Consigli Utili

Come imparare a guidare uno skateboard: lezioni per principianti

Pin
Send
Share
Send
Send


Scegli un luogo piatto, spazioso e preferibilmente deserto per l'allenamento. Valuta se puoi spostarti su uno skateboard senza fare alcuno sforzo particolare.

Ricorda quale gamba hai è quella di supporto. Di norma, per i mancini - questo è giusto, e per i mancini - a sinistra. Sullo skateboard, le gambe sono posizionate come segue: la gamba di supporto è dietro, la seconda è davanti.

Inizia il movimento. Per fare questo, metti il ​​secondo piede sul bordo anteriore del pattino e la spinta di supporto da terra. Non c'è bisogno di spingere molto forte. Imparare a rallentare ad alta velocità è molto più difficile.

Dopo aver iniziato il movimento, posiziona il piede di supporto sul retro della tavola. Ora stai andando avanti, in piedi dritto sullo skateboard.

Per rallentare, avvicina la gamba di supporto al bordo posteriore dello skate e trasferisci il tuo peso corporeo su di esso. Per fare ciò, la gamba portante può essere leggermente piegata al ginocchio.

Per interrompere completamente, abbassare il piede di supporto in superficie e applicare un freno a pedale leggero.

Il metodo sopra è adatto solo per aree piane. Ricorda inoltre che una frenata regolare in questo modo è una condanna a morte per le tue scarpe.

Puoi usare un altro metodo di frenata su uno skateboard.

Accettare la posizione di partenza, come descritto sopra: la gamba di supporto sul retro, la seconda in controllo frontale. Inizia il movimento.

Per frenare, avvicinare la gamba di supporto al bordo posteriore del pattino, trasferire il peso corporeo su di essa e spingere il tallone contro il bordo della tavola. In questo caso, il bordo anteriore della scheda dovrebbe essere in aria. Se senti che stai perdendo l'equilibrio, salta fuori dal tabellone.

Per una frenata rapida, puoi spingere il bordo posteriore della tavola nel terreno.

E per uno spuntino - un modo di frenata estrema. I principianti non sono raccomandati.

Mentre ti muovi, premi la seconda gamba (anteriore) sul bordo anteriore della tavola. Il bordo posteriore inizierà a salire. E in quel momento in cui quasi guarderà in cielo, salterà giù dal tabellone e prenderà uno skate con la mano destra.

Lezioni di skateboard

Certo, lo skateboard è uno sport duro. Data questa classificazione di questo sport, la prima cosa nell'allenamento è vista sull'uniforme di un pattinatore:

  1. Scarpe da skate di qualità.
  2. Casco affidabile durevole.
  3. Ginocchiere e gomitiere (protezioni protettive).

È probabile che ci siano giovani che, secondo il Tough Guys Code, non si annoiano a mettere “rifiuti vari”. Ma ancora una volta, ci rivolgiamo ad Alexander Vasilyevich e alle sue esatte definizioni:

La felicità dipende dalle regole - fortuna per caso!

Ora cominciamo.

Come imparare a guidare uno skateboard: punti chiave

Lo skateboard è contagioso e una volta che vedi i ragazzi sugli skateboard che sezionano per le strade o nel parco, un tale desiderio è saldamente radicato nella testa. Tuttavia, non correre a correre all'ipermercato e comprarti la tavola più sofisticata. Per i principianti, il mazzo dovrebbe essere stabile e dritto, con un telaio rigido, senza curve di lunghezza e pretende di eseguire acrobazie, soprattutto quando si tratta di uno skateboard per un bambino.

Semplici consigli su come guidare uno skateboard possono anche essere utili:

  1. Fai amicizia con il consiglio. Non provare a scrivere trucchi dai primi secondi. Mettiti semplicemente sulla tavola in una posizione comoda. Cerca di bilanciarti bilanciandolo leggermente in posizione. È importante essere in grado di raddrizzarsi su qualsiasi rotolo del mazzo senza cadere.
  2. Non aver paura di cadere. Non importa quanto banale possa sembrare, è meglio elaborare in anticipo gli elementi delle cadute a casa sul tappeto per evitare lesioni più gravi sulla strada. Ricorda, cadendo, prenditi cura dei gomiti e dei polsi: queste fratture e contusioni sono le più dolorose.
  3. Cavalca in compagnia di pattinatori più esperti. La regola migliore per imparare a guidare uno skateboard è avere sempre davanti ai tuoi occhi un buon esempio di gestione professionale di un mazzo.
  4. Protezione. La bellezza per un principiante è inutile; la sicurezza è ciò che conta. Assicurati di acquistare in anticipo i dispositivi di protezione.

Non arrampicarti nell'area, punteggiata di dossi o ciottoli, per l'allenamento, scegli un posto tranquillo per lo skateboard: con una superficie stradale liscia, senza scivoli e automobili.

Tecnica in movimento

Come guidare uno skateboard? Inizia da facile a difficile. Impara a tirare e a girare prima. Un elemento importante è anche la frenata della tavola. Determina quale piede hai che supporta - sullo skateboard sarà sempre dietro:

  1. Posiziona il piede sopra la prima fila di ruote. Con il piede di supporto, spingi da terra e posizionalo sulla "coda" della tavola.
  2. Senti il ​​movimento del pattino mantenendo l'equilibrio. La pressione del piede di supporto all'estremità del deck regola la velocità.
  3. Per effettuare una virata di manovra, con entrambi i piedi sulla tavola, inclinati in avanti o indietro dalla caviglia. E a seconda della forza della pressione esercitata, il pattino girerà nella giusta direzione.
  4. Per frenare, è sufficiente rimuovere la gamba di supporto dalla tavola e spostarla a terra - il ponte si fermerà.

Esistono molte tecniche e tecniche per aiutarti a imparare lo skateboard. Le diapositive (trucchi) eseguite sono primariamente semplici e molto complesse, richiedono pazienza e ripetizioni ripetute e tutto funzionerà.

Vuoi imparare a guidare uno skateboard? Parlaci del tuo atteggiamento verso questo sport nei commenti.

Lezione 1. Stare su uno skateboard

La logica principale per un principiante: devi imparare a non guidare, ma a stare su uno skateboard. Se uno skate è stato appena acquistato in un negozio o fatto a mano, è necessario abituarsi alla tavola, studiarne tutti i vantaggi e gli svantaggi, la convenienza o l'inconveniente.

Stare su uno skateboard è la prima lezione per ogni atleta alle prime armi. Senza comprendere la complessità del corretto posizionamento dei piedi e la regolazione del baricentro, è difficile controllare il proiettile

Posiziona la tavola su una superficie piana e cerca di sostenerla. Avendo imparato una posizione stabile, puoi procedere alle lezioni di bilanciamento con lo spostamento del baricentro del corpo sulle ruote anteriori o posteriori. Inoltre si consiglia di imparare salti facili sulla tavola.

Devi abituarti alla posizione rilassata e al salto sicuro su uno skateboard, indipendentemente dalla posizione dei piedi. I sentimenti delle dimensioni reali dello skateboard e della piattaforma degli strumenti dovrebbero diventare familiari e le azioni del pattinatore libere, sicure.

Lezione 2. Definizione di gamba persistente

Le caratteristiche fisiologiche delle persone sono diverse. Pertanto, iniziando a imparare a guidare uno skateboard da zero, devi decidere su una gamba persistente (spingendo).

La definizione di un piede persistente per ogni singolo atleta è vista come un concetto puramente individuale. Qui (nella foto) è testardo - a sinistra. Un'opzione rara, ma possibile

Se per alcuni è più conveniente agire con la sinistra e per altri con il piede destro, allora - così sia. Lo skateboard non stabilisce regole rigide qui.

Lezione 3. Impara a spingere uno skateboard

Per imparare a spingere uno skateboard e spostarsi su di esso, si consiglia di accompagnare lo strumento sul marciapiede o sulla piattaforma di cemento libera. Devi scegliere un posto con una superficie piana, dove è facile imparare a guidare uno skateboard anche per un bambino.

È saggio iniziare a imparare la lezione di movimento con una facile crociera nel territorio prescelto. Per fare ciò, il piede della gamba di supporto deve essere posizionato sul tabellone in modo che le dita del piede siano posizionate esattamente sopra la carreggiata anteriore o con un leggero rientro dal bordo della pista.

La sequenza dei movimenti del pattinatore, che determina l'inizio del movimento della tavola su una superficie piana. Prestare attenzione alla posizione dei piedi.

Inoltre, agendo con un piede testardo sulla repulsione, dovresti mettere in moto lo skateboard e quindi stare sulla tavola con entrambi i piedi.

Non appena la velocità del movimento inizia a rallentare, spingere di nuovo con un piede testardo dalla superficie del sito.

Quindi, ripetendo queste semplici azioni, il pattinatore imparerà rapidamente come guidare uno skateboard su superfici lisce.

Lezione 4. Accende il processo di movimento

Per imparare non solo il pattinaggio diretto, ma anche per padroneggiare le curve di uno skateboard, devi anche padroneggiare la tecnica dei movimenti del corpo in movimento. Una semplice rotazione regolare dello skateboard si ottiene con una leggera inclinazione della parte superiore del corpo verso la svolta.

Ma c'è anche un altro modo: più efficace. È necessario spostare il baricentro del corpo sulle ruote posteriori e provare a guidare le ruote anteriori nella direzione desiderata con una leggera inclinazione del corpo. Certo, ci vorrà un po 'di pratica per padroneggiare questa tecnica.

La svolta è uno dei trucchi specifici. Ma questo trucco è facile da imparare in poche lezioni pratiche. La cosa principale è capire il principio di compiere azioni per fare una svolta

Quindi, dopo aver imparato a guidare uno skateboard con curve, puoi procedere con esercizi più complessi: la pratica della guida su piani inclinati. Per cominciare, si consiglia di scegliere pendenze non molto ripide, con piccoli angoli di inclinazione.

Lezione 5. Skateboard Stop Technique

Inviare un pattinatore a studiare lo sviluppo di piste di diversi livelli comporta automaticamente lezioni sulla tecnica di frenare uno skateboard.

L'arresto del traffico è una delle molte tecniche di frenata utilizzate nello skateboard. Anche imparare a frenare correttamente a seconda della situazione è un'arte.

Esistono quattro metodi di frenata che possono essere utilizzati nello skateboard:

Rottura del piede: Questo è il modo più semplice, quando è sufficiente spostare il piede del piede testardo a terra e frenare dolcemente. Tuttavia, nonostante la semplicità del metodo, è necessaria la formazione. Non puoi camminare bruscamente a terra con un piede testardo. Quindi non rimanere ferito a lungo.

Heel Roll (Heel Drag): Il secondo metodo, che richiede anche un po 'di pratica. Consiste in azioni quando il tallone della gamba che spinge (testarda) viene premuto sulla parte posteriore dello skateboard per sollevare la parte anteriore della tavola sopra la parte posteriore. Il trucco è piuttosto complesso, non esclude la caduta del pattinatore.

Power Slide (Power Slide): un metodo preso in prestito dai fan dei pattini a rotelle. Coloro che imparano a pattinare da zero sono invitati a non affrettarsi ad imparare questa tecnica. Tutto viene con esperienza.

Il principio di frenata qui si basa sullo scorrimento dolce con una fetta della parte posteriore della tavola, con un equilibrio di bilanciamento verticale di sollevamento. Trucco estremamente difficile.

Jumping (Bail): la quarta via (anche semplice). Quando non c'è modo di fermare il pattino in tutti gli altri modi, devi solo saltare dal tabellone. In questo caso, il salto dovrebbe essere fatto, avendo precedentemente le gambe piegate alle ginocchia. È più facile e sicuro saltare in movimento.

Lezione 6. Come eseguire lo slalom su uno skateboard

La tecnica dello slalom è relativamente facile da comprendere. Per fare questo, devi imparare a guidare uno skateboard, eseguendo movimenti obliqui del corpo a prua o a poppa del ponte. Avendo padroneggiato le pendenze in movimento, non è difficile far ruotare la tavola nelle giuste direzioni.

Lo slalom su uno skateboard in questa esibizione non avrà mai successo. Innanzitutto, viene violato il principio dell'attrezzatura. In secondo luogo, la ragazza non ha imparato le lezioni di equilibrio e rilassamento del corpo

Anche nel processo di esecuzione dello slalom, è importante il principio della pressione in base al peso con il trasferimento del baricentro sul retro dello skateboard. Questa tecnica consente di regolare il raggio di rotazione del pattino nella direzione desiderata. Maggiore è la pressione sull'irradiazione, più ripido sarà il turno.

Uno slalom su uno skateboard è molto simile a uno snowboard da slalom. Se hai bisogno di curve strette e profonde, si consiglia di piegare le ginocchia e accovacciarsi il più vicino possibile alla tavola. Lo slalom è più facile da fare su un longboard, ma in realtà è lo stesso skateboard.

Lezione 7. Allenati allo skatepark della rampa

La pratica dello skateboard sulla strada o sulla piattaforma adiacente è diversa dalla pratica dello sci su piste, pendii ripidi o sulla rampa di uno skatepark. Le rampe fatte in casa o quelle negli skate park sono anche chiamate "Flows".

Lo skateboard su stream, con transizioni su e giù, sembra molto più difficile che guidare su piani piatti. Qui il precetto principale del pattinatore è di mantenere sempre il baricentro sulla gamba portante (anteriore). Non dovresti tenere il corpo in tensione. Il rilassamento è il secondo principio importante per padroneggiare le rampe.

Andare in uno skate park richiede una buona preparazione e padronanza di varie tecniche per la gestione della tavola. Altrimenti, non è possibile evitare lesioni.

Tuttavia, ci sono sfumature: quando si esegue il sollevamento, un arresto segue il limite superiore del flusso. Quindi inizia la discesa e il baricentro del corpo cambia. Anche la gamba di supporto deve essere cambiata.

Cioè, la gamba di lavoro qui è sempre collegata dalla direzione in cui muoversi. Pertanto, il peso corporeo viene trasferito da una gamba all'altra. Le ginocchia sono sempre piegate.

A proposito, questo è il secondo comandamento principale di un pattinatore: mantenere la cremagliera sulle ginocchia piegate, senza tensione. In questo stato, è più facile per il corpo assorbire (compensare) i carichi derivanti.

Regola dello skateboard: più è rilassato e piegato alle ginocchia delle gambe, più è facile stare in piedi e rotolare su uno skateboard. Anche la parte superiore del corpo dovrebbe essere rilassata.

Lezione 8. Accensione delle ruote posteriori

Avendo imparato le abilità di frenata, movimento e slalom, arriva il momento di iniziare la pratica dell'allenamento in curva sulle ruote posteriori (Kickturn). Imparare questo trucco può essere considerato vitale per un pattinatore.

Girare la tavola con enfasi sui rulli posteriori è un trucco di elevata complessità. Ma l'avvio non è necessario con prestazioni professionali. Una piccola ripresa è sufficiente per assimilare il principio.

Accendi le ruote posteriori (Kickturning) - il momento di equilibrio sui rulli posteriori, il momento in cui devi avere il tempo di oscillare la parte anteriore della tavola in una nuova direzione. Questa azione richiede un equilibrio perfetto. Solo la pratica ti aiuterà a imparare il kikterning.

Il risultato finale dell'allenamento è la capacità di fare una svolta in entrambe le direzioni a qualsiasi angolo. Tali trucchi sono necessari per guidare sulle rampe. Si consiglia di migliorare la rotazione di 180º nella modalità di piccoli ascensori.

Lezione 9. Principi di sicurezza di uno skate

Lo skateboard è, senza esagerare, uno sport doloroso. C'è sempre il rischio di cadere e ferirsi. Non è un caso che all'inizio dell'articolo siano stati menzionati un casco protettivo e cuscinetti per braccia e gambe. Tuttavia, ci sono principi nello skateboard che possono aiutare a ridurre gli infortuni.

Articoli che ti aiuteranno a superare presto tutte le lezioni di skateboard. Poiché la boxe è impossibile senza guanti, quindi uno skate "cool" è impensabile senza attrezzatura

Quindi, in caso di caduta, non è consigliabile concentrarsi sulle mani. Se la tavola è uscita da sotto i piedi, devi cercare di raggrupparti e cadere in modo che il colpo cada sulla zona delle spalle o del corpo. Questo principio aiuterà ad eliminare le fratture nell'area del polso, cosa non rara nella vita dei pattinatori.

Perfezione delle lezioni apprese

Dopo aver completato l'allenamento, diventa una pratica tradizionale per un pattinatore padroneggiare tutti i tipi di trucchi. Questo è un processo comune che puoi iniziare con il seguente elenco:

Olli (Ollie): Una prodezza sportiva che è sorprendente nell'esecuzione quando, in condizioni di movimento su una superficie piana, un pattinatore decolla letteralmente con la tavola.

Pop Shuvit: un trucco originale, il cui risultato è di ruotare lo skateboard di 180º sotto i piedi dell'atleta al momento del salto. Allo stesso tempo, il corpo del pattinatore non ruota.

Manuali (Manual): una serie di trucchi nell'esecuzione di cui sono principalmente coinvolte le mani dell'atleta. Imparare questi trucchi è una buona pratica per padroneggiare l'equilibrio.

Supporti ferroviari: a volte lo stesso trucco si chiama "Primo Stand". La difficoltà del trucco è che il pattinatore deve mettere la tavola su un bordo e posizionarsi sul bordo opposto della tavola da soli - prendere una posizione.

Naturalmente, si nota solo una frazione di tutti i trucchi praticati. Ad esempio, sono considerati ugualmente popolari: Kickflip, Grind e altri trucchi per skate park, rampe, rampe. C'è qualcosa da imparare, ma non lentamente - al tuo ritmo, divertente e rilassato.

Guarda il video: Skate Tutorial Ita : Come iniziare ad andare sullo skate (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send