Consigli Utili

Buone maniere: come comportarsi a una festa aziendale

Pin
Send
Share
Send
Send


Quindi, la celebrazione annuale del Natale si avvicina e in qualche modo devi organizzarla. Guardandoti intorno, potresti notare che i dipendenti della tua azienda non si conoscono molto bene. Potresti essere tormentato dal dubbio che una simile festa di Natale si trasformerà in un disastro per l'azienda, ma se usi le tue capacità di pianificazione, puoi creare rapidamente condizioni affinché i dipendenti possano comunicare tra loro.

puntualità

Secondo le regole del galateo aziendale, gli incontri devono essere arrivati ​​in tempo. Aziendale - ovviamente, l'incontro è informale, ma questo non annulla questa regola. Meglio non essere in ritardo.

Inoltre, all'inizio della serata, i capi, di norma, tengono discorsi di benvenuto, ringraziano i dipendenti per il loro lavoro e riassumono i risultati dell'anno. Essere in ritardo per questo discorso è scortese.

Per quanto riguarda la questione di quando lasciare la festa, questo è deciso individualmente. Tuttavia, si ritiene che non si debba partire prima della gestione e non rimanere fino all'ultimo, fino a quando i camerieri non iniziano a pulire i tavoli.

L'outfit deve corrispondere al luogo e al momento della festa, nonché al suo tema. Quindi, per una serata aziendale in un ristorante, è adatto un abito da sera modesto, e per uomo - pantaloni e camicia (una cravatta è opzionale). Evita colori troppo elaborati e scollo franco.

Se la festa si svolge, ad esempio, in un campeggio, è necessario vestirsi calorosamente e comodamente (si adatteranno jeans e un maglione). E se la festa aziendale è un ballo in maschera, dovrai preparare un costume che corrisponda al tema della serata.

Regola uno

Molte persone non amano andare alle feste da sole: "Non conosco nessuno lì, e almeno un volto familiare", "ballerò con qualcuno", "se non la porto con me, mi ucciderà".

Questo è sbagliato Se l'invito non dice esplicitamente che alla festa saranno felici di vedere te e il tuo coniuge, allora è scortese andare in coppia.

Inoltre, un compagno o un compagno nelle vicinanze può interferire con la creazione di nuove connessioni in una squadra sconosciuta. Sei già in compagnia - sarà imbarazzante per chi ti circonda entrare e interferire nel tuo dialogo. Forse tu e l'intera serata trascorrerete insieme alla seconda metà.

saluti

Stretta di mano, abbracci, bacio: diverse forme di saluto sono accettate in diversi gruppi sociali.

In un ambiente aziendale, di solito si tratta di una stretta di mano. Ma! L'evento aziendale è un evento informale, inoltre, le amicizie spesso si sviluppano tra i partner. Pertanto, non essere sorpreso dai saluti più vicini.

Una volta in una determinata squadra, accetta le regole di condotta che si applicano in essa. Non puoi allontanare una persona se vuole "baciarti". E viceversa: non dovresti arrampicarti con "abbracci" se le persone intorno preferiscono stringere la mano.

Hai una buona memoria per volti e nomi? Sei fortunato Questa è una rarità.

La maggior parte vorrebbe che le persone intorno indossassero badge come consulenti di vendita. Perché non c'è niente di più stupido di una situazione in cui vuoi contattare il tuo interlocutore, ma hai dimenticato il suo nome e dici qualcosa con un sorriso di scusa: "Ascolta, amico ...".

Per non essere in una situazione così stupida alla festa aziendale, ricorda alcune semplici regole:

  • se l'interlocutore ti è familiare (parlare al telefono, e-mail, ecc.), ma non ti sei mai incontrato prima, inizia la conversazione presentandoti - “Ciao! Sono Sergey. Abbiamo discusso del nostro progetto su Skype ".
  • se l'interlocutore ti è familiare e ti sei incontrato prima, all'inizio della conversazione dovresti ricordare il tuo nome e le circostanze della riunione precedente - “Ciao! Sono Sergey. Ci siamo visti sei mesi fa alla conferenza. ”
  • Presentando un collega a un altro, dichiarare il suo nome, cognome, posizione, così come alcuni risultati professionali - “Sergey, conosci - questo è il mio collega Andrei, è un bravo designer. Probabilmente hai visto il progetto "X" - questo è il suo lavoro ".

soddisfare

Una festa aziendale è una grande opportunità per incontrare e fare amicizia con una persona che suscita il tuo interesse, sia che si tratti di un uomo d'affari super autorevole o di una bellezza a gambe lunghe di un dipartimento vicino.

Avvicinarsi e presentarsi è metà della battaglia. È importante impegnarsi nel dialogo. Per fare questo:

  • trovare qualcosa in comune tra di voi ("Hai un ottimo gusto - adoro anche questo cocktail"),
  • fai un complimento (discretamente, senza adulazione: "Stai benissimo", "Il tuo ultimo progetto è molto interessante").

Quando il contatto è stabilito, cerca di non esagerare. Ricorda: una breve conversazione piacevole non è un motivo per sedersi al tavolo di una nuova conoscenza.

Ci sono introversi, ci sono estroversi, ci sono ambizioni: ognuno ha un temperamento diverso. Questo dovrebbe essere ricordato quando si entra in un dialogo. Se il tuo collega non è molto loquace, non dovresti chattare incessantemente con lui. E viceversa: non essere un ascoltatore passivo con qualcuno che ama chattare.

Inoltre, sebbene la festa sia corporativa, ma prima di tutto è una festa! Certo, parlare del lavoro di un anno è stato inevitabile, ma non dovresti parlare troppo del lavoro. Altrimenti, non riconoscerai i tuoi colleghi più da vicino.

L'umorismo dell'ufficio dice: "Prima ti disconnetti dalla festa aziendale, meno vergogna il giorno successivo."

In effetti, se vai troppo lontano con l'alcol, ti vergognerai in ogni caso. Per evitare che ciò accada, ricorda alcune semplici regole:

  • non bere più della norma (se non conosci il tuo limite, rinuncia a bere alcolici),
  • non bere bevande più forti di quelle a cui sono abituati (anche se tutti i membri del team bevono vodka, ciò non significa che dovresti fare lo stesso)
  • bevi bevande analcoliche (se non bevi alcolici e non vuoi fare scuse ogni volta che ti viene offerto di bere, sostieni i toast con bevande analcoliche (acqua minerale invece di vodka, succo di mela invece di cognac).

Esci dal dialogo

La cosa più difficile a una festa è interrompere educatamente la conversazione. Esistono diverse strategie per questo:

  1. Le cose. Ci sono sempre oggetti con te che possono diventare una "buona ragione" per terminare una conversazione. Ad esempio, una specie di gadget: "Il telefono si è seduto, andrò a trovare la presa".
  2. Cibi e bevande Al tavolo del buffet puoi congedarti con il pretesto "nobile" "Vado a mangiare / bere qualcosa", "Ho promesso ai miei colleghi di portarmi da bere, probabilmente hanno già aspettato", ecc.
  3. Aria fresca Puoi anche lasciarti con il pretesto di "Devo ventilare", "Qui è troppo soffocante, andrò a respirare", ecc.
  4. Telefono. Imitare una chiamata è l'altezza del cattivo gusto. Sembra che tu prenda l'interlocutore per un idiota che non distingue una suoneria da una sveglia. È meglio dire semplicemente "Mi dispiace, devo chiamare".
  5. Amici. Vedendo un amico dall'altra parte della sala, puoi "legalmente" dire addio alla persona con cui stai parlando: "Ecco, mio ​​vecchio amico, andrò a salutare".

Qualunque strategia tu scelga, ricorda: un piacevole retrogusto da entrambe le parti dovrebbe rimanere dalla comunicazione.

Come puoi vedere, le buone maniere per le feste aziendali non sono così complicate. Sii educato e divertiti con le feste aziendali!

Guarda il video: Il consulente di Galateo Aziendale certificato Etiquette Italy (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send