Consigli Utili

Come vivere senza un telefono cellulare

Pin
Send
Share
Send
Send



Puoi passare una giornata senza il tuo smartphone preferito? Che ne dici di una settimana? E l'intero mese? Pensi che la vita senza telefono sarebbe migliore o peggiore? Comprendiamo oggi questo argomento controverso e pertinente!

Non importa come ci relazioniamo con gli smartphone moderni, dobbiamo ammettere che oggi svolgono un ruolo enorme nella nostra vita. Tuttavia, ci sono ancora poche persone al mondo che possono vivere senza questo miracolo della tecnologia, a differenza di molti di noi che non possono immaginare la vita senza il nostro amato gadget. E come sarebbe la nostra vita senza smartphone?

"Riceviamo così tante informazioni tutto il giorno che stiamo iniziando a perdere il nostro buonsenso", Gertrude Stein.

Ricordi quei giorni in cui i primi telefoni cellulari apparvero in vendita? Questi erano grandi dispositivi che erano considerati miracoli nel mondo della tecnologia. Le persone erano contente di non essere più attaccate ai loro telefoni fissi. Ora puoi parlare liberamente ovunque per almeno un'intera giornata! Ma le capacità di questi telefoni erano limitate alle normali chiamate e messaggi di testo.

Cosa è successo dopo? Ben presto, le nuove tecnologie iniziano a essere intensamente sviluppate e nuovi tipi di telefoni appaiono sul mercato che differiscono dai loro predecessori in termini qualitativamente migliori. E molto presto i nostri smartphone preferiti saranno in vendita, il che ci rende completamente dipendenti da loro, e al punto che ora è difficile persino immaginare la vita senza di loro. Usiamo regolarmente gli smartphone per accedere a Facebook, Instagram, e-mail, effettuare videochiamate e cercare in Internet tutto ciò di cui hai bisogno! Bene, quando ogni giorno è pieno di tali opportunità, non è vero?

Ma ci sono due tipi di persone in questo mondo: quelli che hanno uno smartphone e quelli che non lo fanno. “Cosa?!” Chiedi. Sì, hai letto bene! Difficile da credere, vero? Ma alcune persone non hanno davvero gli smartphone, per loro volontà o per volontà delle circostanze. E questo suggerisce che essere tutto il giorno senza un telefono non è poi così male. Pertanto, di seguito parleremo di come vivere senza uno smartphone e di come sarebbe diventata la nostra vita senza di essa.

La vita senza smartphone

Hai mai vissuto senza uno smartphone? Indubbiamente! Questo era probabilmente prima della loro apparizione. Hai notato che siamo diventati troppo dipendenti da cose che non esistevano nemmeno pochi anni fa? Stiamo già iniziando a sentire vibrazioni fantasma - una falsa sensazione che il telefono vibri o squilli in tasca. I nostri cuori si fermano letteralmente quando non riusciamo a trovare il nostro telefono. Dopotutto, senza di essa, semplicemente spariamo! Senza il suo smartphone, una persona inizia a sentirsi come rappresentanti dell'età della pietra che visse milioni di anni fa senza alcuna tecnologia e comunicazione. Quindi viene in mente il detto: "Avere - non apprezziamo, ma aver perso - piangere". Probabilmente un paio di giorni senza smartphone ti faranno apprezzare. Dopo tutto, è una buona cosa, dopo tutto.

Quindi, immagina che tutti gli smartphone siano scomparsi. Come sarà la nostra vita allora?

1. Ci sarà un senso di disunità

Gli smartphone hanno sostanzialmente cambiato il modo in cui comunichiamo con altre persone. Lo hanno reso più semplice e conveniente. In precedenza, la tecnologia ci limitava, perché mentre aspettavamo una chiamata, dovevamo languire davanti a un telefono fisso. Oggi le persone sono diventate molto più vicine le une alle altre. Ora, per parlare con la persona desiderata, bastano un paio di tocchi sullo smartphone. Tuttavia, l'assenza di questo meraviglioso gadget ti farà sentire separato dal mondo, il che spesso porta ad un acuto senso di solitudine. Inoltre, puoi soccombere alla noia incessante.

2. Sarà più difficile navigare senza GPS

In effetti, sono passati i giorni in cui le persone usavano le mappe per arrivare nel posto giusto. Tutti gli smartphone sono dotati di GPS, che ci aiuta a raggiungere la nostra destinazione senza troppe difficoltà e vagando. La vita in realtà è diventata molto più semplice grazie al GPS, perché questo navigatore ci mostra la giusta direzione fino alla curva più piccola. Pertanto, in assenza di accesso al sistema globale, molte persone non saranno in grado di navigare correttamente e rapidamente in aree sconosciute. I navigatori sono diventati una parte così integrale della nostra vita che la maggior parte degli appassionati di viaggi e coloro che viaggiano spesso per lavoro per lavorare, difficilmente possono immaginare la propria vita senza uno smartphone con il suo indispensabile GPS.

3. La vita sarà più difficile da organizzare

Gli smartphone ci consentono facilmente di organizzare meglio le nostre vite. Grazie alle ultime applicazioni e programmi, possiamo facilmente pianificare la nostra giornata nel modo necessario e agire secondo un programma prestabilito. Gli smartphone ci aiutano molto ogni giorno grazie alla sveglia e ai promemoria impostati. Chi, oltre al tuo telefono, non dimenticherà di ricordarti i prossimi importanti eventi?

4. La consapevolezza delle ultime notizie peggiorerà

Un facile accesso alle notizie da tutto il mondo aumenta senza dubbio la consapevolezza degli ultimi sviluppi. Per ottenere le ultime notizie da Internet, è sufficiente fare un paio di clic, a differenza dei tempi precedenti, quando si doveva leggere un giornale o attendere il prossimo comunicato stampa.

5. La possibilità di scattare foto rapidamente e facilmente scomparirà.

Prima che apparissero gli smartphone, per scattare qualche foto, dovevi portare una macchina fotografica con te. E questo significa che molti momenti sorprendenti non si sono riflessi sul film, perché la macchina da presa non era sempre a portata di mano. Dopo l'avvento degli smartphone, il processo di creazione delle foto è diventato semplice e pubblico. Puoi scattare splendide foto con un semplice clic sul telefono. Oggi non puoi aver paura di perdere un bel tramonto, un uccello insolito seduto su un ramo di un albero o un momento luminoso della tua vita. Ma senza uno smartphone, questa meravigliosa opportunità, a cui siamo tutti così abituati, diventerà semplicemente inaccessibile.

Ma la vita senza smartphone ha solo degli svantaggi? Penso che molti non saranno d'accordo con questo. Quindi diamo un'occhiata a questa situazione dall'altra parte!

1. Vero relax

A casa, non sarai distratto da notifiche o e-mail dal lavoro. Puoi dimenticarti di lei almeno per la sera. Inoltre, aumenterà la produttività sul posto di lavoro. Ti libererai dell'abitudine di sfogliare il tuo telefono senza pensarci. Non sentirai più le vibrazioni artificiali di cui abbiamo parlato all'inizio dell'articolo.

Senza uno smartphone, puoi comunicare più spesso e in modo più interessante con le persone intorno a te. Quale immagine osserviamo intorno a noi più spesso oggi? Queste sono persone che sono profondamente assorbite dai loro telefoni, anche se stanno insieme. Ecco come appare la comunicazione in questi giorni. Tanti momenti e conversazioni interessanti persi a causa della nostra dipendenza da arrampicarci costantemente sul tuo smartphone!

3. Fotografia intrusiva di tutto e di tutto

E ora, con il tuo permesso, parleremo di fotografia. Senza uno smartphone, ti dimenticherai dell'ossessione di scattare costantemente foto del tuo cibo per Instagram. Inoltre non infastidirà le altre persone sedute intorno a te nel ristorante. Dimenticherai i selfie infiniti e tutta l'eccitazione ad essi associata.

4. Smetterai di scrivere e chiamare il tuo ex dopo aver bevuto troppo.

5. Smetterai di interessarti eccessivamente a tutto ciò che accade nel mondo.

6. Inizierai a interagire con altre persone in modo più efficace, invece di scrivere loro messaggi.

7. Avrai più tempo per te.

8. Ti addormenterai più velocemente e dormirai meglio, e al mattino non ti sveglierai più assonnato e stanco di prima di andare a letto la scorsa notte.

9. Avrai più possibilità di trovare il tuo vero amore. Sì, questo è vero. Viviamo tutti in un'epoca in cui le persone divergono a causa di messaggi e SMS, portando a un piccolo e stupido fraintendimento. La corrispondenza sostituisce sempre più le riunioni nella vita reale e, inoltre, quando si incontrano persone nei messaggi, è molto difficile capire cosa sia realmente una persona.

10. Avrai quelle 1-2 ore nella tua vita che di solito trascorri sul telefono. Immagina solo le cose che puoi fare in questo periodo. Puoi leggere o passare alla gioia del tuo cuore invece di giocare all'infinito al telefono.

Uno smartphone è in realtà un'invenzione molto utile, ma il segreto del suo corretto utilizzo sta nella moderazione e nell'imparzialità. In tali circostanze, diventerà senza dubbio il tuo miglior compagno. Ricorda che possiedi il tuo telefono, non tu!

Sei stato senza smartphone per tutto il giorno (o anche di più)? È stata una sfida per te? Raccontaci delle tue esperienze personali nei commenti qui sotto.

Come ho vissuto un mese senza un telefono cellulare

20/07/2011

Nel maggio di quest'anno, il Ministero della Salute ha finalmente avvisato ufficialmente i russi dei pericoli delle comunicazioni mobili (mentre in tutto il mondo hanno suonato a lungo l'allarme per questo). Tuttavia, questo piccolo oggetto strillante è già entrato nella vita umana così saldamente che è quasi impossibile per la maggior parte rifiutarlo o almeno limitarne l'uso.

K Com'è vivere senza un cellulare? È difficile da immaginare, ma circa quindici anni fa potremmo facilmente fare a meno di lui. Forse sarà possibile abituarsi all'assenza di un telefono cellulare tanto rapidamente quanto alla sua presenza? Ho preso coraggio e condotto un esperimento, rinunciando al mio cellulare per un mese.

Onestamente, non l'ho fatto del tutto per mio libero arbitrio. Il fatto è che i telefoni cellulari non sono solo un mezzo di comunicazione, ma anche la cosa più persa e rubata. Per 4 anni mi sono stati rubati 3 telefoni e me ne sono perso 2. E ancora una volta mi è stato rubato un nuovo costoso dispositivo. E, come dice spesso l'eroina di una famosa serie TV americana, "qui ho pensato ... Non ho bisogno di lui in quel modo, proverò come senza di lui".

Dire che la prima settimana ero, per dirla in modo lieve, non a mio agio, è di non dire nulla. Mi è sembrato costantemente che il mio telefono squillasse da qualche parte. Ho afferrato le tasche, la borsa, non ricordandomi immediatamente che non avevo un telefono.

Certo, sono sorte difficoltà nel trovare i contatti giusti: tutti sono stati registrati al telefono (si è scoperto che non ricordo nemmeno il numero di casa dei miei genitori a memoria!). Ho dovuto fare chiamate da amici a casa, ma prima che i loro numeri dovevano essere scoperti in qualche modo. Tutto ciò mi ha molto infastidito e ha rallentato il processo di lavoro. Ma, in un modo o nell'altro, entro la fine della prima settimana ho più o meno ripristinato il mio taccuino del telefono. (A proposito, come si è scoperto, molti dei miei amici si sono preparati in anticipo per tali problemi e hanno periodicamente copiato tutti i loro contatti su un computer o un blocco note. Sfortunatamente, non ho mai subito tali attacchi di perspicacia.)

Inoltre, ero costantemente preoccupato: “Come va tutto senza di me? E se qualcuno avesse urgentemente bisogno di me? “La mancanza di chiamate è stata terribilmente fastidiosa: si è scoperto che le persone in qualche modo si sono abituate a chiamare i numeri di casa e di lavoro e le hanno completamente dimenticate. In generale, posso dire che per tutta la settimana non ho lasciato la sensazione di ansia e la sensazione di essere senza mani.

Come fosse la prima volta per le persone che mi cercavano, non lo so. Sono arrivate comunque un paio di email arrabbiate per me. Ma da qualche parte in un paio di settimane, tutti quelli che avevano davvero bisogno di me si sono adattati e hanno iniziato a trovarmi senza un telefono cellulare. Attraverso il lavoro, parenti e amici. Soprattutto, mio ​​marito l'ha capito. Riferiva ogni sera: "Quello chiamato, ha chiesto di richiamare al più presto". Quanto prima è quando l'orologio è già alle 22:00 ...

A metà della seconda settimana, mi sono reso conto di quanto il telefono cellulare mi distrasse mentre guidavo. Tuttavia, non è inutile che le regole del traffico prevedano un'ammenda per questo, che tra l'altro ho ripetutamente pagato. Ma se smettevo di avere paura dei poliziotti del traffico, iniziavo a preoccuparmi di ogni tipo di situazione critica: “E se avessi un incidente o la benzina dovesse finire inaspettatamente, come posso chiedere aiuto? "Ma poi ho pensato:" Dai, ovunque ci siano persone, qualcuno ti lascerà chiamare. "

Non ho notato quante cose di cui avevo bisogno nella vita di tutti i giorni sono state sostituite da un telefono. Ad esempio una sveglia: ne ho trovata una vecchia a casa, ma, ovviamente, non aveva la funzione di ripetere il segnale di sveglia (sai, una funzione così conveniente è "dormire per altri 5 minuti"). Di conseguenza, ho dormito più volte. Ho dovuto comprare una nuova sveglia per 600 rubli. O libri: li sto scaricando da molto tempo su un telefono e li ho letti prima di andare a letto. Ha preso una cattiva abitudine: è molto conveniente, la luce non ha bisogno di essere accesa, suo marito non interferisce. Non appena non ho avuto il telefono, ho scoperto che non c'era assolutamente nulla da leggere a casa. Un viaggio nel libro ha cancellato il mio portafoglio per 1000 rubli. E le riserve erano sufficienti solo per un paio di settimane. Anche se questo ha il suo vantaggio: finalmente mi sto iscrivendo alla biblioteca!

Tutti i tipi di piccole cose (ad esempio, non dimenticare di comprare il sale) sono stati registrati nelle note del telefono per molto tempo. Ora devi contrassegnare tutto su pezzi di carta e sono costantemente persi o al momento giusto non sono a portata di mano. Pertanto, ho dimenticato di fare molto. Bene, sono già in silenzio su GPS e Internet. Recentemente sono andato a un incontro importante nella regione di Mosca, per abitudine, ho scavalcato il mio cellulare - per scoprire la strada - ma non esisteva ... Di conseguenza, ho perso due ore in più e la riunione ha dovuto essere annullata.

Non so quanto mi mancassero interessanti conferenze stampa ed eventi solo perché nessuno poteva chiamarmi e invitarmi. Il mio capo generalmente tendeva il dito al tempio e si offriva di ricevere una posta di piccione. Ma poi c'è stato un momento, e ho trovato molti argomenti interessanti per i rapporti: ho iniziato a utilizzare Internet e tutti i tipi di social network in modo più attivo - tutti possono sempre essere trovati lì e fissare un appuntamento. Ma in generale, devo ancora ammettere che lavorare senza un telefono cellulare è molto difficile oggi. Com'è che il tedesco Sterligov (un noto uomo d'affari che nell'ottobre 2010 ha costretto tutti i suoi subordinati a spegnere il telefono mentre lavorava in ufficio) ha deciso su questo - non è chiaro.

Curiosa è stata la reazione degli altri al mio rifiuto volontario del telefono. Alcuni si chiedevano apertamente: “Perché ?! "Altri hanno elogiato:" Ben fatto, io stesso, quando dimentico accidentalmente il telefono a casa, mi alzo tutto il giorno. " L'insegnante della scuola materna e altri genitori mi hanno guardato come una madre-echidna - quando ho informato tutti che per eventuali problemi di "bambini" si dovrebbe chiamare mio marito. E lo stesso marito, alla fine della seconda settimana, divenne geloso di me: “Dove sei? Forse hai appositamente gettato il telefono per fare qualcosa liberamente? ”

Conversazione separata - ritardo. Senza un cellulare, è impossibile avvertire di essere in ritardo, a cui siamo così abituati all'ultimo momento. Quante volte questo mese, essendo in ritardo per una riunione, mi sono appellato mentalmente alla pazienza di colui che mi stava aspettando. Quante cellule nervose perse in questi momenti - non contano. Non so cosa abbia funzionato, ma più spesso le persone mi aspettavano. Ora posso dichiarare con tutta la responsabilità che essere in ritardo entro mezz'ora senza alcun SMS di scusa ("Mi dispiace, sono in ritardo di 10 minuti.") È normale per Mosca.

Da qualche parte nella terza settimana, una cosa come "urgente" è generalmente scomparsa dalla mia vita. Ho pianificato con calma i miei affari. Nessuno mi ha distratto e non mi ha gravato - a parte il mio desiderio. Anche se la madre precedente, ad esempio, poteva chiamare: "Dina, vai urgentemente da noi e controlla se ho spento il ferro". Non rifiuterai tale richiesta da tua madre ... Ma alla fine - molto tempo speso.

Ma non mi sono assolutamente annoiato senza le chiamate di nessun gestore telefonico. Il fatto è che sto usando lo stesso numero da molti anni. Nel corso degli anni, è entrato in tutti i tipi di database: assicurazioni, alcune istituzioni mediche, banche, compagnie di caffè ... SMS di tali contenuti, ad esempio, contenuti: “La società N offre a tutti i suoi clienti uno sconto del 10% su tutti i beni in relazione ai suoi 2 anniversario ”, di norma, sabato mattina presto, quando vedi ancora il decimo sogno. A proposito, una di queste società, ho calcolato, ha avuto 5 compleanni in un anno. Cogliendo l'occasione, voglio rivolgermi a tutte queste aziende: non essere invadente! Le persone normali percepiscono le tue azioni come anti-pubblicità.

Una volta sono entrato in una situazione stupida: ho dimenticato tutti i documenti della macchina in un'altra borsa. E poi, per fortuna, lo sbirro si è fermato (sentono ancora i trasgressori: prima di allora, nessuno aveva fermato nessuno in due anni). Ho iniziato a spiegare - sulla borsa, sui documenti. Il maggiore grasso alla posta sorrise: “Beh, chiama qualcuno, lascia che lo porti. Secondo le regole, hai un'ora per eliminare questa violazione. " La notizia che non uso un cellulare lo ha divertito del tutto: "Ragazza, questi sono i VOSTRI problemi". Non ero un po 'turbato e sono uscito fuori per chiedere a qualcuno un telefono - gente intorno, qualcuno avrebbe telefonato. Per 20 minuti sono andato invano a tutti chiedendo un telefono. Di sera, non ci sono così tante persone alle poste alla tangenziale di Mosca. Гаишники меня игнорировали, водители задержанных машин были заняты своими проблемами — какое им дело до бестолковой блондинки. Я уже совсем отчаялась и разочаровалась в людях. Лишь через 30 минут какой-то сердобольный сержант все же сжалился надо мной и за 100 рублей одолжил мне свой аппарат на минутку. И то втихаря, чтобы начальство не заметило. Вот такие таксы на мобильную связь у наших сердобольных представителей закона.

Впоследствии я столкнулась с тем, что если очень надо позвонить, а телефона нет — смело подходите к любому и предлагайте деньги (от 10 до 50 рублей). Мало кто откажет. А вот бесплатно — фигу!

All'inizio dell'esperimento, ho acquistato una scheda del telefono pubblico (60 rubli in 10 minuti), ma non sono mai riuscito a effettuare chiamate utilizzando i telefoni di strada. Per qualche motivo, esistono telefoni in tutto il mondo e sono considerati un business completamente redditizio. E in alcuni paesi (ad esempio a Londra), le cabine telefoniche sono generalmente una specie di biglietto da visita. E solo qui a Mosca ci liberiamo sistematicamente di loro. A maggio, i telefoni pubblici sono stati completamente rimossi dalla metropolitana. In alcuni punti della città, ovviamente, lo sono. Ma li vedi non lì e non quando ne hai un disperato bisogno. Quindi il noto successo "Crying girl in the machine" per i nostri bambini sarà completamente incomprensibile.

Mi sono sorpreso a pensare che la comunicazione mobile abbia cambiato la mentalità della nostra gente. Ora non è consuetudine per noi, come gli americani o gli inglesi, venire a visitare senza una chiamata preliminare. Ancora una volta stavo guidando davanti alla casa di un amico e ho pensato: perché non passare per una tazza di tè? La mano stessa prese la borsa ... oh sì, non c'è telefono. E se non fosse a casa? O sono fuori posto? Non ho il coraggio di fermarmi.

È volato un mese - e di nuovo sono diventato il proprietario di un telefono cellulare. Onestamente, senza molta caccia. Dopo questo esperimento, ho iniziato a usare il telefono molto meno, respingo il desiderio di chiamare "solo chat", lo spengo completamente per la notte e il fine settimana. Perché il mio cervello, riposato dalle onde elettromagnetiche, ora reagisce a conversazioni troppo lunghe con mal di testa.

Per coloro che ancora non credono che la radiazione elettromagnetica (EMP) emessa da un telefono cellulare non sia una finzione, propongo di condurre un semplice esperimento. Metti 4 telefoni cellulari in un cerchio in modo che si tocchino. Metti interi chicchi di popcorn al centro tra i telefoni. E ora chiama tutti e quattro i telefoni contemporaneamente. Guarda il mais che inizia a scoppiare. La stessa cosa accade con il nostro cervello sotto l'influenza dell'EMP.

Gli scienziati hanno scoperto:

- Secondo il sondaggio, l'anno scorso il numero di abbonati mobili in tutto il mondo ha raggiunto i 5 miliardi, ovvero quasi i tre quarti della popolazione mondiale.

- Nel maggio 2011, l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha riconosciuto che i telefoni cellulari potrebbero essere la causa del cancro al cervello.

- Il contributo dei dispositivi di comunicazione mobile al carico elettromagnetico generale della popolazione è stimato in Russia per un valore totale del 70%. Nel complesso, la portata dell'inquinamento elettromagnetico dell'ambiente è diventata così sostanziale che l'Organizzazione mondiale della sanità ha incluso questo problema tra i più urgenti per l'umanità.

- Scienziati e medici confermano: il nostro corpo "risponde" alle radiazioni elettromagnetiche di un telefono cellulare. I test condotti nei laboratori animali hanno dato un risultato deprimente. A causa dell'esposizione all'EMR, i tumori (sia benigni che maligni) si formano in miserabili soggetti sperimentali. Numerosi paesi stanno già suonando l'allarme e stanno imponendo rigidi divieti. Ad esempio, in Svizzera e nel Regno Unito, ai minori di 6-8 anni è vietato l'uso dei telefoni cellulari.

- Vice Presidente del Comitato nazionale russo per la protezione dalle radiazioni non ionizzanti, il dottor Oleg GRIGORIEV avverte: “Innanzitutto, i telefoni cellulari provocano disturbi neurodegenerativi e disturbi funzionali del sistema nervoso centrale. In realtà, queste sono le fasi iniziali della cosiddetta malattia delle onde radio. "

Come ridurre il livello di EMI proveniente dal telefono:

1. Il modo più sicuro è abbandonare completamente il telefono cellulare. Ma non tutti possono permetterselo. Quindi, Keira Knightley, la star di "Pirati", ha ammesso di odiare parlare al telefono, compresi i telefoni cellulari stessi, e spesso semplicemente "dimentica il dispositivo a casa". Harrison Ford - "Indiana Jones" - generalmente chiede l'abbandono dei telefoni cellulari e della posta elettronica. Tra gli oppositori russi delle comunicazioni mobili, il produttore Igor Matvienko è stato notato, lo ha ripetutamente affermato.

2. Non portare il telefono in tasca! Più è lontano l'apparato dal corpo, minore è l'intensità della radiazione. Per lo stesso motivo, i telefoni cellulari non devono essere posizionati sotto il cuscino o accanto al letto.

3. Attendere la connessione prima di mettere il telefono in testa. La massima intensità EMR è esattamente al momento della chiamata.

4. Più breve è la conversazione, meglio è. Si consiglia di parlare continuamente non più di 3-4 minuti.

5. I bambini sotto i 14 anni sono generalmente altamente indesiderabili nell'uso di un telefono cellulare .

Uno smartphone è anche un telefono

La domanda, ovviamente, è filosofica. Sì, viene utilizzato per le chiamate, ma a volte sembra che questa sia una funzione secondaria.

In conformità con le dichiarazioni delle persone che sono state intervistate durante lo studio, L'83% di tutti i proprietari di dispositivi mobili utilizza gli smartphone. Oltre alle chiamate vocali, gli intervistati utilizzano spesso la possibilità di inviare e ricevere SMS (89%), scattare foto e registrare video (82%), navigare in Internet (78%), ricevere e inviare lettere (73%) e utilizzare i social network ( 53%).

Nove utenti di smartphone su dieci utilizzano app mobili. Principalmente per la navigazione sul web (94%), nonché per la ricezione e l'invio di posta (68%). Un gran numero di utenti utilizza la messaggistica istantanea (54%) e le app per lo shopping (43%).

Quanto costa tutto

Ogni terzo russo paga per l'uso del telefono o delle telefonate da 300 a 800 rubli, il 17% degli intervistati spende più di 1.500 rubli al mese e il 19% corrisponde a un massimo di 300 rubli.

Ne vale la pena possedere e utilizzare uno smartphone non solo molti soldi, ma anche tempo. Più della metà dei russi (60%) afferma di usare il telefono spesso (almeno una volta all'ora) o molto spesso (ogni pochi minuti). Solo uno su quattro intervistati ritiene che sia raro (massimo, un paio di volte al giorno) e solo il 13% risponde al telefono una o due volte al giorno.

Disconnettere il telefono non riguarda me

Fino al 32% dei russi non è in grado scollegare il telefono cellulare per 24 ore. Gli intervistati non hanno immaginato un simile passo, principalmente a causa della perdita di contatto con i propri cari (47% delle risposte), e anche a causa della preoccupazione per coloro che potrebbero essere preoccupati, incapaci di contattare il proprietario del telefono (27%).

Mi chiedo come suoneranno tali dichiarazioni in bocca alle generazioni successive? I giovani non possono già vivere senza un telefono, come dimostrano numerosi studi condotti in Russia e nel mondo.

Nel frattempo, secondo altri studi, oltre la metà dei russi (53%) ritiene che un bambino dovrebbe ricevere il primo telefono già alle elementari.

Guarda il video: vivere senza cellulare (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send