Consigli Utili

Blog di Studlans sullo studlance!

Pin
Send
Share
Send
Send


Ho 19 anni .. Ho un problema con il quale non posso farcela da solo: la fobia sociale. Per questo motivo, ho problemi di studio, sono sempre in ritardo e spesso mi manca ..
Sto cercando di costringermi ad andare, ma quando sono arrivato alla giusta stazione della metropolitana dove si trova il college, comincio immediatamente ad avere una paura incontrollabile, il mio cuore batte forte, il mio cuore si sta ammalando nel complesso. Questo probabilmente è tornato da scuola, ma non era così pronunciato e alcuni insegnanti mi hanno aiutato nell'acquisizione (ho determinato il nome della mia condizione solo di recente, non l'ho indicato prima, non l'ho considerato un problema). All'inizio, al college, mi sentivo bene, ma non facevo amicizia con nessuno (non ero d'accordo con i miei interessi), non andavo d'accordo con l'insegnante e il maestro di classe - e poi è iniziato tutto. Comprendo intellettualmente che non sta accadendo nulla di terribile, ma non posso controllarlo. Ora sono al mio terzo anno. I primi due si svezzarono a metà per il dolore, ma a settembre iniziò l'orrore. Vado raramente al college. È spaventoso andare fino alle lacrime. Siediti costantemente sui certificati ospedalieri. A causa degli eterni passaggi al college, rimproverano e litigano a casa con la mamma. Ora non riesco ad addormentarmi, domani su una coppia il merito di chimica, che non conosco e non sono mai stato da settembre. Non posso andare lì, se vengo, ci saranno abusi da parte di tutti gli insegnanti, minacce di espulsione e, se non ci vado, litigherò con mia madre. Non voglio davvero litigare con lei, lei è la persona più vicina, ma quando si tratta di studiare e i miei passi, lei giura molto, e la mia lingua non gira per dire che ho paura di andare al college, che mi sento male. Come parlare con la mamma ?! Come dirle il motivo delle mie omissioni? Non posso andare a scuola la mattina. Ho già paura delle lacrime.
P. S. Il problema riguarda non solo le istituzioni educative, ma anche in luoghi affollati dove possono prestarmi attenzione, provo anche disagio e paura, ma in una forma meno pronunciata.

Benvenuto! Posso scoprire il tuo nome?
Secondo la descrizione della tua situazione, non si può dire in modo inequivocabile di avere una sociofobia.
Quando sono peggiorate le tue condizioni? A cosa pensi esattamente sia stato collegato (deterioramento)? Hai finito la scuola.

Scrivi che devi forzarti ad andare al college. Vuoi ottenere la professione per cui stai studiando?
Scrivi che non condividevi interessi con certe persone. Si scopre che hai altri interessi e potrebbero esserci altre persone con cui puoi essere d'accordo con gli interessi?
Quali sono i tuoi interessi?
Si scopre che sei in grado di comunicare, ma non vuoi fare ciò che non ti piace, non vuoi entrare in conflitto, comunicare con persone con altri interessi. Questo è abbastanza normale, anche uno degli altri segue.
Scrivi che la tua condizione è stata "aiutata da alcuni insegnanti nell'acquisizione".
Cosa intendi esattamente? Ci sono situazioni specifiche che hai in mente?

Per quanto ho capito, la tua domanda principale è: come parlare con la mamma?
Cosa vuoi trasmettere a tua madre?
Sei un adulto e sei in grado di prendere autonomamente decisioni riguardo al tuo futuro. Cosa vuoi in questa situazione?

Ciao Questa condizione ha iniziato a disturbare in modo tangibile dalla metà dell'8 ° anno, quando sono iniziati i preparativi per l'esame finale di traduzione (dall'8 ° al 9 °, nelle materie di base). C'erano due insegnanti a scuola (in russo e chimica) che consideravano il loro dovere diffondermi su ogni lezione. All'inizio, le situazioni che servivano alla loro relazione non lo erano. Ma ho studiato voce a scuola, sono rimasto dopo le lezioni per le lezioni, si è esibito in tutti i concerti. Questo ha dato inizio all'umiliazione, alla condanna "non puoi imparare nient'altro. Puoi solo lavorare e non sarai in grado di lavorare .." Se un concerto scolastico era vicino o mi stavo preparando per la competizione, hanno cercato di farmi del male, umiliarmi e divertire i compagni di classe in classe ...

Dopo tutto ciò, ho iniziato a essere involontariamente in ritardo per la scuola (una lezione di russo era spesso la prima, poi poteva essercene un'altra, e poi la letteratura con lo stesso insegnante). E a volte la chimica è stata la prima lezione ... Anche quando ho cercato di prendere le lezioni in tempo, non ci sono riuscito, c'era qualcosa che mi impediva (ho iniziato a sentirmi male, la mia pressione sanguigna e la temperatura sono aumentate, le mie gambe sono scese ..) Quando ero in ritardo, potevo venire alla seconda lezione ma si sono sempre incontrati da qualche parte con questi insegnanti, mi hanno rimproverato, cercando di sentire gli altri "cosa è venuto, andare a dormire", ecc.

La mia immunità si è indebolita, ho iniziato ad ammalarmi molto spesso e per molto tempo (l'ARVI procedeva senza temperatura, e se aumentava, non superiore a 37,5). Le inchieste permanenti divennero anche un motivo di umiliazione. Quando la preparazione per la GIA iniziò in prima media, la seccatura divenne costante, specialmente da parte dell'insegnante di chimica, che non aveva assolutamente nulla a che fare con la GIA e il mio certificato (le fu detto, ma l'ho solo fatta infuriare di più). Attraverso lacrime e nervi a brandelli, ho ancora superato la GIA per la prima volta (quasi cinque in russo, e ho grossi problemi con la matematica, ho superato solo 8 punti, con 6 punti minimi).

Mi sono laureato da scuola e ho iniziato a frequentare l'università come cuoco, pasticciere (non voglio fare il cuoco, ma sono pasticcere, ma a Mosca non esistono scuole di pasticceria). Ricevuto, iniziò a studiare. All'inizio tutto andava bene, mi piaceva, ma quando andavo a scuola c'era poca ansia, ma sembrava che non mi fossi davvero preoccupato. Ma non ho fatto amicizia con il gruppo (non sono interessato a parlare con loro, hanno i loro passatempi preferiti da fumare, bere, discutere con chi e quando, e quasi tutti i discorsi sono osceni.) Non ho cattive abitudini e i loro argomenti di conversazione Non mi interessa (Se comunico con qualcuno, poi con le persone anziane, mi sento più a mio agio a comunicare con gli amici di mia madre, per esempio. E i miei interessi sono: teatro, cinema, voce, animali ...)

Al college, ero solo per conto mio, non mi sono concentrato su questo in alcun modo. Comunicato con loro solo su questioni di studio. Poi i compagni di classe iniziarono a preoccuparsi del fatto che io non fumassi e non giurassi affatto. Hanno attirato l'attenzione su questo e hanno iniziato a provocarmi a maledire .. Ho iniziato a infuriarli, apertamente hanno detto: "Che, santo, cosa?" E poi sono diventato uno dei gruppi a cui l'insegnante di classe non piaceva, ha iniziato a umiliarmi affatto, era anche preoccupata per il fatto che non comunicavo con nessuno, mi chiedeva affatto: "Con cosa non stai contattando? Non andare a fumare con "Tutti, non andate affatto per le pause. Perché non vi sono piaciuti i vostri compagni di classe?" (è esattamente quello che ha detto, parola per parola). Successivamente, i compagni di classe hanno spesso cercato di insultarmi, prendermi in giro e le mani della classe. Vedendo questo, bel sorriso ..

Quindi mi sono laureato al primo corso. L'insegnante di classe del secondo anno non guidava più il nostro gruppo, rimaneva solo il maestro (anche io non andavo d'accordo con lui, si comportava come un insegnante di sei classi, sempre d'accordo con lei). Ho pensato che dal secondo anno tutto avrebbe funzionato, ma ho continuato a ammalarmi spesso, ero in ritardo e mi sono costantemente ammalato. Per questo motivo, sono iniziati problemi con gli studi, molti passaggi e code nelle materie .. Ho appena finito il mio secondo anno e nel terzo (finale) tutto è peggiorato. Da settembre, lo stato del college è terribile, quasi in preda al panico. Anche a casa diventa brutta, e sulla strada diventa brutta e spaventosa .. Così tante situazioni nella mia testa in una volta .. Cosa succederà quando vengo al college, quando incontro gli insegnanti, l'amministrazione.

A novembre mi hanno già chiamato al consiglio degli insegnanti a causa dei pass, hanno minacciato di espellere, c'erano circa 20 persone (tutti insegnanti, maestri ... Anche quelli che non conosco). E così si siedono tutti in classe alle loro scrivanie, il direttore mi chiama e iniziano a denunciarmi insieme all'unisono. All'inizio mi alzai e ascoltai, il cuore mi batteva forte, la testa mi girava .. Mi alzai, mi alzai e poi le lacrime iniziarono a piovere. E hanno continuato tutto. Lo stato di panico non ha potuto calmarsi. Circa tre o quattro minuti rimase così. Poi mi lasciarono andare e io singhiozzai in bagno, non riuscii a sentirmi.

Dopodiché, sono partito a malapena per una settimana per le lezioni, e poi sono iniziate le domande senza speranza. Non posso forzarmi ad andare al college.
Come sto andando, quindi sento una paura irresistibile al limite del panico. Capisco che questo è molto stupido, che guadagno ancora più problemi, ma non posso fare nulla con me stesso.

Tutto questo fin dall'ottava elementare non ha infastidito solo a scuola, ma solo in luoghi affollati: metropolitana, centro commerciale, clinica, supermercato, autobus. Ovunque è scomodo quando le persone sono nelle vicinanze, la sensazione che tutti stiano guardando, le sue gambe cedono, diventa scomodo. Mangiare fuori è generalmente un problema per me, al college nella sala da pranzo o nel centro commerciale (food court), non riesco a mangiare affatto quando ci sono estranei, specialmente se qualcuno guarda.

E non ci sono affatto amici, nemmeno uno giusto. Ci sono alcune persone con cui posso comunicare più o meno, ma anche non molto a mio agio.
Tutto è stato aggravato dopo il consiglio dell'insegnante al college. Ora non so cosa farci.

Posso sapere il tuo nome?
Hai ragioni comprensibili per le tue paure, di cui tu stesso sei consapevole, e questo è molto buono. Comprendere la causa dei tuoi problemi è già l'inizio della loro soluzione.
A quanto ho capito, sei nel tuo ultimo anno e, in effetti, ci sono ancora diversi mesi per finire questa istituzione e tu ne sarai libero. Giusto?
Per quanto ho capito, vorresti ancora finire la tua educazione e non vorrai lasciarla cadere, dato che due anni si sono già "esauriti", giusto?

Mi è sembrato paradossale che il tuo ritardo aumenti la probabilità di conseguenze spiacevoli, ma sei sempre in ritardo.
Di solito le persone ansiose cercano in tutti i modi di evitare situazioni in cui lo stress è possibile per loro. E tu hai il contrario.
Perché la pensi così? Ti punisci?

Descrivi la tavolozza dei tuoi sentimenti che provi? Paura di un "rimprovero" pubblico, quali sentimenti ti disturbano ancora?

Quali vie hai preso da questa situazione?

Mi chiamo Kristina.
Sì, mi piacerebbe davvero laurearmi al college. Non so nemmeno perché sono in ritardo, si pensava che avrei bisogno di studiare e diventa fisicamente male per me (mal di testa, nausea, mani tremanti, brividi interni). Per questo motivo mi distraggo, perdendo il passare del tempo. Se mi sveglio molto prima, inizio a fare le valigie in anticipo, poi mi sento ancora peggio e sono ancora in ritardo.

Ora ho molti passaggi (con e senza riferimenti), e su argomenti come la chimica, un progetto individuale inglese (questa materia è insegnata dal regista), studi sociali - non sono mai stato dall'inizio dell'anno scolastico. Ho problemi in tutte le suddette materie, non le conosco (le scienze sociali solo in qualche modo), non mi vengono date affatto. Quando verrò al college, sarò volato pesantemente per queste materie, minacce di espulsione, ecc.
La paura di tali "rimproveri", la paura di fare qualcosa di sbagliato e di disonore (quando per esempio vado, ho paura di inciampare), la paura di entrare in contatto con i compagni di classe (tutto diventa più freddo dentro, il battito del cuore accelera quando sono in giro, anche se non comunico), è preoccupante.

Un altro problema è che non posso parlare al telefono con estranei (ad esempio, se sto chiamando da un numero sconosciuto, per lo più non sono adatto o quando devo chiamare da qualche parte me stesso, diciamo le ore di funzionamento della clinica, ecc., Sono molto è difficile da fare, è asciutto in bocca, il cuore batte di nuovo ..) È persino rabbia per il maestro, perché provoca l'amministrazione e gli insegnanti, e si alza e mi guarda umiliato, se non fosse per lui, potrei risolvere i problemi dello studio gradualmente. Non ci sarebbero problemi del genere. E anche il risentimento, non capisco chi e cosa, ma è molto deludente che sia tutto così.

È un peccato che tutto questo abbia avuto inizio con me. E non so come affrontarlo, rivolgiti a uno psicologo (o psicoterapeuta) per chiedere aiuto, al momento l'unica opzione, ma le opportunità finanziarie non mi permettono di farlo di persona, via Internet

Incontra il tuo compagno di stanza. Devi essere moderatamente gentile e premuroso, ma non troppo per non diventare un tappetino per i piedi. Se non ti piace qualcosa, non aver paura di sollevare la domanda ad alta voce, ma fai attenzione ad esprimerla in modo morbido. È più produttivo utilizzare frasi che esprimono la tua opinione personale, ad esempio: "Non riesco a dormire con musica ad alto volume. Potresti indossare le cuffie dopo mezzanotte? ”

Imposta le regole di base. È meglio concordare immediatamente ciò che non ti soddisfa e con il quale puoi essere d'accordo. Ciò contribuirà a risolvere potenziali conflitti in futuro. Nel discutere le regole, prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Musica e rumore. Se ti piacciono gli stili diversi, organizza in modo che tutti possano ascoltare a turno la loro musica preferita o accettare le cuffie. Se necessario, installare tempo di silenzio e tempo forte . Un esempio Un compagno di stanza ama cantare canzoni Disney e l'altro non lo sopporta. Concorda a che ora il primo può tagliare le sue canzoni preferite e cantare insieme. Il secondo vicino in questo momento può usare tappi per le orecchie che il primo potrebbe cantare con calma, senza sentirsi come sugli aghi.
  • I visitatori. Ti dispiace che l'amore platonico di un compagno di stanza dorme di tanto in tanto con te? E se l'amore non è platonico? Imposta le regole per i visitatori notturni prima come si presenta la situazione reale. Ciò eviterà spiacevoli chiarimenti sulla relazione nel momento più inopportuno, quando l'autostima di qualcuno soffrirà necessariamente. Puoi concordare in anticipo un colpo speciale alla porta o messaggi SMS preliminari in modo che non ci siano sorprese.
  • Partito. Concorda su ciò che soddisfa entrambi e cosa no. Forse bastano pochi amici per avere una conversazione con una birra, o vuoi una festa completa ogni fine settimana, o non sei affatto soddisfatto di nessuna sostanza. È necessario lottare per un compromesso da entrambe le parti. Non è giusto limitare i contatti sociali di un compagno di stanza sul suo territorio, ma anche sopportare feste ubriache che ti infastidiscono non è giusto.

Mantieni pulita la tua stanza! Ognuno ha le proprie opinioni sulla pulizia, ma non ignorare le esigenze reciproche, altrimenti nella stanza apparirà un odore sgradevole.

Tieni d'occhio le tue cose. Le cose possono scomparire nella lavanderia o nel frigorifero in comune. Molto dipende dallo status del college e dalla sua posizione. In alcune istituzioni educative, un laptop ha bisogno di un occhio e un occhio, ed è anche meglio usare un lucchetto per biciclette. Chiedi agli altri studenti quanto seriamente devi prendere la sicurezza.

Non aver paura di chiedere aiuto. Nella maggior parte degli ostelli c'è un direttore e uno staff, la cui posizione obbliga ad aiutare i residenti in varie questioni. Idealmente, dovrebbero sforzarsi di farti sentire a casa qui. Se i problemi con il tuo compagno di stanza non possono essere risolti, consultare le autorità locali.

Scopri cosa è permesso. Alcuni ostelli praticano il divieto, altri non consentono alle persone del sesso opposto e alcuni hanno serie restrizioni all'uso del fuoco. Usare cautela.

La maggior parte dei dormitori ha una doccia in comune. Non dimenticare le pantofole da bagno! Alcune malattie vengono trasmesse attraverso il contatto del piede. Inoltre, chissà cosa stava succedendo dentro?

Ciao Ho 15 anni e sono andato al college. Non ci sono stati problemi a scuola con la scuola, né con i compagni di classe, né con gli insegnanti. Non mi metto in tasca per una parola. Ma ho paura di andare al college. Ho un po 'paura dei cambiamenti. E se non avessi fatto amicizia con nessuno lì? Mamma e papà mi rassicurano che se non mi piace qualcosa, posso tornare a scuola. E voglio davvero andare al college. Ma più il primo giorno di studio è vicino, peggio per me. Cosa fare

È la natura umana avere paura in situazioni sconosciute. Immagina che anche tutti i ragazzi che frequentano questo college abbiano paura, solo tutti in misura diversa, ognuno abbia le proprie paure. Se tutto andava bene a scuola e con i tuoi studi e nei rapporti con compagni di classe e insegnanti, allora puoi presumere che tutto andrà bene anche al college. A quanto ho capito, sei principalmente preoccupato di trovare amici al college. Questo è davvero molto importante. Quando ti incontri per la prima volta, il tuo atteggiamento gioca un ruolo significativo: per cosa ti prepari di più - cercare gentilmente e gentilmente una persona con cui sarai lieto di parlare, o ti stai già preparando per il fatto che non incontrerai persone interessanti al college e in generale dovrai da qualcuno da difendere. Come ho capito dalle tue parole, sai come difenderti: "non ti metterai in tasca per una parola", quindi non ti lascerai offendere. Alla fine, i tuoi genitori hanno ragione, se non funziona nel tuo college, puoi sempre tornare a scuola. Perché ora hai alcune idee su come sia il college, in effetti, tutto può essere diverso. In ogni caso, puoi capire e apprezzare tutto solo quando inizi a studiare.

Paryugina Oksana Vladimirovna, psicologa Ivanovo

Risposta buona 4 Risposta errata 1

Buon momento, Maria. La tua ansia è molto chiara. Siamo tutti molto preoccupati quando cambiamo qualcosa nella vita o ci troviamo in luoghi sconosciuti. È molto importante per noi come saremo ricevuti, che impressione faremo alle persone. Comunque, ogni cambiamento è un salto nell'ignoto. Incontrerete esperienze simili al college. И, конечно, не известно, удастся ли Вам найти близких друзей. Но если Вам, Мария, так важно учиться именно в этом колледже, Вам обязательно удастся найти друзей по интересам. С уважением.

Силина Марина Валентиновна, психолог Иваново

Хороший ответ 6 Плохой ответ 0

Здравствуйте, Мария! Ваша тревога абсолютно естественна. Ogni volta che ci sono cambiamenti significativi nella nostra vita, tendiamo a preoccuparci. Forse quando sei andato a scuola dopo l'asilo, ti sei anche preoccupato.

Maria, il fatto che tu non abbia avuto problemi con la scuola, né con i compagni di classe, né con gli insegnanti a scuola è un buon segno. Secondo te, sei una persona socievole. Quindi è molto probabile che tutto nel tuo college sia al sicuro.

È solo che le persone tendono a provare incertezza. Quando di solito andavi a scuola il 1 ° settembre, ti incontravi con gli stessi compagni di classe, con gli stessi insegnanti, e solo il curriculum scolastico era nuovo. E ora ci sono molte nuove cose: la stessa scuola tecnica, i compagni di classe, gli insegnanti. È eccitante e interessante allo stesso tempo.

Ricordo che quando andavo al college, ero anche preoccupato e per gli stessi problemi: farò amicizia, potrò studiare con dignità. Tutto ha funzionato nel migliore dei modi e ricordo con piacere gli anni da studente.

Maria, qualcuno ha paura. Inoltre, è importante andare in questa paura, non per evitarlo, e quindi superare diventiamo più forti e più sicuri. Ti auguro sinceramente un buon adattamento al college. Cordiali saluti, Svetlana Gorbashova.

Gorbashova Svetlana Vasilievna, psicologa Ivanovo

Risposta buona 5 Risposta errata 0

Ho 16 anni e quest'anno studierò in una scuola tecnica. In questa scuola tecnica, la maggior parte degli studenti sono ragazzi e nel mio gruppo, 5-6 ragazze, incluso me, sono forti. (solo 30 persone) Ho paura delle persone nuove, dei problemi ad esse associati e ancor più della squadra, dove ci sono quasi solo ragazzi. In qualche modo non voglio essere un reietto, ma fare i primi passi è molto spaventoso. forse perché non so di cosa parlare con loro.

So che questo può rivelarsi una paura vuota, ma al momento questo pensiero non mi lascia andare per un minuto.
___
Tutti i problemi derivano dalla mia infanzia e, di conseguenza, ora tratto le persone con cautela, aspettandomi un brutto scherzo o ridicolo. E così ho smesso di aprirsi alle persone, l'anno scorso ho studiato, comunicando con solo 3 persone, imparando in 3 modi. nonostante gli esami (GIA), tutti hanno superato 4 partite. Voglio comunicare con gli altri, imparare cose nuove da loro, imparare a comunicare, ma ho paura. Non riesco a rilassarmi, a fidarmi di me stesso. perché durante l'infanzia ero il bersaglio del bullismo da parte della classe, e questo è passato con me in una vita "adulta", non permettendomi di vivere come vorrei.
___
Mi piacerebbe ascoltare storie dal vivo, come hai conosciuto le persone? è stato spaventoso? Per favore, dicci.
Voglio iscrivermi a una scuola d'arte per distrarmi in qualche modo dalla scuola tecnica e vorrei imparare a disegnare. Penso che questo mi aiuterà ad essere libero, posso trovare amici, conoscenti.
Dimmi cosa ne pensi e come vivere.
Tutti coloro che rispondono in anticipo sono molto grati.

Caratteristiche del processo educativo o perché un'università non è una scuola

  1. Ricorda, studente, la cosa principale che distingue un'università dalla scuola: il tuo diploma è il tuo problema. Sì, sappiamo che nelle scuole di tutto il mondo si avvicinano alle triple per gli ominidi che non hanno nemmeno raggiunto il livello di eretto. Perché insegnanti, dirigenti scolastici e presidi, in primo luogo, rivettano rapporti sulle prestazioni scolastiche e, in secondo luogo, ottengono bottino per ogni pecora dal gregge scolastico. Non è inutile che la scuola secondaria sia chiamata "colono" e "recinto", in cui gli adolescenti sono tenuti sotto il controllo dell'esercito in modo da non barcollare per le strade. Sei abituato ad essere tirato dalle orecchie? Dimenticalo.

Le università espellono sia l'erectus, i Neanderthal e persino alcuni Cro-Magnon sottosviluppati. Perché l'età ti consente già di fonderli nell'esercito! Oppure invia per distribuire la merce sugli scaffali del supermercato. Inoltre, il più potente flusso di detrazioni si fonde nella fogna dopo il primo semestre.

Insegnanti universitari profondamente viola, sia che tu striscia al diploma. Nessuno ti correrà dietro con la richiesta di passare, infine, la classifica. E i genitori non saranno chiamati nell'ufficio del preside.

Zarubi al naso: l'università non è una scuola! Sei diventato un adulto!

  1. Ma devi visitare. Sfortunatamente, l'ipotesi che "uno studente è un adulto che controlla autonomamente il processo di apprendimento personale" non regge alla pratica. La pratica dimostra che la maggior parte degli studenti rimane scolari di età superiore. E se non controlli la partecipazione a lezioni e seminari da parte di questi giovani, i talloni di "secchioni" siederanno tra il pubblico. Pertanto, non importa quanto sia contrario il principio di prova dei presenti ai principi dell'educazione universitaria, la maggior parte degli insegnanti lo pratica.

Camminando per la lezione, puoi entrare nella "lista nera" dell'insegnante, che è irta di un'attenzione particolare per l'esame. Alcuni insegnanti richiedono persino che tu mostri gli abstract delle lezioni proclamate.

Nel 99% dei casi si dovranno svolgere seminari, colloqui, esercitazioni pratiche, laboratorio e controllo.

  1. Scopri subito cosa è necessario per l'ammissione alla sessione. Alcuni test ed esami sono consentiti solo se sono scritti un saggio, un rapporto, un saggio e un controllo. Non è poi così male, la "carta straccia" può essere ordinata dagli studiosi di novembre - dicembre. Peggio ancora, se l'università ha un sistema di punti per l'ammissione alla sessione. I punti devono essere raccolti a partire da settembre.
  1. Metti il ​​libro di testo ... beh, da qualche parte sullo scaffale posteriore. Non sperare che il libro di testo ti aiuti a prepararti per l'esame. Questa è un'altra differenza fondamentale rispetto alla scuola. Il libro di testo è uno strumento ausiliario e le principali fonti di conoscenza all'università sono lezioni e letteratura, con la quale ti preparerai per i seminari. Naturalmente, non è necessario buttare via del tutto il libro di testo - come base, base, funzionerà perfettamente. Tieni presente che i libri di testo che ti verranno forniti sono spesso obsoleti. Devi cercarne di nuovi in ​​biblioteca, acquistarli o scaricarli online (se possibile). E ci sono anche insegnanti che guidano specificamente gli esami nelle loro lezioni. Tuttavia, ci sono anche quelli che tengono lezioni secondo il libro di testo - è più facile con questi.
  1. Preparati a lavorare con la letteratura da solo. Se pensi che l'obiettivo di un'università sia riempirti di conoscenza, allora ti sbagli profondamente. L'obiettivo dell'università è insegnarti a ricevere informazioni in modo indipendente, a dare capacità di autoeducazione e, preferibilmente, a modellare il tuo pensiero scientifico. Il libro di testo fornisce una base, le lezioni strutturano il materiale e aiutano a sistemarlo nella tua testa, e guida una ricerca indipendente di materiali tra articoli e monografie.

Troverai alcuni dei materiali su Internet (grazie alla digitalizzazione!), Ma molto non è ancora entrato nel World Wide Web. Pertanto, devi entrare in una biblioteca universitaria, regionale o specializzata, fare estratti e fotocopie. Horror Horror? Niente, quindi di 'grazie per averti insegnato ad imparare da solo. Nell'era dell'informazione, la conoscenza diventa obsoleta molto rapidamente. Un professionista ha bisogno di studiare e imparare per rimanere richiesto, e per questo è necessario possedere le capacità di autoeducazione.

Un modo per misurare il tasso di obsolescenza dei fatti è guardare l'indice di citazione degli articoli scientifici. Se la pubblicazione non viene citata, molto probabilmente ciò significa che è irrilevante o obsoleto. Quindi, ad esempio, a seguito dello studio di pubblicazioni su riviste di Physical Review, che rappresentano diverse aree della scienza fisica, si è scoperto che metà delle pubblicazioni cessano di essere citate in media dopo 10 anni e, diciamo, nella fisica nucleare - dopo 5 anni. L'emivita di un libro (nel senso delle citazioni) è di circa 13 anni in fisica, 9,4 anni in economia, 9,1 anni in matematica e circa 7 anni in storia e psicologia.

  1. Scopri cosa sono seminari, colloqui, saggi, abstract, test, studenti e altre misteriose immondizie. Megatoni di parole non familiari o completamente sconosciute cadono su una matricola, sotto la quale sono nascosti nuovi metodi di verifica della conoscenza. Sì, fratello, non è come a scuola. Inizia a gestire tutto questo da settembre.
  1. Sintonizzati su un nuovo ritmo di apprendimento. Lezioni di 40 minuti e lunghe pause appartengono al passato. Ora devi sederti in coppia e una pausa è sufficiente per correre dal pubblico al pubblico (è meglio andare in sala da pranzo durante le "finestre"). D'altra parte, ci sono vantaggi: forse il programma avrà giorni in cui puoi essere sulla seconda o addirittura sulla terza coppia. Apprezzo la "finestra": invece di stupidamente inciampare aspettando la prossima coppia, vai in biblioteca o in sala da pranzo.
  1. Ricorda che le settimane sono superiori e inferiori. Un'altra innovazione. Inserisci i dati nel gadget che porti con te. Ancora confuso? Andare al programma è il modo più semplice per scoprire che settimana è.
  1. Scopri quando inizia la sessione, come vengono consegnate le "code" e anche (per ogni pompiere) le regole per la concessione del congedo accademico. E scopri tutto questo non a dicembre, ma al più presto.
  1. Non dimenticare che puoi volare fuori dall'università per violazione della disciplina. La vita di uno studente è molto più libera di quella di uno studente, ma il preside non chiuderà un occhio su alcuni rifiuti. E se si tratta dell'amministrazione, tu stesso capisci. Il motivo dell'eccezione potrebbe essere una abbuffata particolarmente violenta nell'ostello (ad esempio, lanciare un frigorifero fuori dalla finestra), violazione della legge e persino attività politica eccessivamente attiva (ad esempio, un singolo picchetto di fronte all'edificio amministrativo che richiede le dimissioni del rettore). Se non pagano direttamente, creeranno condizioni in cui sarà molto problematico passare una sessione. Quindi mantieni il controllo.
  1. Cerca di capire che sei già un adulto e sei responsabile dei risultati dei tuoi studi all'università. Ricorda, nessuno ti inseguirà con ricordi di lezioni e seminari. E non ci saranno chiamate ai genitori che chiedono: "Dov'è tuo figlio malato o che salta?" Diventa indipendente.
  1. Lavora sul disco. Almeno le prime due sessioni danno il massimo. Quindi sarà più facile: migliore è la tua immagine, più fedeli saranno i tuoi insegnanti. E viceversa: alle terzine e alle "code" gli insegnanti sono prevenuti. In generale, lavora per lo studente, quindi funzionerà per te.

La tua testa si gonfia di consigli, matricola? Aspetta, questo è solo l'inizio. Se non ti sei ancora rotto, leggi i consigli che ti aiuteranno a sopravvivere alla sessione e sopravvivere.

Suggerimenti per l'acqua dolce per l'allenamento delle acque

  1. Impara a beneficiare anche di lezioni noiose. Per fare questo, devi imparare 1) ad ascoltare (e ascoltare), 2) a concentrarti. Abilità utili di cui avrai bisogno nella vita.
  1. Padroneggia le abilità di imitazione di interesse. Questo nel caso in cui l'insegnante sia una bestia e le sue lezioni siano davvero stupide e insensate. Ma non abusare di questa abilità, altrimenti tutta la tua carriera futura passerà all'ufficio IUD (imitazione di attività violenta). Usa l'abilità in casi eccezionali.
  1. Impara a prendere appunti. Non c'è bisogno di parole per parola, parola per parola. Seleziona la cosa principale, sviluppa la tua, comprensibile per il sistema cerebrale di abbreviazioni e segni convenzionali. Ispezionare logicamente, strutturalmente.
  1. Usa il registratore e altri gadget con saggezza. Non fare affidamento sui risultati della civiltà al 100%. Innanzitutto, decifrare una lezione da un registratore vocale è un lavoro ingrato. Immagina: hai tenuto una lezione e poi devi ancora passare lo stesso tempo a decodificare il disco! È ragionevole? La registrazione sul registratore è adatta solo al pubblico (le persone che ascoltano meglio le informazioni). In secondo luogo, agli insegnanti non piacciono davvero gli studenti che accendono il registratore e continuano a sedersi con uno sguardo assente.

Per quanto riguarda tablet, laptop e netbook, possono aiutare molto, specialmente in biblioteca. Ma non dimenticare che la registrazione con una penna attiva i processi di memorizzazione nel cervello. Ricorda gli insegnanti che devono prendere appunti scritti a mano.

  1. Fai scorta di quaderni, penne e pennarelli comuni. Porta con te una maniglia di scorta. Usa pennarelli colorati per evidenziare la cosa principale, per strutturare i record.
  1. Vai alla biblioteca universitaria per i libri di testo tra i primi. Sì, i libri di testo all'università non sono la cosa principale, ma sono ancora necessari. Nella maggior parte delle università, i libri di testo non sono sufficienti per tutti. Particolarmente nuovo.
  1. Scopri dove si trovano le biblioteche e le sale di lettura di cui hai bisogno. Iscriviti e impara a lavorare con il catalogo. Sfortunatamente, finora Internet non ha tutto il materiale necessario.
  1. Annota il programma, ricorda la posizione degli edifici e delle aule. Puoi semplicemente fare la coda dopo il tuo gruppo, ma è meglio essere indipendenti. Vale anche la pena registrare gli orari di apertura di biblioteche, palestre, laboratori e altri luoghi che visiterai.
  1. Raccogliere informazioni sugli insegnanti e tenere conto delle loro caratteristiche individuali. Scrivi e ricorda il nome degli insegnanti - questa volta! Vieni a conoscerli di persona - due. Non c'è niente di più stupido che conoscere un insegnante durante un esame. Scopri la natura e le abitudini di tutti (gli studenti più anziani aiuteranno). Scopri chi si riferisce a frequentare lezioni, chi ha quali requisiti per seminari, test, esami.
  1. Scegli un insegnante di scienze. Un supervisore scelto correttamente non solo aiuterà a scrivere documenti a termine e ti porterà a un diploma, ma ti proteggerà anche davanti al dipartimento e persino davanti all'ufficio del preside. Consigliamo a una matricola di leggere un articolo sulla scelta giusta di un supervisore e di 10 tipi di studenti omo-istruiti.
  1. Leggi i principi della gestione del tempo. Impara a dedicare tempo in modo che sia sufficiente per visitare l'università, per una preparazione indipendente e per il riposo.
  1. Dividi gli oggetti in importanti e non importanti. Profilo: importante, seppellisci la testa in loro. Insegna a tutti i tipi di materie non fondamentali in modo tale da ottenere credito - questo è sufficiente. Non ha senso tuffarsi nello studio dell'analogo della sicurezza della vita scolastica a spese di una materia specializzata.
  1. Cerca di ottenere "macchine" al massimo. Fare un test o un esame "automaticamente", per le attività di allenamento attivo durante il semestre, ti salverà dalla seccatura prima dell'esame. Alcuni insegnanti hanno anche "dispositivi semiautomatici", il che è anche una buona cosa: puoi scegliere una delle due domande dell'esame.
  1. Non sederti sulla penisola della Kamchatka. Questo è un posto per coloro che vogliono fare le proprie cose, non studiare. Molti insegnanti trattano la Kamchatka con pregiudizio (specialmente se sentono il rombo delle bottiglie di birra accidentalmente colpito dal piede di qualcuno). Inoltre, in "Kamchatka" di solito è difficile ascoltare ciò che dice l'insegnante. È meglio registrare lezioni sedute sui primi banchi o nel mezzo del pubblico.

Il mezzo è forse il posto più comodo. È udibile normale, e nel qual caso - puoi avere un po 'di confusione. I primi banchi sono amati da studenti eccellenti, ti permettono di stabilire un contatto visivo con l'insegnante, oltre a dimostrare duro lavoro e interesse.

  1. Sentiti libero di porre domande all'insegnante. Se qualcosa non è chiaro, chiedi con coraggio. Gli insegnanti adorano gli studenti attivi. Ma non esagerare, un'imitazione di interesse creerà la tua immagine di un furto. O peggio ancora: l'immagine di una sciocca sorpresa.
  1. Le lezioni sono inutili, non ha senso sprecare la tua forza su di esse. Se l'insegnante nota i truants, siediti nel mezzo e simuli l'occupazione. A meno che, ovviamente, questa bestia non abbia bisogno di fornire note sulla sua bufera di neve.
  1. Se un insegnante è un'assurdità e nessuno scrive le sue lezioni, è meglio scriverle. Perché? Perché allora puoi ottenere i loro fichi da chiunque! Tieni presente che l'atteggiamento senza senso dell'insegnante nei confronti delle visite e degli appunti delle sue lezioni può trasformarsi in un rigido esame. Per alcuni insegnanti l'indifferenza è selettiva: credono che lo studente non debba essere costretto a studiare, è suo compito personale studiare o non studiare. L'esame segnerà tutti i ...
  1. Attiva ai seminari! Questo è un percorso diretto verso la "macchina". O, almeno, riducendo il rischio di estrazione prima della sessione.
  1. Hai paura di parlare con un pubblico? Consiglio paradossale: parla il più spesso possibile. L'abilità di parlare in pubblico è utile nella vita (per non parlare del fatto che la sessione sarà più facile da passare).
  1. Se l'insegnante ha distribuito gli argomenti dei rapporti a tutti, prova a leggere i tuoi il prima possibile. Altrimenti, potrebbe non esserci abbastanza tempo e o la "mitragliatrice" sarà coperta, o dovrai portare il rapporto direttamente al test o all'esame, o cercherai un insegnante che lo introduca ai frutti del suo lavoro al di fuori dell'orario scolastico.
  1. Pratico, di laboratorio, controllo dovrebbe essere preso in tempo. Non saltarli, non salvare le mini-code. Dovremo consegnare comunque. A poco a poco, farlo è più semplice che sistemare un mucchio di allenamenti prima della sessione stessa.
  1. Inizia a scrivere corsi e saggi il prima possibile. Se hai intenzione di ordinarli da studlanser, non ritardare troppo. Perché - spiegato in dettaglio nell'articolo "Come ordinare un corso da uno studente per ottenere un risultato eccellente".
  1. Prima di consegnare il lavoro ordinato o scaricato, leggilo! Non dare all'insegnante un motivo per catturarti gratuitamente.
  1. Se i tuoi compagni di classe stanno guidando un bulldozer, non essere uguale a loro. Non vuoi entrare in quel 20% di mocassini che voleranno fuori nella prima sessione?

Perché una matricola è un'attività sociale, culturale e scientifica?

  1. L'attività sociale non è solo interessante, ma anche utile. L'attività nei progetti sociali e culturali aumenta le possibilità di ottenere una borsa di studio.
  1. Se hai un debole per l'attività scientifica, non trattenerti. Partecipare a conferenze universitarie e internazionali, iscriversi alla società scientifica studentesca. Questo è utile per la valutazione e apre la strada alla scuola di specializzazione. E poi a deliziose borse di studio.
  1. Scambio internazionale, conferenze straniere e partecipazione a progetti studenteschi internazionali - un'opportunità per visitare all'estero gratuitamente. Impara le lingue e sii più attivo!
  1. Se la facoltà detiene Olimpiadi, quiz, concorsi - partecipa. Призом могут быть автоматы по всем предметам в зачётке, именная стипендия, разовое денежное поощрение… В общем, всякие ништяки плюс уважение преподавателей.
  1. Участие в молодёжных политических проектах тоже полезно. Именно с этого может начаться твой путь в политику – если, конечно, тебе это интересно. Но учти, что не вся политика полезна для студента. Sfortunatamente, l'attività politica di opposizione nel nostro paese può portare all'espulsione dall'università. Quindi scegli i progetti approvati dall'università.
  1. Se sei un amministratore nato, diventa un capo o un finorg, o meglio ancora, fai carriera nel comitato sindacale. Il percorso non è per tutti, ma se è tuo, fallo. Un senso di potere e denaro nishtyaki attaccato.
  1. Per uno studente con una vena giornalistica e giornalistica, ha senso nel primo anno andare alla redazione di un giornale studentesco. Puoi creare un blog alternativo, un sito Web da solo o insieme a persone che la pensano allo stesso modo, o organizzare l'uscita di un giornale di facoltà. Sii solo adeguato - non devi nemmeno scaricare tutto ciò che pensi di "idiota di Denisov" e "cagna di Kubareva" sul tuo blog personale. Sanno anche come leggere.
  1. Prendi parte a spettacoli amatoriali. Prima di tutto, scenette e KVN sono divertenti! In secondo luogo, se richiedi una borsa di studio nominale, verrà conteggiata anche questa attività. In terzo luogo, il prezioso personale creativo può contare su concessioni dell'ufficio del preside per problemi con la sessione. Ma entro limiti ragionevoli, ovviamente.
  1. Artisti, poeti, scrittori e altre personalità molto creative, ha senso partecipare a concorsi, iscriversi a comunità di profili di studenti. A volte il lavoro degli studenti è pubblicato da giornali universitari. Bene, su Internet per l'auto-presentazione in generale. Questi talenti sono molto richiesti nella preparazione di tutti i tipi di eventi.
  1. Uomini e donne intelligenti dovrebbero unirsi al team ChGK. Se non lo prendi, crea la tua squadra e fai a pezzi i tuoi avversari!
  1. Partecipa a competizioni sportive. I tornei di pallavolo, basket e persino di scacchi non sono solo un modo di autorealizzazione, ma anche la possibilità di ottenere una "macchina automatica" nell'educazione fisica. Sono possibili incentivi in ​​contanti. Negli Stati Uniti, anche gli atleti molto stupidi sono così apprezzati dai college e dalle università che passano sessioni anche con completa atrofia cerebrale. Le nostre concessioni non sono così chic, ma puoi contare anche su di esse.
  1. Pensa al futuro. Dal primo anno dovresti pensare a come costruirai la tua carriera dopo la laurea. Lavorerai nella tua specialità? Hai intenzione di andare per un diploma rosso? Sei interessato alla scuola di specializzazione? Hai bisogno di una lingua straniera per la tua carriera? Cercherai un lavoro di professione mentre studi in un'università? Più chiari sono i tuoi piani, maggiori sono le possibilità che otterrai una conoscenza precisa di dove lavorerai e, possibilmente, anche delle offerte dei datori di lavoro.

Contatti utili

  1. Unisciti al team. Non essere arrogante, non provocare conflitti fin dai primi giorni all'università. Non aver paura dei compagni di classe: hanno anche paura
  1. Comportati con dignità. Non strisciare di fronte ai "forti", non diventare i "sei". Non aver paura di essere un reietto se non sei d'accordo con il gruppo dominante sul corso. Cerca persone affini. Sii te stesso.
  1. Non incuriosire, evitare i microgroup in guerra. Questo eviterà molti problemi.
  1. Scambia contatti con compagni di classe. Nel qual caso saprai chi chiamare, scrivere o bussare su Skype per chiarire il programma o l'incarico per il seminario.
  1. Se ti piace saltare, fai una pausa con il capo. Una buona relazione con l'anziano ridurrà il numero di badge "N" accanto al tuo cognome nel registro delle visite. Regola del cioccolato.
  1. I contatti con studenti senior sono davvero utili. I compagni senior aiuteranno con appunti e materiali, a parlare della natura degli insegnanti.
  1. Fai amicizia con coloro che vivono in un ostello. Prima di tutto, si divertono. In secondo luogo, ci sono sempre delle note nell'ostello. Fa qualcuno.
  1. Fai amicizia utile. Possono essere i manager degli studenti che aiuteranno a scrivere lavoro accademico o il personale delle istituzioni mediche che possono scrivere il certificato necessario. Non è un dato di fatto che questi conoscenti torneranno utili, ma in una situazione di forza maggiore saprai a chi rivolgersi.
  1. Crea una community di supporto con altri studenti. Insieme è più facile prepararsi per i seminari (ognuno prepara la sua parte, quindi scambia materiale). In preparazione a test ed esami, gli amici metteranno alla prova le loro conoscenze (durante la verifica riceveranno un bonus intellettuale da entrambe le parti). Ed è più economico ordinare dagli studenti speroni o risposte a test, esercizi in latino o chipper inglese.
  1. Setaccia freeloaders e sanguisughe. L'aiuto reciprocamente benefico è buono, l'arroganza è cattiva. Aiuta i tuoi amici, ma non a scapito di te stesso. Ricorda: quelli che sono fortunati vanno su quello. Mentre scrivi saggi gratuitamente ai freeloader, qualcuno viene pagato per questo.
  1. Cerca di ottenere contatti dal supervisore e da altri insegnanti. Potrebbe essere necessario contattarli. Ma non inondare gli insegnanti di messaggi, non ottenere persone. Questi sono contatti in caso di emergenza. Tuttavia, puoi contattare un adeguato scienziato scientifico nel processo di stesura periodica di un documento. Molti insegnanti sono passati alle consultazioni su Skype.
  1. Incontra il curatore del corso, prendi i contatti dell'ufficio del preside. Inoltre può essere utile.
  1. Stabilire contatti con gli insegnanti, non innamorarti Questo consiglio è rivolto principalmente al gentil sesso. Amare un insegnante è un fenomeno psicologico ben noto. Cosa pericolosa!

Pin
Send
Share
Send
Send