Consigli Utili

Ottimizzazione del computer su Windows 7: come aumentare le prestazioni del gioco

Pin
Send
Share
Send
Send


Un argomento interessante e sempre rilevante è come aumentare la velocità di un computer. Nel mondo moderno, la corsa nel tempo sta diventando sempre più interessante, tutti escono nel miglior modo possibile. E il computer gioca ben lontano dall'ultimo ruolo qui. Come può infuriare con freni ridicoli in un momento cruciale! In questo momento, sono stato visitato da tali pensieri: "pipette, beh, non sto facendo niente del genere! da dove vengono i freni? "

Questa domanda è meno preoccupante per coloro che lavorano semplicemente con le applicazioni di Office o con Internet, ma ecco la configurazione! Ad esempio, inizia a rallentare Google Chrome.

In questo articolo, analizzerò i 10 modi più efficaci per aumentare le prestazioni del computer.

Parti di ricambio

Il modo più ovvio è sostituire il computer con qualcosa di più potente, non lo considereremo 🙂 Ma è possibile sostituire qualsiasi parte di ricambio (componente). Hai solo bisogno di capire cosa può essere sostituito spendendo meno soldi e ottenendo il massimo aumento della velocità del computer.

A.processore Vale la pena sostituirlo se quello nuovo è almeno il 30% più veloce di quello installato. Altrimenti, non ci sarà un notevole aumento della produttività, ma saranno necessari molti soldi.

Gli sportivi estremi possono provare a overcloccare il proprio processore. Il metodo non è per tutti, ma tuttavia consente di posticipare l'aggiornamento del processore per un altro anno o due, se il potenziale di overclocking della scheda madre e del processore lo consente. Consiste nell'aumentare le frequenze nominali del processore centrale, della scheda video e / o della RAM. Complicato dalle caratteristiche individuali di una particolare configurazione e dalla possibilità di guasto prematuro di essa.

B.memoria ad accesso casuale. Sicuramente deve essere aggiunto se durante il funzionamento tutta la memoria è caricata. Esaminiamo il "Task Manager", se al culmine del lavoro (quando tutto ciò che può essere aperto è aperto) viene caricato fino all'80% di RAM, è meglio aumentarlo del 50-100%. Per fortuna, ora vale un centesimo.

C.Disco rigido. Non si tratta delle dimensioni del disco, ma della sua velocità. Se si dispone di un disco rigido lento di una serie economica con una velocità del mandrino di 5400 giri / min, la sua sostituzione con una più costosa con una velocità di 7200 giri / min e una densità di registrazione maggiore aggiungerà prestazioni. In tutti i casi, la sostituzione dell'unità SSD sorride molto agli utenti 🙂 Le prestazioni prima e dopo sono completamente diverse.

D.Scheda video. Qui è chiaro, per i giochi che stiamo passando a uno più produttivo, ma non dimenticare che il processore deve essere "abbinato" a una potente scheda video. Qui viene descritto in dettaglio quale scheda video è migliore.

È approssimativamente possibile identificare un collo di bottiglia nella configurazione del computer utilizzando lo strumento standard di valutazione delle prestazioni di Windows 7. A tale scopo, vai su "Pannello di controllo -> Sistema" e fai clic su "Misura prestazioni" o "Aggiorna". Le prestazioni complessive sono determinate dal tasso più basso, quindi è possibile determinare il collegamento debole. Ad esempio, se la valutazione del disco rigido è molto inferiore alla valutazione del processore e della RAM, è necessario pensare a sostituirlo con uno più produttivo.

Riparazione computer, pulizia

Il computer potrebbe rallentare a causa di qualche tipo di malfunzionamento e una semplice riparazione contribuirà ad aumentare la velocità. Ad esempio, in caso di malfunzionamenti del sistema di raffreddamento del processore, la sua frequenza di clock è notevolmente sottovalutata e, di conseguenza, le prestazioni diminuiscono. Può essere ancora banale rallentare a causa del surriscaldamento dei componenti della scheda madre a causa della forte polvere! Quindi, prima, prova a pulire a fondo l'unità di sistema.

Deframmenta e spazio libero su disco

Se non hai mai sentito di cosa si tratta o non hai eseguito la deframmentazione per molto tempo, questa è la prima cosa che devi fare per aumentare la velocità del tuo computer. La deframmentazione raccoglie le informazioni sul disco rigido in pezzi in un unico pezzo, riducendo il numero di movimenti della testina di lettura e aumentando la produttività.

L'assenza di almeno 1 GB di spazio libero sul disco di sistema (in cui è installato il sistema operativo) può anche causare una riduzione delle prestazioni complessive. Tieni traccia dello spazio libero sulle tue unità. A proposito, per il processo di deframmentazione, è preferibile avere almeno il 30% di spazio libero.

Reinstallazione del sistema operativo Windows XP / 7/10

La reinstallazione del 90% consente di aumentare la velocità del computer di 1,5-3 volte, a seconda della sua "contaminazione". Questo sistema operativo è organizzato in modo tale che nel tempo debba essere reinstallato 🙁 Conosco persone che "interrompono Windows" più volte alla settimana. Non sono un sostenitore di questo metodo, cerco di ottimizzare il sistema, arrivare al fondo della vera fonte di freni, ma continuo a reinstallare il sistema da qualche parte una volta all'anno, e questo è dovuto al fatto che alcuni componenti cambiano.

In linea di principio, se non avessi un tale flusso di programmi, puoi vivere 5-10 anni senza reinstallare. Ma questo è raro, ad esempio, in alcuni uffici in cui sono installati solo 1C: Accounting e Microsoft Office e nulla è cambiato da anni. Conosco un'azienda del genere, Windows 2000 è lì da più di 10 anni e funziona bene ... Ma in generale, la reinstallazione è un buon modo se non sai come aumentare la velocità del tuo computer.

Utilizzo delle impostazioni del sistema operativo degli ottimizzatori software

A volte puoi aumentare significativamente il comfort del lavoro con l'aiuto di programmi speciali. Inoltre, nella maggior parte dei casi questo è quasi l'unico metodo semplice, veloce e adatto. Ho già scritto di un buon programma chiamato AeroTweak in precedenza.

Puoi anche provare la buona utility PCMedic. È pagato, ma non è un problema 🙂 Il momento clou del programma in un processo completamente automatizzato. L'intero programma è costituito da una finestra in cui è necessario selezionare il sistema operativo, il produttore del processore (Intel, AMD o altro) e il tipo di ottimizzazione: Heal (solo pulizia) o Heal & Boost (pulizia più accelerazione). Premi il pulsante "GO" e il gioco è fatto.

E uno dei programmi più potenti è Auslogics BoostSpeed, anche se è anche pagato, ma esiste una versione di prova. Questo è un vero mostro, che include diverse utilità per aumentare le prestazioni del computer su tutti i fronti. C'è un ottimizzatore, una deframmentazione e la pulizia del computer da file non necessari, la pulizia del registro, l'acceleratore di Internet e alcune altre utilità.

È interessante notare che il programma ha un consulente che ti dice cosa devi fare. Ma controlla sempre ciò che è consigliato lì, non usare tutto indiscriminatamente. Ad esempio, il consulente desidera davvero che l'aggiornamento automatico di Windows funzioni. Coloro che non hanno acquistato Windows con licenza sanno che questo potrebbe finire male ...

Per l'ottimizzazione, esistono anche programmi più puliti, ad esempio CCleaner, che puliscono il computer da file temporanei non necessari e puliscono il registro. Rimuovere i rifiuti dai dischi aiuterà a liberare spazio.

Ma la pulizia del registro non comporta un notevole aumento delle prestazioni, tuttavia può causare problemi se vengono eliminate chiavi importanti.

IMPORTANTE! Prima di qualsiasi modifica, devi assolutamente creare un punto di ripristino del sistema!

OBBLIGATORIO Sfoglia tutto ciò che i detergenti vogliono rimuovere! Ho scannerizzato il mio computer Auslogics Disk Cleaner e all'inizio ero contento di avere 25 GB di immondizia nel mio cestino. Ma ricordando che recentemente stavo pulendo il cestino, ho aperto i file preparati per la cancellazione in questo programma e sono impazzito! C'erano TUTTI i miei file più importanti, tutta la mia vita negli ultimi mesi. E non si trovavano nel cestino, ma in una cartella separata sull'unità D. Avrei cancellato in questo modo se non avessi guardato.

In Windows 7, puoi aumentare leggermente la produttività semplificando l'interfaccia grafica. Per fare ciò, vai su "Pannello di controllo -> Sistema -> Avanzate -> Impostazioni" e disattiva alcuni dei segni di spunta o seleziona "Assicurati le migliori prestazioni".

Parametri BIOS della scheda madre

Il BIOS memorizza le impostazioni di base del computer. Puoi accedervi quando accendi il computer usando i tasti Elimina, F2, F10 o qualche altro tasto (scritto sullo schermo mentre si accende il computer). Una forte riduzione delle prestazioni può essere dovuta solo a stipiti critici nelle impostazioni. Di solito è installato normalmente e non c'è bisogno di interferire lì, e persino dannoso.

Il modo più semplice per correggere le impostazioni ottimali è accedere al BIOS e selezionare un'opzione come "Carica impostazioni ottimali" (l'ortografia può variare a seconda del BIOS), salvare le impostazioni e riavviare.

Disabilitazione di servizi e programmi non necessari all'avvio

Oggi, quasi ogni secondo programma installato si avvia all'avvio. Di conseguenza, il caricamento del sistema operativo viene ritardato indefinitamente e il lavoro stesso viene inibito. Guarda la barra delle applicazioni (è vicino all'orologio), quante icone non necessarie ci sono? Vale la pena rimuovere programmi non necessari o disabilitare il loro avvio dall'avvio.

Questo può essere fatto facilmente utilizzando l'utilità di configurazione del sistema integrata in Windows. Per avviarlo, premi la combinazione "Win + R" e nella finestra inserisci "msconfig". Nel programma, vai alla scheda "Avvio" e rimuovi i segni di spunta aggiuntivi. Se dopo il riavvio manca qualcosa, è possibile ripristinare i segni di spunta. Dovresti avere un'idea di quali programmi hai installato e perché sono necessari.

Un modo potente per aumentare le prestazioni è ... disabilitare l'antivirus 🙂 Male ovviamente, ma per la durata delle attività ad alta intensità di risorse, a volte spengo l'antivirus.

Non è necessario eseguire questa operazione durante la navigazione sul Web o l'installazione di software sconosciuto!

Installa i driver più recenti

Questo può davvero aiutare, specialmente se sono installati driver molto vecchi o predefiniti (per impostazione predefinita da Microsoft). L'influenza principale è esercitata dai driver del chipset della scheda madre, ma altri possono rallentare le prestazioni. Devi aggiornare i driver per ciascun dispositivo e puoi trovarli sui siti Web dei produttori.

È meglio aggiornare i driver manualmente, ma ci sono molti programmi per l'aggiornamento automatico dei driver. Ad esempio, un buon programma DriverHub eseguirà la scansione dei dispositivi e cercherà i driver aggiornati.

Scegli ragionevolmente un sistema operativo

Se sei ancora seduto su Windows XP con 2 gigabyte di RAM, ti consiglio di passare rapidamente a Windows 7, le prestazioni aumenteranno. E se hai almeno 4 GB, installa Windows 10 versione a 64 bit in sicurezza. La velocità di lavoro aumenterà ancora di più, ma solo nei programmi a 64 bit. L'elaborazione di video, audio e altre attività impegnative può essere elaborata 1,5-2 volte più velocemente! Windows Vista è anche il momento di passare a sette.

Non utilizzare varie build di Windows per l'installazione, come Windows Zver e simili. Sono già pieni di software necessario e non necessario, inoltre, sono spesso difettosi.

Sebbene siano al decimo posto, ciò non significa affatto che non debbano essere prestati attenzione. I virus possono rallentare in modo significativo il computer o addirittura congelarlo. Se si verifica una strana riduzione delle prestazioni, vale la pena scansionare il sistema con uno degli scanner, ad esempio DrWeb CureIt! Ma è meglio avere un antivirus affidabile installato, ad esempio DrWeb o Kaspersky Anti-Virus.

In questo articolo, abbiamo esaminato i metodi di base su come aumentare la velocità di un computer. Spero che questo articolo ti abbia aiutato a salvare la cosa più importante della nostra vita - questo è il tempo che dovrebbe essere usato in modo produttivo, ogni ora e ogni minuto, e non essere sprecato. Nei seguenti articoli, affronterò ripetutamente l'argomento dell'aumento delle prestazioni del computer; abbonati agli aggiornamenti del blog.

Condividi questi metodi con i tuoi amici usando i pulsanti dei social media sotto l'articolo e loro ti ringrazieranno! E se usi qualche altro metodo, poi condividilo nei commenti.

Video interessante per oggi - incredibile ping pong!

Perché i giochi su Windows 7 rallentano

Innanzitutto, l'utente deve prestare attenzione alle impostazioni del gioco stesso, in particolare alla grafica. Il fatto è che i giocatori stanno cercando di installare e giocare i cui requisiti di sistema non corrispondono alle caratteristiche tecniche del dispositivo. Questo è il problema più semplice e ovvio che ogni proprietario di un PC o laptop può affrontare. È possibile risolvere facilmente questo problema: modificare le impostazioni grafiche dell'applicazione in uso, impostare tutti i valori al minimo.

Spesso gli utenti di PC e laptop dimenticano semplicemente di seguire gli aggiornamenti dei driver della scheda video e di altri componenti del sistema, il che, ovviamente, influisce negativamente sull'ottimizzazione del computer nel suo insieme e porta a problemi nei giochi.

Gli utenti di computer portatili, a differenza di quelli seduti sui personal computer, possono riscontrare problemi associati all'eccessivo riscaldamento del dispositivo. Per i laptop: questo è molto importante, poiché molto spesso non vengono utilizzati come dovrebbero. Sicuramente è improbabile che se si dispone di un dispositivo del genere, lo si mette sul tavolo e ci si siede come su un PC fisso. Molto probabilmente, ti sentirai più a tuo agio, ad esempio sdraiati su un divano o un letto e mettiti il ​​laptop su te stesso. La maggior parte dei modelli di tali dispositivi ha un sistema di raffreddamento nella parte inferiore o laterale. Ciò significa che quando si lavora su varie superfici morbide, il dispositivo può "assorbire" la polvere in grandi quantità, il che è estremamente dannoso per il sistema di raffreddamento e, di conseguenza, per l'intero dispositivo.

Anche i computer fissi possono surriscaldarsi, ma di solito lo hanno per altri motivi - indicatori ad alte prestazioni del processore centrale e di altri componenti e la mancanza di un efficace sistema di raffreddamento - un dispositivo di raffreddamento che semplicemente non può generare fisicamente tutto il calore proveniente dalla CPU.

Ottimizza il tuo computer: come aumentare la produttività

L'ottimizzazione del sistema operativo nel nostro tempo è disponibile non solo per ingegneri altamente qualificati, ma anche per utenti ordinari. Ti consentirà di ottenere le migliori prestazioni dell'intero sistema nel suo insieme e di migliorare il funzionamento dei giochi sia su un computer fisso che su un laptop.

Ottimizzazione del BIOS | Aumenta la velocità di avvio del computer

| Aumenta la velocità di avvio del computer

Un'immagine ben nota quando viene in mente l'idea di acquistare un nuovo PC in un momento in cui il vecchio computer smette di far fronte all'attività che in precedenza aveva risolto molto più velocemente. Il download del sistema operativo sembra un'eternità, il lancio di programmi dura un tempo relativamente lungo e più di una dozzina di schede del browser "bloccano" il computer. Sì, l'immagine è piuttosto vecchia ed è strano osservarla quando tutti i computer moderni contengono processori multi-core. Anche le CPU dai cinque ai sette anni hanno prestazioni sufficienti per le esigenze degli utenti di oggi. La causa dei problemi con il tuo PC può essere una vera sciocchezza e per rendere più confortevole il tuo lavoro sul computer, non devi sostenere grandi costi e tempo. In questo articolo, conoscerai le possibili soluzioni ai problemi comuni e troverai la soluzione per te.

Lavora con il registro di sistema

Un registro è presente su ogni computer. Questo è un tipo di database che contiene vari tipi di informazioni sulla configurazione di un personal computer o laptop, le impostazioni del sistema operativo utilizzato e le impostazioni del software. È del tutto naturale che un registro frammentato e disordinato possa causare errori nel computer, un significativo deterioramento delle prestazioni del PC. Le informazioni vengono immesse nel registro ogni volta che si installa e si disinstalla il software, in questo modo i rifiuti inutili possono rimanere qui. Puoi trovare problemi nel registro usando programmi speciali, in particolare CCleaner:

    Dopo l'installazione e l'avvio, è necessario aprire una scheda denominata "Registro" e fare clic sul pulsante "Cerca problemi". Il tempo di esecuzione di questo processo dipende direttamente dalla quantità di informazioni archiviate sul computer, quindi sii paziente.

Ricorda che il registro di questo sistema operativo è soggetto a frammentazione, motivo per cui si verifica un regolare deterioramento delle prestazioni dei computer su Windows 7. Sfortunatamente, le utilità di sistema non possono funzionare in modo efficace con il registro di sistema, quindi è necessario installare un programma aggiuntivo, ad esempio Auslogics Registry Defrag.

Accelerare l'avvio del computer

Dopo aver premuto il pulsante di accensione sul computer, il BIOS della scheda madre inizializza i componenti hardware del PC, esegue tutti i tipi di test hardware, cerca il file di avvio del sistema operativo sul supporto di archiviazione disponibile e quindi trasferisce il controllo del computer su di esso in caso di avvio riuscito. Ci vuole molto tempo per completare e completare queste procedure. Con la manomissione inesperta delle impostazioni, il computer potrebbe avviarsi per più di un minuto prima di vedere il logo di Windows e iniziare a caricarlo. Diamo un'occhiata prima come ottimizzare le impostazioni del BIOS il tuo computer.

Voce BIOS. Dopo aver acceso il computer, premere più volte il tasto del. В большинстве случаев после этого действия откроются настройки BIOS Setup. В ноутбуках и некоторых моделях материнских плат настольных компьютеров для входа в настройки BIOS может использоваться другая кнопка (например, F2 или F10). Стоит отметить, что в современных версиях BIOS Setup сначала открывается упрощенный режим отображения настроек, поэтому необходимо перейти в расширенный режим (Advanced BIOS Features или аналогичный).

Отключение теста оперативной памяти. Опцией, которая в наибольшей степени влияет на скорость загрузки компьютера, является «Quick Boot», "Ignora controllo memoria" o qualcosa di simile. Puoi trovarlo nelle impostazioni di avvio (ad esempio, la voce "Configurazione impostazioni di avvio"). Se questa funzione è attiva, il test hardware, ad esempio il controllo della RAM, non viene eseguito. Abilita opzione "Avvio rapido" può ridurre il tempo di avvio del computer di oltre 10 secondi.

Ottimizza la priorità di download. Il BIOS può cercare il settore di avvio su tutti i dispositivi di archiviazione collegati alla scheda di sistema. Tuttavia, il disco di sistema non viene sempre rilevato immediatamente. In questo caso, il tempo è sprecato. Per evitare ciò, raccomando nel paragrafo Priorità di avvio del disco rigido o simile, seleziona l'unità di sistema come primo dispositivo di avvio.

Attenzione. Quando si installa un SSD, potrebbe essere necessario selezionare questo dispositivo in "Primo dispositivo di avvio" o simile come primo disco in modo che l'SSD venga visualizzato nell'elenco delle priorità dei dispositivi di avvio.

Disabilitazione dei dispositivi non necessari. Nei PC moderni, tutte le unità interne sono collegate tramite SATA. Nonostante ciò, molte schede madri hanno un controller ATA (P) integrato, noto anche come IDE, che richiede alcuni secondi per l'avvio. Se il tuo PC non ha unità collegate tramite cavi IDE, spegni questo controller. Per fare ciò, aprire Periferiche integrate | Canale IDE OnChip "o elemento simile e modificarne il valore in" Disabilitato ". È inoltre possibile disabilitare altri controller, ad esempio porte parallele (LPT) e seriali (COM), nonché la scheda audio integrata, se si utilizza una scheda audio esterna per emettere l'audio. Tuttavia, queste misure possono solo ridurre leggermente il tempo di download.

Deframmenta e pulisci il tuo disco rigido

Per pulire il disco rigido e deframmentarlo, non è necessario alcun software aggiuntivo. Tutto può essere fatto utilizzando i tradizionali strumenti di sistema di Windows 7. Per eseguire la deframmentazione, eseguire le seguenti manipolazioni:

  1. Apri il menu Start,
  2. Seleziona "Risorse del computer",

Questa procedura consente non solo la deframmentazione per migliorare le prestazioni e ottimizzare l'intero sistema, ma anche modificare il file system del disco (di solito viene utilizzato NTFS).

Il tempo di esecuzione della deframmentazione dipende direttamente dalla dimensione del disco selezionato, dalla quantità di informazioni su di esso e dal grado di frammentazione dei file. Pertanto, il processo può richiedere da alcuni minuti a diverse ore. Si consiglia in questo momento di rifiutare di utilizzare il computer, poiché ciò comporterà un significativo rallentamento del PC.

Impostazioni ottimali per Windows

Windows vecchio installato, in combinazione con un gran numero di applicazioni, si carica molto lentamente. Il problema risiede negli innumerevoli programmi e servizi eseguiti all'avvio del sistema operativo, indipendentemente dal fatto che vengano utilizzati o meno. Pertanto, prima di decidere di sostituire un componente lentamente funzionante di un PC, è necessario "pulire" le cartelle e il registro di sistema. La pulizia del registro e la rimozione di programmi non necessari dall'avvio utilizzando un software speciale farà risparmiare decine di secondi sulla velocità di download. Per questi scopi, consiglio di utilizzare il programma Correzione del registro Vito CCleaner. Possono essere utilizzati per le seguenti azioni.

Servizi disabilitanti. I servizi di Windows sono installati con driver o software e spesso il loro compito principale è trovare aggiornamenti per questo software. Alcuni di essi sono necessari per il funzionamento di un'altra applicazione. In un modo o nell'altro, durante il caricamento del sistema operativo, hanno anche bisogno di tempo per avviarsi. Utilizzare la scorciatoia da tastiera per disabilitare i servizi non necessari. "Win + R"entrare «msconfig » e clicca «Entra». Si aprirà il programma di installazione di sistema. linguetta "Servizi" seleziona la casella a fianco Non visualizzare i servizi Microsoft. Deseleziona tutti i servizi che non sono correlati al tuo software antivirus. Tuttavia, ricorda che i servizi di aggiornamento software, come Adobe Flash e Reader, da cui dipende la sicurezza dell'intero sistema, devono essere lasciati attivi.

Disabilitazione dei programmi all'avvio. linguetta "Startup" accanto ai servizi in msconfig I seguenti sono programmi che si avviano automaticamente dopo l'avvio del computer. Innanzitutto, disabilita qui tutti gli elementi che non sono correlati al tuo programma antivirus o che non sono necessari, ad esempio un client per la sincronizzazione di uno smartphone o un programma di messaggistica istantanea.

Risultato | Verifica della velocità di avvio del sistema operativo. Al riavvio successivo, il sistema operativo dovrebbe avviarsi più rapidamente e il computer raggiungerà la velocità ottimale solo dopo alcuni riavvii. Se all'avvio ricevi diversi messaggi di errore, attiva i servizi e gli elementi che hai disabilitato. Lo stesso vale per i programmi che hanno smesso di funzionare, ma ciò accade molto raramente.

Pulizia e liberazione della RAM per accelerare i processi

Il numero di programmi e applicazioni in esecuzione influisce in modo significativo sulle prestazioni. Tutti hanno un impatto sulla RAM del computer, quindi prima di avviare il software che richiede risorse di sistema, è necessario chiudere tutto ciò che è possibile.

Per prima cosa devi chiudere quei programmi che al momento non ti servono. Di norma, tutte le applicazioni attive vengono visualizzate nel task manager. Puoi aprirlo usando una semplice combinazione di tasti Ctrl + Alt + Canc oppure fai clic sulla barra delle applicazioni in basso e seleziona "Task Manager".

Viene immediatamente visualizzata una finestra con un elenco di tutte le applicazioni in esecuzione. Seleziona quello che non ti serve al momento e fai clic sul pulsante "Rimuovi attività".

Naturalmente, oltre alle applicazioni attive e visibili, anche altri che lavorano nella cosiddetta modalità background partecipano al computer. Tutti questi programmi possono essere visualizzati nello stesso task manager, se vai alla scheda "Processi".

Di norma, alcuni di essi possono avere un impatto significativo sulle prestazioni del PC, sulla sua ottimizzazione, ma ricorda che la disabilitazione di processi sconosciuti può portare alla perdita di dati o al deterioramento del computer (specialmente se hai finito il processo di sistema). È per questo motivo che è consigliabile disabilitare solo quei processi che conosci.

Sostituzione di un disco rigido standard con un SSD

Quando si carica il sistema operativo o si eseguono programmi, il computer tenta di accedere a molti piccoli file, che sono spesso memorizzati su diverse parti del disco rigido, a causa delle peculiarità della registrazione delle informazioni. Una testina di lettura / scrittura che si sposta da un luogo a un altro impiega molto tempo a cercarli e a leggerli. Il programma antivirus in esecuzione in background rallenta anche il disco rigido. Un disco a stato solido (SSD), al contrario, è in grado di fornire istantaneamente dati senza ritardi meccanici. Il tempo di accesso (ovvero il tempo che trascorre prima dell'inizio del trasferimento di dati) è 600 volte inferiore per un SSD rispetto a un disco rigido.

Un computer con un sistema operativo Windows installato su un'unità a stato solido, in media, si avvia in 15-20 secondi, che è 2-3 volte inferiore ai risultati quando si utilizza un HDD convenzionale. Un computer con un disco rigido standard risponde più lentamente rispetto a un disco a stato solido.

Installa SSD. C'è sempre spazio per un SSD da 2,5 pollici in un case per computer desktop, proprio come un laptop. Invece di utilizzare il telaio di montaggio per l'alloggiamento dell'unità da 3,5 pollici, è possibile collegare l'SSD con due viti a parete laterale a uno degli slot da 5,25 pollici, che di solito sono liberi. Collegare l'SSD al connettore di alimentazione SATA dell'alimentatore e con la scheda madre un cavo SATA. Consultare il manuale dell'utente per vedere se supporta l'attuale standard SATA 6 Gb / s e se la risposta è sì, quindi quale porta, quindi collegare l'SSD ad esso.

Installa Windows. Dopo aver installato un'unità a stato solido, per prestazioni e stabilità ottimali del sistema, è necessario reinstallare Windows e tutti i programmi. Per fare ciò, scollegare il vecchio HDD, avviare dal DVD con la distribuzione dell'installazione di Windows e installare il sistema operativo sull'SSD, quindi tutti i programmi. Quando tutto è pronto, ricollegare il disco rigido. Per accedere alle informazioni su di esso, utilizzare la funzione di libreria in Windows 7. Per fare ciò, fare clic in una delle librerie (immagini, documenti, musica, video) il seguente collegamento "Comprende:". Successivamente, puoi eliminare tutte le directory che non contengono i tuoi dati.

Aggiungi RAM

Anche se stai semplicemente navigando su siti Web o stai lavorando in programmi per ufficio, il tuo computer deve essere dotato di almeno 4 GB di RAM in modo che il sistema acceda al file della pagina sul disco rigido ovviamente "lento" il meno possibile. Per lavorare con file multimediali e moderni giochi tridimensionali, devi avere da 8 a 16 GB di RAM.

Attenzione! Solo una versione a 64 bit di Windows può riconoscere più di 3 GB di RAM.

Analisi e aumento della RAM. Prima di aumentare la capacità della RAM, scopri quanta memoria e che tipo è installato sul tuo sistema. Installa ed esegui il programma CPU-Z. linguetta «SPD» nel menu a discesa in "Selezione slot di memoria" è possibile determinare il numero di slot e facendo clic su uno dei numeri di slot verranno visualizzate le informazioni sul modulo di memoria installato. Ad esempio, se il sistema ha due moduli da 2 GB e sono disponibili altri due slot, acquistare due moduli aggiuntivi. È meglio soffermarsi su modelli identici con lo stesso numero di catalogo (con il quale è possibile trovare la memoria sui portali di confronto dei prezzi). Se non riesci a trovarli, devi scegliere un ricordo che corrisponda a quello vecchio o lo superi in termini di tempi e frequenza di clock. Se non ci sono slot liberi, sostituire i moduli esistenti con altri più grandi. Di norma, è meglio impostare un numero pari, poiché in questo caso sarà disponibile una modalità di memoria a doppio canale veloce.

Installazione RAM. Installare la RAM nel computer è abbastanza semplice: stringere i due fermi dello slot DIMM verso l'esterno e installare il nuovo modulo in modo che la scanalatura tra i contatti coincida con lo slot. Quindi spingere il modulo verso il basso finché non scatta, prima da un lato, quindi dall'altro. È necessario assicurarsi che Windows abbia riconosciuto l'hardware installato. Per fare ciò, utilizzare la combinazione "Win + Pause" e visualizzare le informazioni sul computer - tra le altre cose, verrà indicata la quantità di memoria installata.

Potente installazione del processore

Compiti che possono garantire il pieno carico di processori moderni sono una rarità. La conversione di video o l'elaborazione di foto in formato RAW sono tra questi. Nel lavoro quotidiano, una CPU più potente significa meno tempo di risposta del computer alle azioni dell'utente, ma solo se c'è un SSD e una quantità sufficiente di RAM. Se sei sicuro che il tuo PC "rallenta" proprio a causa della velocità insufficiente del processore centrale, non resta altro che sostituirlo. Questa procedura richiederà diverse ore e può costare molti costi finanziari, e questo è il caso in cui dovresti pensare all'acquisto di un nuovo dispositivo, soprattutto se anche altri componenti sono obsoleti.

Controllo hardware. Nelle schede corrispondenti della CPU-Z, determinare il modello del processore e della scheda madre. Nella sezione "Supporto" Sul sito Web del produttore, determinare la CPU più potente compatibile con la scheda madre. La differenza rispetto al vecchio processore dovrebbe essere palpabile, altrimenti la procedura di sostituzione perderà il suo significato. Ad esempio, se si cambia il chip più debole con il più potente di una serie o si installa un dispositivo di un'altra linea più avanzata, il computer inizierà a funzionare molto più velocemente. In caso contrario, il guadagno in termini di prestazioni sarà minimo.

Attenzione. Alcuni modelli di processori più vecchi, che sono già stati interrotti, sono ancora in vendita e sono spesso offerti a un prezzo superiore rispetto a un chip di nuova generazione con una scheda madre. Se hai intenzione di acquistare una potente CPU, assicurati di ordinare un dispositivo di raffreddamento di terze parti silenzioso ed efficiente e se devi utilizzare il vecchio sistema di raffreddamento, hai sicuramente bisogno di un tubo di pasta termica (solitamente collegato al dispositivo di raffreddamento).

Installazione CPU. Scollegare l'alimentazione e premere il fermo del dispositivo di raffreddamento. Sollevarlo con cautela verso l'alto lontano dal processore, ruotando leggermente a sinistra e a destra, se necessario. Aprire la leva di blocco dello zoccolo del processore e rimuovere con cura il chip. Usando un tovagliolo di carta privo di lanugine e un detergente a base di alcool, rimuovere l'eventuale grasso termico dallo scambiatore di calore o dallo zoccolo del processore. Quindi installare il nuovo processore in modo che l'angolo evidenziato corrisponda al segno del socket. Spremi un po 'di pasta termica al centro della superficie della CPU (una goccia non più grande di un pisello), quindi installa un dispositivo di raffreddamento e ruota delicatamente a sinistra ea destra più volte per distribuire uniformemente la pasta. La forza di pressione che appare quando si chiude il morsetto del dispositivo di raffreddamento "spalma" la pasta su tutta la superficie del processore. Successivamente, sarà possibile collegare la spina di alimentazione del dispositivo di raffreddamento alla scheda madre.

Sostituzione della scheda video

Se i giochi tridimensionali “rallentano” e compaiono errori quando vengono lanciati, nonostante venga utilizzata la scheda video piuttosto potente, o se il processore di elaborazione video, contrariamente alle informazioni del produttore, non può utilizzare le risorse di elaborazione della GPU, è molto probabile che i driver della scheda video siano obsoleti. Le utility aggiornate aiuteranno ad aumentare la produttività e la compatibilità con nuovi giochi e applicazioni che utilizzano un processore grafico, tuttavia, un notevole aumento della potenza può essere ottenuto solo da un nuovo dispositivo GPU, che puoi installare tu stesso.

Cerca il driver giusto. Se non si conosce il nome della GPU, installare ed eseguire il programma GPU-Z. Utilizzando le informazioni ricevute sul sito www.nvidia.ru o www.amd.com Puoi trovare i driver di cui hai bisogno. L'installazione dei driver grafici è simile ad altri programmi, ma prima di installarne di nuovi, si consiglia di rimuovere quelli vecchi o utilizzare applicazioni speciali del produttore per aggiornarli automaticamente (ad esempio, GeForce Experience di Nvidia).

Scelta di una scheda video. Scheda grafica che costa fino a 6000 rubli. (ad esempio, NVIDIA GeForce GTX 650 Ti / 660 o AMD Radeon HD 7850) affronta tutti i giochi moderni con risoluzioni fino a Full HD. Se vuoi avere uno stock per i giochi di prossima generazione, a un prezzo di circa 9.000 rubli puoi acquistare una NVIDIA GeForce GTX 760 o AMD Radeon HD 7950. Tutti questi modelli supportano DirectX 11. Le schede video che costano più di questi importi sono progettate per i giocatori che Gioca a risoluzioni superiori a Full HD o cerca di ottenere la massima qualità grafica.

Installazione di una scheda video. Scollegare i connettori di alimentazione PCI-e dalla vecchia scheda video e svitare anche la vite o rimuovere il fermo vicino alla striscia di metallo sul retro della custodia. Spingere il fermo dello slot PCI Express verso la scheda madre e rimuovere la scheda dallo slot. Installare nell'ordine inverso, ma assicurarsi di collegare il connettore di alimentazione. Tutte queste schede funzionano in combinazione con un alimentatore da 500 W.

Determiniamo il numero di FPS nel gioco

Come valutare le prestazioni del PC nei giochi? Per fare ciò, utilizzare l'utilità Fraps gratuita. Un piccolo programma misurerà il numero di fotogrammi al secondo, in altre parole, determinerà l'FPS. Gli utenti di giochi per computer sanno che più FPS, più fluido è il gameplay, meno giocoleria e congelamento. 60 FPS sono considerati un buon indicatore, ma, di norma, 40 FPS sono sufficienti per un gioco confortevole in una strategia o in un gioco di ruolo.

I giocattoli dinamici basati su PUBG richiedono già circa 100 FPS. In ogni caso, vale la pena fare ogni sforzo per spremere il massimo dal tuo "ferro". Grazie a Fraps, sarà possibile monitorare l'efficacia delle azioni intraprese per aumentare la produttività. Quindi, scarica l'utility, installa, avvia ed entra nel gioco. Tutte le informazioni necessarie dovrebbero apparire nell'angolo in alto, dove FPS è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno. Ricordiamo il numero medio di frame al secondo, dopodiché procediamo all'ottimizzazione del computer.

Aggiornamento del driver della scheda grafica

Dopo aver trascorso solo pochi minuti ad aggiornare i driver, puoi ottenere un aumento delle prestazioni del PC nei giochi fino al 30%. Naturalmente, in modo che il giocattolo inizi a "volare", non è possibile aggiornare il driver della scheda audio o dell'unità fisica, ma la scheda video deve eseguire una versione aggiornata e aggiornata del software. A proposito, abbiamo parlato delle migliori utility in un articolo su un programma per l'aggiornamento dei driver. Per aggiornare la "legna da ardere" della scheda video, è sufficiente conoscere il nome del produttore del dispositivo. I proprietari della scheda video Nvidia devono semplicemente scaricare l'utilità speciale GeForce Experience.

Applicazioni simili sono state sviluppate da altre società: AMD Driver Autodetect, Intel HD Graphics Driver. Si consiglia di aggiornare il driver immediatamente dopo il rilascio di tutto il gioco previsto. Зачастую производители видеокарт выпускают специальные сборки, направленные на оптимизацию «железа» под конкретные требования игрового хита. Всё что нужно сделать – открыть приложение, перейти во вкладку «Драйверы» и нажать кнопку «Проверить наличие обновлений». Программа выполнит запрос к официальному сайту изготовителя и проверит, доступны ли новые «дрова».

Программная чистка жесткого диска

Uno dei modi migliori per ottimizzare un sistema è ripulirlo da file extra. Questo gruppo include copie, rapporti, file temporanei, cache del browser. La mancanza di spazio libero sul disco rigido comporta una riduzione della velocità del computer e, di conseguenza, una riduzione delle prestazioni. La macchina "pensa" a lungo, rallenta il sistema mentre navighi in Internet, guarda video, gioca a tiratori e strategie. Il compito di eliminare completamente e in sicurezza i file non necessari è gestito efficacemente dalla piccola utility CCleaner. È gratuito e comodo da usare.

Dopo aver fatto clic sul pulsante "Analisi", il programma tiene traccia dei file in eccesso specificati nel blocco di sinistra. Quindi fai clic su "Pulizia" e l'operazione sarà completamente completata. A cosa serve CCleaner è il fatto che ti consente di eliminare piccoli errori nel registro, che hanno anche un impatto negativo sulla velocità del tuo PC.

Per completare l'immagine, dovresti anche usare lo strumento di Windows integrato, che aiuta a liberare un po 'di spazio in più. Vai su "Risorse del computer", dopo aver fatto clic con il tasto destro del mouse sul nome dell'unità, seleziona "Proprietà". Resta da fare clic su "Pulizia disco". Il sistema eseguirà la scansione del disco rigido e visualizzerà il risultato finale.

Ai fini della pulizia approfondita, anziché "OK", fai clic su "Cancella file di sistema". Quindi puoi ottenere alcune centinaia di megabyte di spazio libero, in alcuni casi, liberare GB di memoria.

Utilità di deframmentazione dischi

Quando il disco rigido viene ripulito da file non necessari, gli errori di registro vengono corretti, può essere deframmentato (questo vale solo per i proprietari di dischi rigidi "classici", non è necessario deframmentare l'SSD). Il processo di deframmentazione prevede l'aggiornamento e l'ottimizzazione della struttura logica del disco rigido. Quando i file archiviati in memoria vengono ordinati, assemblati insieme, il sistema impiega molto meno tempo ad accedervi. Possiamo dire che la deframmentazione porta ordine al sistema. Lo strumento è disponibile nelle utility.

Vedi anche:

La deframmentazione riuscita comporterà un aumento del 50-60% delle prestazioni del computer, con effetti anche sui giochi. Ma vale la pena considerare che questo non è un processo facile, che può richiedere circa 5-6 ore di tempo per i dischi rigidi con un volume di 1 terabyte. L'uso di un personal computer in questo momento non funzionerà. Un'operazione simile dovrebbe essere eseguita una volta ogni 1-2 settimane.

Liberare RAM

Prima di iniziare il gioco, è consigliabile chiudere tutti i programmi in background che, in un modo o nell'altro, consumano la RAM del computer. Non sarà superfluo utilizzare un programma come RAMRush. È in grado di completare tutti i processi non necessari che rimangono nella RAM anche dopo essere usciti dalle applicazioni. Ad esempio, dopo essere usciti da Skype, Opera, ICQ immediatamente prima di avviare il gioco su un computer con 6 GB di RAM, è possibile inoltre liberare 700-800 MB di RAM.

La mancanza di RAM è uno dei motivi comuni per cui il computer rallenta nei giochi. Puoi liberarlo senza programmi di terze parti. Per fare ciò, fare riferimento a "Task Manager", che consente di chiudere i processi attivi e in background. È meglio chiudere tutte le applicazioni non necessarie che appaiono nella scheda corrispondente. Guarda anche tutto ciò che accade nei processi. È necessario fare attenzione qui, poiché la disabilitazione del processo di sistema può portare a un malfunzionamento a breve termine del computer o a una riduzione delle sue prestazioni. Pertanto, quando possibile, è necessario disabilitare solo i processi a te familiari. Ad esempio, browser.exe indica l'attività del browser Yandex.

Aumenta il file di scambio

Un'aggiunta peculiare alla quantità di RAM è il file di scambio. Questa è la memoria virtuale in cui alcuni processi vengono scaricati dalla RAM. La dimensione del file di scambio viene impostata dall'utente e l'intero volume viene prelevato dal disco rigido. Come sapete, la velocità di trasferimento dei dati del disco rigido è molto inferiore a quella della RAM. Pertanto, per sostituire completamente la RAM, è ovviamente impossibile impostare la dimensione massima possibile del file di scambio. Tuttavia, attraverso semplici azioni, è possibile ottimizzare il sistema informatico e aumentarne le prestazioni nei giochi.

Per accedere al file di paging, è necessario effettuare le seguenti operazioni:
Andiamo al "Pannello di controllo".

Vai alla sezione "Sistema".

Quindi selezionare "Opzioni avanzate".

Nella scheda "Avanzate" in "Prestazioni" fai clic sul pulsante "Opzioni".

Resta da andare alla scheda "Avanzate" e fare clic sul pulsante "Modifica".

È fortemente sconsigliato impostare un file di paging troppo grande. Altrimenti, l'utente otterrà l'effetto opposto invece di un guadagno in termini di prestazioni: il sistema inizierà a rallentare. Idealmente, è necessario impostare la quantità al 30% della quantità di RAM, in modo che la RAM totale e il file di scambio abbiano 6-8 GB. Impostare le dimensioni richieste, salvare le modifiche e riavviare il computer.

Alcuni consigli più semplici ma efficaci:

  • posizionare il file di scambio sul disco rigido più veloce,
  • imposta il valore iniziale e il valore massimo del file di paging,
  • disattiva gli effetti visivi nella scheda corrispondente per eliminare alcune unità di guadagno in più,

Grazie a queste azioni, sarà possibile ottimizzare in modo significativo il sistema e prepararlo per il lancio di un nuovo gioco.

Installa utility speciali

Soprattutto per i giocatori di computer, sono stati sviluppati ottimizzatori di gioco per aumentare il numero di fotogrammi al secondo durante il gioco. Alcuni anni fa, c'erano una dozzina di aziende coinvolte nella creazione e nello sviluppo di tali servizi pubblici. Non tutti i programmi erano utili e, soprattutto, efficaci, quindi la maggior parte di essi ha semplicemente smesso di essere supportata e aggiornata. Delle utilità rimanenti, vale la pena notare il Razer Cortex.

Il programma libera le risorse di sistema in modalità automatica e le indirizza al gioco lanciato dall'utente. Lo sviluppatore afferma che Razer Cortex raddoppia le prestazioni del PC - questo è forse un caso speciale. Se parliamo di cifre vicine alla realtà, il computer accelera di circa il 20-30%, il che può anche essere considerato un buon indicatore. L'uso di Razer Cortex è consigliabile su un computer moderno, ma sul vecchio hardware potresti non notare l'effetto di ottimizzazione. Per disabilitare tutti i componenti interni di Windows che rallentano le prestazioni del PC, liberare memoria virtuale, andare su "Game Accelerator", fare clic su "Ottimizza" e "Accelerazione".

***
Vale la pena capire che se l'hardware non soddisfa il minimo necessario per un corretto avvio del gioco, l'ottimizzazione non può essere evitata. Devi aggiornare il tuo computer - per acquistare una moderna scheda grafica, un processo potente, una scheda madre. Se hai già un buon computer produttivo, tienilo in ordine e non ci saranno problemi ad avviare un nuovo gioco. Ciò include non solo la pulizia sistemica, ma anche fisica. L'accumulo di polvere sul radiatore interrompe lo scambio di calore del processore con l'ambiente, a seguito del quale viene ridotta la sua potenza. Se segui un approccio globale all'ottimizzazione, puoi ottenere buoni risultati: l'FPS raddoppierà. Ora sai come aumentare le prestazioni del computer.

Ottimizzazione degli effetti visivi

Windows 7 fornisce un'interfaccia grafica aggiornata: Aero, che consuma una quantità impressionante di risorse di sistema. Di conseguenza, può influire sull'ottimizzazione del sistema e il suo arresto consentirà di ottenere i migliori indicatori di prestazione. I problemi con questa interfaccia di solito si verificano solo su computer e laptop deboli che hanno una scheda video integrata o solo una vecchia. In tutti gli altri casi, la modifica degli effetti visivi non cambierà molto.

Al fine di ridurre il consumo di risorse di sistema, non è necessario disabilitare completamente Aero. È possibile modificare alcune impostazioni in un menu speciale:

    Apri il menu Start e il Pannello di controllo

Quindi, ecco un elenco completo di effetti speciali visivi. Se non si desidera disabilitare completamente l'interfaccia Aero, è possibile deselezionare solo i seguenti elementi: controlli animati, dissolvenza, ombreggiatura, visualizzarli, visualizzare una selezione rettangolare.

La disabilitazione di questi parametri ottimizzerà il sistema e lascerà un aspetto gradevole per l'interfaccia del sistema operativo. Naturalmente, puoi disabilitare altre impostazioni, ma ricorda che in questo caso l'effetto sarà molto più evidente.

BIOS setup

Il BIOS è un ambiente integrato progettato per modificare le impostazioni hardware di un computer. Utilizzando l'ottimizzazione del BIOS, puoi ottenere le migliori prestazioni del tuo PC o laptop. Non è consigliabile eseguire il riflashing del BIOS o la modifica di parametri come la frequenza del processore, la velocità del bus, ecc., Poiché si rischia che la CPU si esaurisca semplicemente. Pertanto, consideriamo il più semplice, ottimale, anche per le opportunità degli utenti ordinari.

Innanzitutto, prestare attenzione alle impostazioni del sistema di raffreddamento (a seconda della versione del BIOS, i nomi degli elementi potrebbero cambiare). Per fare questo:

  1. Accedi al BIOS usando il tasto Canc all'avvio del computer,
  2. Apri il menu Avanzato,

In secondo luogo, se sul dispositivo sono installate due schede video (integrate e discrete), nel menu BIOS Avanzate è possibile modificare le impostazioni della grafica commutabile. Per fare ciò, selezionare la voce SELEZIONA Modalità VGA e nell'elenco specificare ciò di cui hai bisogno: Modalità dGPU - la scheda video integrata è attivata o Modalità Power Xpress - la scheda video discreta è attivata.

Impostazione del file di paging

Il file di scambio è una sorta di aggiunta alla RAM. Possiamo dire che si tratta di memoria virtuale che l'utente può configurare da solo. Il file di scambio viene prelevato dal disco rigido specificato dall'utente del volume. Come sapete, la velocità di trasferimento del disco rigido è molto inferiore alla RAM, quindi dire che il file di scambio può sostituire completamente la RAM è impossibile, ma influisce favorevolmente sull'ottimizzazione generale. Per modificare e configurare il file di paging:

    Apri il menu "Start" e seleziona "Pannello di controllo",

Viene visualizzata una finestra delle impostazioni in cui si seleziona la partizione del disco di cui si desidera modificare il file di scambio, fare clic sul pulsante "Specifica dimensione" e impostarlo. Ricordare che il file di scambio rappresenta intrinsecamente un'area specifica occupata sul disco rigido. Non è consigliabile impostare un valore elevato, poiché il sistema posizionerà automaticamente i dati sui programmi in questo file e l'accesso ad esso è molto più lento rispetto alla RAM e, di conseguenza, le prestazioni potrebbero diminuire. La dimensione ottimale è circa il 30% della quantità di RAM. L'ultimo passaggio è fare clic sul pulsante "Imposta" e riavviare il computer in modo che le modifiche abbiano effetto.

Installazione della scheda grafica

Le prestazioni lente su Windows 7 possono essere causate da una configurazione errata della scheda grafica. Questo problema è particolarmente rilevante per i laptop, poiché dispongono di schede grafiche integrate e discrete. Non sarà un segreto per nessuno che i produttori moderni rilasciano regolarmente non solo driver, ma anche impostazioni di sistema per i loro prodotti. Ad esempio, per Nvidia - Geforce Experience e per schede video ATI Radeon - Catalyst Control Center. Utilizzando questo software, è possibile modificare molte impostazioni, inclusa l'ottimizzazione del dispositivo nel suo insieme.

Quindi, se si dispone di una scheda video discreta e integrata, è necessario modificare le opzioni nel software utilizzato. Per le schede video di Nvidia:

    Fai clic destro in uno spazio vuoto e seleziona "Pannello di controllo Nvidia":

In questo modo, è possibile configurare qualsiasi applicazione, e ora dopo il suo avvio, tutto il lavoro verrà reindirizzato alla scheda video specificata.

Per le schede video di ATI Radeon, tutto è leggermente diverso:

    Fai clic destro sul desktop e seleziona "Catalyst Control Center":

Pertanto, il sistema avvierà automaticamente la scheda grafica più potente dopo aver attivato un'applicazione specifica.

Funzione ReadyBoost

Pochi lo sanno, ma il sistema operativo Windows 7 offre la possibilità di utilizzare unità flash come dispositivo aggiuntivo di memorizzazione nella cache dei dati. Pertanto, gli utenti possono aumentare significativamente la velocità delle funzioni di lettura / scrittura dei dati, rispettivamente, ottimizzare il proprio computer o laptop, migliorare le prestazioni. È possibile attivare ReadyBoost nel modo seguente:

  1. Inserire l'unità USB nell'apposito slot sull'unità di sistema,
  2. Quando viene visualizzata la finestra di avvio automatico, selezionare "Accelerare il sistema utilizzando Windows ReadyBoost",

Tutto è pronto per l'uso, verrà creato un file speciale sull'unità flash USB, in cui verranno inserite le informazioni di programmi e applicazioni. Ricorda che un'unità flash non deve mai essere estratta, almeno fino a quando il computer non ha finito di funzionare.

Razer game booster

Razer Game Booster è una delle applicazioni più popolari che offre una vasta gamma di opzioni per l'ottimizzazione di giochi e altri programmi installati sul tuo computer. L'utilità è gratuita e puoi trovarla facilmente su Internet. Per funzionare, è necessario registrarsi sul sito Web degli sviluppatori, che è facile per chiunque, quindi accedere all'interfaccia del programma con nome utente e password.

La configurazione viene eseguita in pochi clic: basta specificare "Modalità gioco", dopodiché le risorse di sistema saranno dirette solo al gioco lanciato dall'utente:

  1. Seleziona la scheda Esegui,
  2. Fai clic sul pulsante Aggiungi e seleziona un gioco,
  3. Evidenzia il gioco e attiva la modalità di gioco nel menu in basso.

Certo, tutto andrebbe bene, ma il programma funziona perfettamente solo con computer potenti. Pertanto, sui PC più vecchi, è meglio utilizzare altre utilità per l'ottimizzazione.

Questo programma è apparso molto tempo fa e ha guadagnato una buona reputazione. È utilizzato ovunque, poiché ha un'interfaccia piacevole e intuitiva, oltre a tutte le funzionalità necessarie per ottimizzare il sistema. Il programma è gratuito Pertanto, qualsiasi utente può facilmente trovarlo sulla rete e scaricarlo. CCleaner ti consente di analizzare il sistema, inclusa la ricerca di informazioni che potrebbero essere nascoste in alcune applicazioni. Queste informazioni possono essere visualizzate dopo aver avviato la funzione "Pulisci". Inoltre, con l'aiuto di una tale utility, puoi scansionare il registro, che è stato menzionato un po 'prima, rispettivamente, questa scheda è selezionata. Questo programma presenta alcuni inconvenienti, motivo per cui molti utenti di PC ricorrono al suo utilizzo. Forse l'unica cosa che si può notare qui è la possibilità di eliminare dati importanti dal registro, ma anche qui l'utente verrà avvisato in modo tempestivo di creare una copia di backup.

GameGain è un software che ti consente di ottenere il massimo dal tuo computer o laptop. Ha un'interfaccia molto bella e intuitiva, un minimo di impostazioni, il che significa che quasi nessuno avrà difficoltà a lavorare con GameGain. Questa utility è anche gratuita e può essere facilmente trovata sulla rete e scaricata. Dopo l'avvio, verrà visualizzata una finestra in cui ti verrà chiesto di selezionare il sistema operativo e il tipo di processore. Quando inserisci questi dati, trascina il cursore fino a ottenere prestazioni ottimali. Va detto che il funzionamento del computer ai massimi parametri di "overclocking", e nel caso di questo programma sarà esattamente "overclocking", porta a una riduzione del tempo di funzionamento del computer o del laptop. Corri il rischio di perdere il tuo "amico di ferro" in anticipo.

Cura del sistema

System Care - un programma progettato per pulire i file di sistema del sistema operativo da vari detriti. Sfortunatamente, il programma è a pagamento e non ha la possibilità di cambiare la lingua, e per alcuni utenti di lingua russa questo può essere un ostacolo. Inoltre, System Care ha un'interfaccia piuttosto complicata, che ricorda vagamente CCleaner, ma a differenza di questo programma, gli utenti dovranno capire cosa e dove si trova qui. Sfortunatamente, questo programma non ha alcun vantaggio. È distribuito in modo virale e fraudolento e dopo la primissima scansione del computer, durante la quale presumibilmente ci sono virus e un'enorme quantità di spazzatura inutile, ti viene data l'opportunità di acquistarlo.

Booster conducente

Driver Booster è un programma che cerca automaticamente i driver più recenti per gli elementi chiave di un personal computer o laptop. Questa utility sarà utile a tutti, poiché è necessario aggiornare i driver regolarmente, ma cercarli ogni volta per il proprio modello di componente è un'attività noiosa. Questo software gratuito può essere facilmente trovato su Internet e installato sul tuo computer. Driver Booster ha un'interfaccia chiara e semplice, fornisce un controllo rapido e conveniente per gli aggiornamenti, non richiede un monitoraggio costante dell'utente. К сожалению, пакетное обновление драйверов с этой утилитой зачастую тратить очень много времени и регулярно возникает потребность в перезагрузке системы. Тем не менее это очень удобная и хорошая программа.

Что делать, чтобы игры снова не тормозили? Как поддерживать систему в порядке?

Чтобы игры перестали тормозить, вам следует регулярно поддерживать свой компьютер или ноутбук в хорошем состоянии. Cerca di evitare l'installazione di molti programmi non necessari, esegui una pulizia completa del sistema dal software e non dimenticare il registro di sistema, in cui anche dopo la rimozione potrebbero esserci file e dati residui. Per fare questo, usa CCleaner e rendilo il tuo "migliore amico". Una volta al mese, deframmenta e analizza il sistema, quindi i giochi sul tuo computer smetteranno di frenare.

L'esecuzione di queste operazioni consentirà a ciascun utente, indipendentemente dalla configurazione di un personal computer, di ottimizzare il funzionamento del dispositivo, aumentando la produttività sia nei giochi online che in quelli a giocatore singolo. Controllare regolarmente la presenza di dati residui, file ed eliminarli, quindi il computer funzionerà in modo efficiente.

Guarda il video: COME MIGLIORARE LE IMPOSTAZIONIPRESTAZIONI DEL VOSTRO PC IN GAME !!!! (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send