale può iniziare con una bugia sull'oggetto dell'azione, e quindi andare in imbarazzo e intimidazione della vittima. Questa forma di bullismo può essere effettuata con parole o gesti, che vanno dall'esprimere disapprovazione all'interferenza nello spazio personale dell'oggetto di influenza.
  • La beffa emotiva non è uno spettacolo, ovviamente, ma può iniziare come un abuso verbale, poi trasformarsi in bullismo, sputare o cose più degradanti, come spogliare una vittima per fotografarla o semplicemente guardarla.
  • Il bullismo fisico può includere la fame, il congelamento, la privazione del sonno, il pestaggio, la mutilazione e altri metodi inaccettabili nella società ... L'abuso fisico è ampiamente usato da genitori e coniugi crudeli, così come nei campi di prigionia per la "rieducazione".

Fai attenzione a coloro che stanno cercando di rendere la "parte di un gruppo" più attraente rispetto al mondo esterno. Oltre a superare la resistenza della vittima, è importante fornire un'alternativa più attraente a ciò che il bersaglio sapeva prima di contattare una persona che faceva il lavaggio del cervello. Questo può essere fatto attraverso diversi metodi:

  • Consentire il contatto solo con coloro che hanno già superato questo lavaggio del cervello. Questo crea una forma di pressione sociale che incoraggia la nuova vittima a voler essere simile e accettata nel nuovo gruppo. Ciò può essere migliorato dal tocco, dalle discussioni di gruppo o dal sesso di gruppo o con mezzi più rigorosi, come un singolo requisito di abbigliamento, una dieta controllata o altri standard rigorosi.
  • Ripetere i sermoni attraverso una varietà di metodi, dal cantare canzoni o cantare ripetutamente la stessa frase, sottolineando spesso determinate parole chiave o frasi.
  • Imitazione del ritmo del polso umano usando l'intonazione vocale di un leader o accompagnamento musicale. L'effetto può essere migliorato dall'illuminazione, non troppo debole e non troppo luminosa, e dalla temperatura nella stanza per favorire il rilassamento.
  • Non dare mai alla vittima il tempo di riflettere. Ciò può significare semplicemente che la vittima non sarà mai lasciata sola, oppure può essere bombardata da ripetute lezioni su argomenti che vanno oltre la comprensione, insieme a domande scoraggianti.
  • Rappresentazione di un modo di pensare "amico o nemico", in cui si presume che il leader abbia ragione e il mondo esterno no. L'obiettivo è raggiungere la cieca obbedienza quando la vittima si fida dei suoi soldi e della sua vita, e i suoi obiettivi prefissati per chi si lava il cervello.

Sii consapevole del fatto che spesso le persone che fanno il lavaggio del cervello offrono ricompense per la "svolta" della vittima. Una volta che la vittima è completamente distrutta e disponibile, può essere riqualificato. Questo può richiedere da alcune settimane a diversi anni, a seconda delle circostanze del lavaggio del cervello.

  • La forma estrema di questo compiacimento è nota come Sindrome di Stoccolma, quando due ladri in Svezia hanno tenuto quattro ostaggi nel 1973 per 131 ore nel 1973. Dopo che gli ostaggi furono salvati, si resero conto di essersi identificati con i loro rapitori a tal punto che una delle donne si fidanzò con il suo rapitore e l'altra fondò un fondo per proteggere i diritti dei criminali. Patty Hurst, rapita nella sua infanzia dall'esercito di liberazione simbionista nel 1974, fu anche vittima della sindrome di Stoccolma.

Riconosci nuovi modi di pensare al cervello della vittima. La maggior parte della riqualificazione consiste nelle stesse tecniche per sviluppare un riflesso condizionato di ricompense e punizioni che sono state usate all'inizio per rompere la vittima. I sentimenti positivi sono ora usati per premiare la vittima per aver pensato nel modo in cui una persona che fa il lavaggio del cervello vuole, mentre i sentimenti negativi sono usati per punire gli ultimi resti di disobbedienza.

  • Una forma di ricompensa è il nuovo nome per la vittima. Questo è spesso associato ai culti, ma l'esercito di liberazione simbionista ha anche dato a Patty Hearst un nuovo nome, Tanya.

Risciacquare e ripetere. Sebbene il lavaggio del cervello possa essere efficace e approfondito, la maggior parte delle persone che lo fanno ritengono necessario testare la profondità del loro controllo sui soggetti. Il controllo può essere testato in diversi modi, a seconda degli obiettivi del lavaggio del cervello e dei risultati della determinazione di quanto l'amplificazione del riflesso incondizionato nella vittima necessita di mantenere il lavaggio del cervello.

  • Un modo per testare è estorcere denaro, in quanto arricchisce le tasche di una persona che lava il cervello. La medium psichica Rose Marx ha usato il suo controllo sull'autrice Judy Devereaux per ingannarla in $ 17 milioni in contanti e proprietà e rovinare la sua carriera di scrittrice. .
  • Commettere crimini, sia con un uomo che fa il lavaggio del cervello che per lui, è un altro. Patty Hurst, che ha accompagnato l'Esercito di liberazione simbionista in una delle rapine, ne è un esempio.

Parte 2 di 3: Identificazione dei Rompicapo

Cerca una miscela di bigottismo e dipendenza. Le vittime del lavaggio del cervello possono concentrarsi sul gruppo o sul suo leader come oggetto chiave della loro ossessione. Allo stesso tempo, sembrano incapaci di risolvere i problemi senza l'aiuto di questo gruppo o del suo leader.

Cerca "una persona che dice sempre di sì". Le vittime del lavaggio del cervello concorderanno senza dubbio su tutto ciò che il loro gruppo o leader impone, categoricamente e senza alcuna valutazione delle difficoltà delle azioni successive o delle loro conseguenze. Possono anche allontanarsi da coloro che non condividono il loro interesse per una persona che fa il lavaggio del cervello.

Cerca segni di estraniamento dalla vita. Le vittime del lavaggio del cervello tendono a diventare letargiche, ritirate e prive di qualsiasi personalità che avevano prima di essere sottoposte al lavaggio del cervello. Ciò è particolarmente evidente sia tra le vittime di culto che le vittime dei coniugi in relazioni crudeli.

  • Alcune vittime possono provare rabbia dentro di sé, portando a depressione e una moltitudine di disturbi fisici, forse persino suicidi. Altri possono dirigere la loro rabbia verso chiunque considerino la causa dei loro problemi, spesso attraverso un confronto verbale o fisico.

Parte 3 di 3: Cancellare il lavaggio del cervello

Avvertire l'oggetto del suggerimento che gli viene fatto il lavaggio del cervello. La realizzazione di questo piano è spesso accompagnata da negazione e sofferenza mentale, poiché il soggetto inizia a porre domande senza avere pratica nell'interrogatorio. A poco a poco, il soggetto deve rendersi conto di come è stato manipolato.

Fornisci al soggetto idee che contraddicono il lavaggio del cervello. La presentazione di molte opzioni, senza sovraccaricare l'argomento con troppe di esse, gli fornirà una nuova prospettiva più ampia, dalla quale si possono sfidare le credenze piantate da una persona che fa il lavaggio del cervello.

  • Alcune di queste idee contrastanti possono, di per sé, venire con le proprie forme di manipolazione. In tali casi, è anche utile cercare il più imparziale possibile di queste idee.
  • Una forma più forte di questo effetto è un tentativo di forzare il soggetto a rivivere l'esperienza del lavaggio del cervello a lui o lei nella sua immaginazione, ma assicurando che il soggetto abbia opzioni per contrastare il lavaggio. Questo tipo di terapia richiede che il terapeuta abbia abilità nella tecnica dello psicodramma.

Incoraggiare il soggetto a prendere le proprie decisioni sulla base di nuove informazioni. All'inizio, il soggetto può essere preoccupato di prendere decisioni da solo o vergognarsi di prendere o prendere decisioni "sbagliate". Tuttavia, con la pratica, questa vergogna andrà via.

  • Puoi recuperare dall'effetto di lavaggio del cervello senza alcun aiuto. Gli studi condotti nel 1961 dallo psichiatra Robert J. Lifton e dallo psicologo Edgar Shane dimostrarono che alcuni dei prigionieri di guerra sottoposti a lavaggio del cervello in Cina erano in realtà convertiti al comunismo e alcuni di loro, fuggiti dalla prigionia, abbandonarono queste credenze.

  • Sebbene le forme di ipnosi possano essere utilizzate nel lavaggio del cervello, l'ipnosi non è sinonimo di lavaggio del cervello. Il lavaggio del cervello utilizza un sistema superficiale di ricompense e punizioni per influenzare le sue vittime e il suo obiettivo è sempre quello di sopprimere la resistenza di coloro che lo mostrano. L'ipnosi di solito inizia con il raggiungimento del suo primo obiettivo: il rilassamento, che porta ad un ingresso più profondo in trance e di solito non include ricompense e punizioni. Nonostante la sua profondità, l'ipnosi spesso funziona più velocemente sull'argomento rispetto al lavaggio del cervello.
  • Alcuni professionisti, noti come de-programmatori, erano spesso usati negli anni '80 da genitori ansiosi per proteggere forzatamente i loro figli dalle sette. Molti di questi de-programmatori, tuttavia, hanno usato essi stessi metodi simili al lavaggio del cervello per contro-elaborare i soggetti "salvati". I loro metodi di de-programmazione, tuttavia, sono stati spesso trovati inefficaci, poiché il lavaggio del cervello dovrebbe essere continuamente supportato e il furto dei loro oggetti ha portato a responsabilità penale.

Guarda il video: Metal Carter & Gel - Lavaggio del cervello feat. DOGO GANG & JULIA (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send