Consigli Utili

Vigenere Cipher

Pin
Send
Share
Send
Send


Incontra un altro calcolatore da una serie di crittografia del testo. Questa calcolatrice può crittografare il testo inserito (anche se solo in russo) usando il codice Vigenere.

Vigenere Cipher è una sequenza delle cifre di Cesare precedentemente descritte da noi, ma solo con valori di spostamento diversi.

Il codice Vigenere è considerato molto più sicuro e complicato, dal momento che è un codice di sostituzione. Ciò significa che in questa cifra, ogni lettera del testo inserito viene sostituita dalla lettera del testo cifrato, anziché da una semplice. Per decrittografare questo tipo di codice, viene utilizzata la crittoanalisi di frequenza.

Descrizione del metodo

La cifra di Wigner include una sequenza di diverse cifre di Cesare. Quest'ultimo è caratterizzato da uno spostamento di più linee. Ai fini della crittografia, è possibile utilizzare la tabella degli alfabeti, che si chiama il quadrato di Vigenere. Negli ambienti professionali, si chiama tabula recta. Il tavolo Vigenere è composto da più file di 26 caratteri. Ogni nuova riga si sposta su un determinato numero di posizioni. Di conseguenza, la tabella contiene 26 caratteri Caesar diversi. Ogni passaggio di crittografia prevede l'uso di un alfabeto diverso, che viene selezionato in base al simbolo della parola chiave.

Per comprendere meglio l'essenza di questo metodo, prendere in considerazione la crittografia del testo usando la parola ATTACKATDAWN come esempio. La persona che invia il testo registra la parola chiave "LEMON" fino a quando non corrisponde alla lunghezza del testo trasmesso. La parola chiave sarà LEMONLEMONLE. Il primo carattere del testo dato - A - è crittografato con la sequenza L, che è il primo carattere della chiave. Questo carattere si trova all'intersezione della riga L e della colonna A. Per il carattere successivo del testo specificato, viene utilizzato il secondo carattere della chiave. Pertanto, il secondo carattere del testo codificato sarà simile a X. È risultato come risultato dell'intersezione della riga E e della colonna T. Altre parti del testo dato sono crittografate allo stesso modo. Il risultato è la parola LXFOPVEFRNHR.

Processo di decodifica

La decrittazione della parola viene eseguita utilizzando la tabella Vigenere. Trova la riga corrispondente al primo carattere della parola chiave. La stringa conterrà il primo carattere del testo cifrato.

La colonna che contiene questo carattere corrisponderà al primo carattere del testo di origine. I valori successivi verranno decifrati allo stesso modo.

Suggerimenti importanti

Fornendo testo cifrato, è necessario specificare una parola chiave. Sarà necessario per decrittografare il codice usando anche il codice russo Vizhener. Per assicurarsi che la codifica sia corretta, è meglio ricontrollare il testo. Se il testo è codificato in modo errato, non può essere decrittografato correttamente.

Quando si utilizza una piazza Vigenère con spazi e punteggiatura, il processo di decodifica diventerà molto più complicato. È importante sapere che la ripetizione frequente di una parola in codice renderà più semplice la decrittografia del testo. Pertanto, le informazioni sul codice dovrebbero essere lunghe.

Metodo di avviso

Il codice di Vizhener, come molti altri, non è affidabile, poiché è facile da decifrare. Se è necessario trasferire informazioni classificate, non è necessario ricorrere all'uso di questo metodo. Altri metodi sono stati sviluppati per tali scopi. Il codice Vigenère è uno dei metodi di crittografia più antichi e popolari.

La chiave è una frase speciale. Viene ripetuto più volte e scritto su testo crittografato. Di conseguenza, ogni lettera del messaggio inviato viene spostata rispetto al testo specificato di un certo numero, che viene specificato dalla lettera della frase chiave. Per diversi secoli, questo metodo ha costantemente occupato la posizione del metodo di crittografia più affidabile. Nel diciannovesimo secolo furono notati i primi tentativi di infrangere la cifra di Vizhener, che erano basati sulla determinazione della lunghezza della frase chiave. Se la sua lunghezza è nota, il testo può essere diviso in alcuni frammenti, che sono codificati dallo stesso spostamento.

Metodi di decodifica aggiuntivi

È possibile espandere il messaggio originale utilizzando il metodo di analisi della frequenza se il testo specificato è abbastanza lungo. La chiave per cifrare si riduce a trovare la lunghezza della frase chiave. Esistono due metodi principali che consentono di determinare la lunghezza di una frase chiave. Il primo metodo di decodifica del codice Vigenere è stato sviluppato da Friedrich Kasitsky. La base di questo metodo è la ricerca di bigrammi. La sua essenza sta nel fatto che se lo stesso bigram viene ripetuto nel messaggio codificato a una distanza che è un multiplo della lunghezza della frase chiave, allora c'è un'alta probabilità che accada nelle stesse posizioni nel testo crittografato. Se trovi una determinata distanza, ottieni i suoi divisori, puoi ottenere un insieme di determinati numeri. Saranno la lunghezza della frase chiave. Tuttavia, questo metodo richiede un po 'di fortuna. Nel testo codificato di grandi dimensioni, è possibile trovare i bigram casuali, il che complicherà notevolmente il processo di decrittazione.

Il secondo metodo per decodificare il testo è stato proposto da Friedman. La sua essenza risiede nello spostamento ciclico del messaggio codificato. Il testo risultante viene registrato sotto il testo crittografato originale e viene calcolato il numero di lettere corrispondenti nella riga inferiore e superiore. I numeri ottenuti ci consentono di calcolare il cosiddetto indice delle partite. È determinato dal rapporto tra le corrispondenze e la lunghezza totale del messaggio. L'indice di coincidenza per i testi russi è di circa il 6%. Tuttavia, per i testi casuali, questo indice è di circa 3 o 1/32. Il metodo Friedman si basa su questo fatto. Il testo codificato viene scritto con uno spostamento di 1,2,3, ecc. posizioni. Quindi, per ogni turno, è necessario calcolare l'indice delle partite. Pertanto, è necessario effettuare uno spostamento ciclico dell'intero messaggio. Quando l'indice viene spostato di un certo numero di caratteri, la sua lunghezza può aumentare notevolmente. Ciò suggerisce che la lunghezza della parola chiave può essere equiparata a un certo numero. Se si verifica una situazione in cui tutti i caratteri vengono spostati nella stessa posizione, l'indice di corrispondenza avrà lo stesso valore del testo di origine. Se l'indice viene calcolato per il codice Vigenère, in ogni caso, il confronto è in realtà un testo casuale.

Analisi di frequenza

Se il risultato del processo di decodifica è positivo, è possibile inserire il testo in colonne. Le colonne sono formate sulla base del testo sorgente. Kasitsky ha inventato la forma più avanzata di testo. Tuttavia, i mezzi di questo metodo non possono essere utilizzati se il reticolo lascia la sequenza standard di lettere dell'alfabeto. Pertanto, questo metodo consente di conoscere la lunghezza dei tasti solo in casi speciali.

Guarda il video: Vigenere CIpher (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send