Consigli Utili

Suggerimento 1: evitare di contrarre le infezioni fungine in estate

Pin
Send
Share
Send
Send


Oltre centinaia di specie di funghi parassiti sono patogeni per l'uomo. Colpiscono pelle, capelli, unghie, mucose e persino organi interni.

Secondo le statistiche dell'Organizzazione mondiale della sanità, ogni quinto abitante del pianeta ha infezioni fungine dei piedi e delle mani. Particolarmente sfortunato per le gambe: oltre la metà di tutti i pazienti affetti da micosi soffre di unghie sfigurate alle estremità inferiori.
Da dove vengono?

Secondo il progetto europeo Achille, circa il 25% dei pazienti di qualsiasi medico ha malattie fungine della pelle o delle unghie dei piedi. Allo stesso tempo, la probabilità di "raccogliere" il fungo aumenta circa due volte per ogni 10 anni di vita. E i rappresentanti del sesso più forte soffrono di micosi più spesso delle donne. Pertanto, da un uomo di età superiore ai 50 anni, è più volte più probabile che venga infettato da un fungo rispetto a una ragazza.

L'infezione nel 30% dei casi si verifica ... al focolare - da un membro della famiglia che soffre di micosi. Molto spesso, l'infezione viene trasmessa attraverso scarpe comuni: piccoli fiocchi di pelle, su cui si trova il fungo, cadono, per esempio, in pantofole - e la persona li indossa dopo il paziente. Pertanto, nei negozi, le scarpe possono essere misurate solo in calze o calze. A casa, puoi essere infettato da altri oggetti domestici: tappeti, asciugamani, salviette. Con uguale frequenza, è possibile raccogliere il fungo in luoghi pubblici: bagni, docce, palestre, piscine e persino sulla spiaggia.

In generale, il pericolo di infezione si trova ovunque dove le persone camminano a piedi nudi. Non è sorprendente, perché le spore del fungo possono sopportare temperature sia alte (fino a 100 ° C) che basse (fino a meno 50-60 ° C); rimangono attive per mesi nella sabbia della spiaggia. (Non c'è da stupirsi che raccomandino di camminare lì ugualmente in pantofole e non a piedi nudi!). In scaglie di pelle che i malati "disperdono" ovunque si allentino, può persistere per un anno. È chiaro che è molto facile contrarre un'infezione fungina.

Chi è in gioco?

Un fungo è anche un organismo vivente che ha bisogno di un ambiente di vita favorevole. Se una persona ha la pelle e le unghie senza danni, l'immunità è “in cima”, la pelle è normale, non troppo sudata e non troppo secca, l'afflusso di sangue ai piedi è piuttosto intenso - quindi molto probabilmente l'infezione non accadrà.

A rischio sono quelle persone che hanno compromesso l'integrità della pelle, ci sono crepe, piaghe, erosione. Anche i pazienti che soffrono di insufficiente afflusso di sangue alle gambe devono essere particolarmente puliti e vigili.

Contribuire all'infezione da micosi: diabete, tromboflebite, immunodeficienza, riduzione dell'immunità. Gli aiuti all '"occupazione" fungina possono essere piedi piatti, varie anomalie agli arti, calli, uso a lungo termine di antibiotici o citostatici, nonché il sovrappeso e il fumo comuni.

I sintomi delle infezioni fungine della pelle dei piedi e delle mani sono molto diversi. La malattia inizia con un peeling della pelle appena percettibile, che si osserva più spesso nelle pieghe tra le dita. A volte (specialmente con l'eccessiva sudorazione dei piedi) ci sono luoghi di dermatite da pannolino. Sul piede compaiono vescicole dolorose o pruriginose, si può notare un ingrossamento della pelle come i semi.

Oltre alle manifestazioni cutanee, la micosi dei piedi e delle mani causa spesso cambiamenti nelle unghie. Le spore fungine si attaccano alle cellule del tessuto dell'unghia, penetrano sempre più in profondità. Appaiono macchie e strisce di colore giallo, le unghie diventano opache, irregolari e si spezzano facilmente. Una massa secca sgretolata viene rilasciata da sotto l'unghia, i vuoti appaiono sotto la lamina ungueale. Il sudore sui piedi sotto l'influenza degli enzimi fungini acquisisce un odore sgradevole specifico. E tutto questo dura anni!

Con le forme più gravi, la temperatura aumenta, diventa doloroso camminare. Nella micosi acuta, un'eruzione cutanea copre tutto il corpo, il viso si gonfia.

Hai notato cambiamenti nella pelle dei piedi che sono caratteristici di una malattia fungina (peeling, prurito, crepe)? Usa immediatamente agenti antifungini! Questa decisione può essere presa senza il parere di un medico. Ma se c'è un cambiamento nelle unghie, contatta un dermatologo specialista.

Seguendo semplici precauzioni, è possibile ridurre significativamente il rischio di infezione da funghi.

1. Non andare a piedi nudi in presenza di pericolo di infezione. Quando si utilizza la doccia in un hotel, in un ostello, in piscina, al lavoro, assicurarsi di indossare pantofole di gomma.
2. Se hai danneggiato la pelle o le unghie, non andare a bagni e piscine fino a quando non è completamente guarito. Se, tuttavia, si verifica un contatto con superfici “incerte”, dopo di che appare prurito nell'area della ferita e il rossore si intensifica, utilizzare un unguento antifungino.
3. Non prestare mai a qualcuno e, naturalmente, non indossare pantofole, calze o calze da solo. Non utilizzare asciugamani, pedicure e strumenti per manicure di altre persone.
4. Nella sala pedicure, esortare il maestro a lavarsi le mani e disinfettare gli strumenti dopo il cliente precedente.
5. Lavare i piedi due volte al giorno (mattina e sera). E dopo, puliscili accuratamente, specialmente tra le dita. Se non è possibile asciugare gli spazi interdigitali stretti con un asciugamano, utilizzare bastoncini di cotone o persino un asciugacapelli. Per la prevenzione, trattare l'area interdigitale con talco.
6. Calzini, calze, collant con cambio giornaliero. Tutti questi prodotti devono essere in cotone o altri materiali naturali.
7. Dai la preferenza alle scarpe fatte solo di vera pelle o tessuto. Inoltre, in nessun caso dovrebbe essere troppo stretto, molto meno stretto.

Tuttavia, tutt'altro che tali metodi possono proteggere dai funghi. Speriamo per il migliore ed elementare rispetto delle regole delle misure igienico-sanitarie. E anche non dimenticare di usare agenti antifungini.

Cosa fare per non infettarsi con il fungo delle unghie

L'onicomicosi colpisce più spesso le unghie dei piedi. I principali gruppi a rischio sono i visitatori di piscine, saune, bagni e fitness club, nonché in tutti i luoghi pubblici in cui le persone vanno a piedi nudi. La probabilità di infezione da un fungo aumenta anche se una persona ha l'abitudine di misurare le scarpe di qualcun altro, se le dita dei piedi sono ferite o la sua immunità è indebolita. Nelle persone anziane, il fungo del chiodo è molto più comune che nei bambini, a causa di malattie concomitanti con la vecchiaia (ad esempio il diabete mellito) e una ridotta protezione del corpo in generale.

Come altre malattie, l'onicomicosi è più facile da prevenire che da curare. È importante rafforzare la tua salute e aumentare l'immunità, le persone sane sono più resistenti alle infezioni fungine rispetto a tutti gli altri. Per non "raccogliere" il fungo del chiodo, non si dovrebbe camminare a piedi nudi nelle aree comuni (docce, bagni, piscine, spiagge). Si consigliano scarpe sostituibili. La pedicure deve essere eseguita solo in saloni di fiducia, dove è possibile assicurarsi che gli strumenti siano completamente sterilizzati. Non puoi dipingere le unghie troppo spesso. Non indossare mai le scarpe di qualcun altro.

Più della metà delle infezioni fungine si verificano nel circolo familiare. L'infezione si verifica per contatto con una persona malata o cose di una persona malata (tappetino da bagno, forbici per manicure, asciugamani, vestiti, scarpe). Pertanto, se qualcuno in famiglia soffre di onicomicosi, è necessario essere particolarmente vigili. Il bagno deve essere accuratamente disinfettato dopo che il paziente è stato lavato lì. Spugne, salviette devono essere immerse regolarmente in una soluzione al 5% di cloramina per un'ora. La biancheria usata dal malato deve essere bollita con polvere di lino per 25-30 minuti.

Prevenzione del fungo del chiodo

Da indossare ogni giorno, è meglio acquistare scarpe comode realizzate con materiali naturali traspiranti. Per la sua vestibilità, devi usare le calze. Quando lo si indossa, è importante assicurarsi che l'area delle unghie non sia soggetta a deformazioni o pressioni costanti. Non indossare scarpe bagnate dal sudore o dall'acqua fino a quando non sono completamente asciutte. La superficie interna della scarpa deve essere regolarmente disinfettata con mezzi speciali.

Se ci sono semi, abrasioni sui piedi, i piedi spesso sudano o viceversa, sono troppo secchi, questo può provocare un'infezione con il fungo. È necessario utilizzare creme che impediscono la formazione di calli, per ammorbidire la pelle secca delle gambe. Se stai sudando molto, usa il talco. Dopo il lavaggio, devi asciugare i piedi, specialmente nei punti tra le dita, e trattarli con speciali creme e polveri antifungine. È necessario cambiare quotidianamente calze e calze.

Contenuto dell'articolo

Cosa fare per non infettarsi con il fungo delle unghie

L'onicomicosi colpisce più spesso le unghie dei piedi. I principali gruppi a rischio sono i visitatori di piscine, saune, bagni e fitness club, nonché in tutti i luoghi pubblici in cui le persone vanno a piedi nudi. La probabilità di infezione da un fungo aumenta anche se una persona ha l'abitudine di misurare le scarpe di qualcun altro, se le dita dei piedi sono ferite o la sua immunità è indebolita. Nelle persone anziane, il fungo del chiodo è molto più comune che nei bambini, a causa di malattie concomitanti con la vecchiaia (ad esempio il diabete mellito) e una ridotta protezione del corpo in generale.

Come altre malattie, l'onicomicosi è più facile da prevenire che da curare. È importante rafforzare la tua salute e aumentare l'immunità, le persone sane sono più resistenti alle infezioni fungine rispetto a tutti gli altri. Per non "raccogliere" il fungo del chiodo, non si dovrebbe camminare a piedi nudi nelle aree comuni (docce, bagni, piscine, spiagge). Si consigliano scarpe sostituibili. La pedicure deve essere eseguita solo in saloni di fiducia, dove è possibile assicurarsi che gli strumenti siano completamente sterilizzati. Non puoi dipingere le unghie troppo spesso. Non indossare mai le scarpe di qualcun altro.

Più della metà delle infezioni fungine si verificano nel circolo familiare. L'infezione si verifica per contatto con una persona malata o cose di una persona malata (tappetino da bagno, forbici per manicure, asciugamani, vestiti, scarpe). Pertanto, se qualcuno in famiglia soffre di onicomicosi, è necessario essere particolarmente vigili. Il bagno deve essere accuratamente disinfettato dopo che il paziente è stato lavato lì. Spugne, salviette devono essere immerse regolarmente in una soluzione al 5% di cloramina per un'ora. La biancheria usata dal malato deve essere bollita con polvere di lino per 25-30 minuti.

Prevenzione del fungo del chiodo

Da indossare ogni giorno, è meglio acquistare scarpe comode realizzate con materiali naturali traspiranti. Per la sua vestibilità, devi usare le calze. Quando lo si indossa, è importante assicurarsi che l'area delle unghie non sia soggetta a deformazioni o pressioni costanti. Non indossare scarpe bagnate dal sudore o dall'acqua fino a quando non sono completamente asciutte. La superficie interna della scarpa deve essere regolarmente disinfettata con mezzi speciali.

Se ci sono semi, abrasioni sui piedi, i piedi spesso sudano o viceversa, sono troppo secchi, questo può provocare un'infezione con il fungo. È necessario utilizzare creme che impediscono la formazione di calli, per ammorbidire la pelle secca delle gambe. Se stai sudando molto, usa il talco. Dopo il lavaggio, devi asciugare i piedi, specialmente nei punti tra le dita, e trattarli con speciali creme e polveri antifungine. È necessario cambiare quotidianamente calze e calze.

Suggerimento 3: evitare un'infezione da funghi in estate

Sintomi di ansia


  • Strisce, macchie di colore bianco o giallastro compaiono sulle gambe.
  • Le unghie si ispessiscono, si allentano, si sbriciolano, il colore diventa giallo sporco.
  • La pelle dei piedi si sbuccia, prude.
  • Tra le dita appare un'eruzione da pannolino: rossastra con contorni arrotondati, bordi taglienti.

Qual è il pericolo

Il fungo ha bisogno di cibo, quindi ti “mangia” lentamente dall'interno, succhiando vitamine e minerali utili. Inoltre, è un allergene, il che significa che provoca ipersensibilità, che può aggravare la dermatite allergica, l'asma bronchiale.

trattamento

Se trovi almeno uno dei sintomi, dovresti contattare un dermatologo o un micologo. Il fungo stesso non scomparirà. Per prescrivere un trattamento, il medico eseguirà una raschiatura che aiuterà a determinare il tipo di "parassita". Dopo aver ricevuto i risultati, il medico prescriverà un trattamento: sistemico o locale. Unguenti e vernici antifungini vengono in soccorso. Inoltre, dovrai assumere droghe all'interno: "avvelenano il cibo" del fungo.

Per non raccogliere di nuovo il fungo, è necessario elaborare le scarpe. Per fare questo, puoi usare fodere antifungini, spray o soluzione di aceto al 40% per la lavorazione di scarpe dall'interno. Quindi è necessario tenere le scarpe nella borsa per 2-3 ore. Le pantofole domestiche vanno sostituite o lavate ad alta temperatura.

prevenzione


  • Utilizzare uno spray antifungino una volta alla settimana. Prevenirà la propagazione di infezioni fungine.
  • Scarpe - solo individualmente. Non indossare pantofole a bordo piscina, in spiaggia, lontano.
  • Non andare a piedi nudi nelle docce, a bordo piscina, nei parchi acquatici e in altri luoghi pubblici. Le scarpe in questi casi sono meglio indossare non in gomma, ma in plastica.
  • Se sei a piedi nudi, tratta i piedi, e in particolare le aree tra le dita, con un antisettico, come la clorexina.
  • Asciugati i piedi dopo il lavaggio, prestando particolare attenzione agli spazi tra le dita.
  • In estate, non indossare scarpe chiuse, calze, calze e calze in tessuto sintetico. Le loro gambe sudano e il sudore non evapora, il che può portare alla micosi del piede. Scegli i calzini di cotone e cambiali ogni giorno.

Suggerimento 4: come prevenire la comparsa di funghi sulle gambe

  • - adeguata cura dei piedi
  • - farmaci antifungini,
  • - scarpe comode.

Suggerimento 5: le malattie della pelle fungine sono più facili da prevenire che da trattare

Contenuto dell'articolo

Classificazione delle malattie fungine

A seconda della profondità di penetrazione negli strati cutanei, le malattie fungine sono divise in superficiali (cheratomicosi) e profonde (dermatofitosi, micosi profonde e candidosi). Quest'ultimo può influenzare le mucose e gli organi interni di una persona. Ogni malattia fungina ha una sua localizzazione, essendo determinata su un'area specifica della pelle o coprendo tutte le superfici della pelle.

Le micosi superficiali più comuni includono la pitiriasi (lichene multicolore). Tra dermatofitosi, microsporia, epidermofitosi e micosi del piede si trovano più spesso. Le micosi profonde (istoplasmosi, ecc.) Sono in grado di influenzare il sistema nervoso centrale e sono spesso di natura cronica con ricadute. La candidosi colpisce principalmente le mucose della cavità orale, i genitali e i tessuti circostanti.

Solo un medico professionista: un dermatologo può identificare il genere dell'agente patogeno con l'aiuto di test speciali e prescrivere un trattamento. Il micologo è più strettamente coinvolto nelle infezioni fungine, ma non lo troverai in ogni clinica.

Dovresti stare attento a qualsiasi cambiamento nel colore della pelle, alla formazione di macchie o vesciche, alla desquamazione della pelle e alla sua esfoliazione, accompagnata da prurito intollerabile.

La pitiriasi versicolor, ad esempio, inizia con la comparsa di macchioline di colore giallo, che nel tempo crescono e si sbucciano. Le micosi dei piedi e delle unghie sono caratterizzate dall'aspetto di arrossamento e prurito nelle pieghe interdigitali, che scorre uniformemente in crepe e ulcere in assenza di un trattamento tempestivo. Le unghie diventano gialle e iniziano a esfoliare. La microsporia colpisce il cuoio capelluto e per una buona ragione ha un secondo nome: tigna. I capelli con danno da microsporia iniziano a cadere e al loro posto si forma una crosta a forma di anello. L'istoplasmosi con polvere entra nei polmoni e i suoi sintomi sono simili alla tubercolosi primaria. In Russia, l'istoplasmosi è rara.

Misure preventive

La maggior parte dei funghi entra nella pelle umana attraverso percorsi esterni. Alcune malattie fungine (spesso candidosi) possono iniziare a causa dello stress del corpo e dell'immunità umana indebolita.

Per il trattamento delle micosi vengono utilizzati vari antibiotici e pomate e creme antifungine (ad esempio Amicazol, Batrafen e altri). Tuttavia, i farmaci antifungini hanno spesso una maggiore tossicità e un gran numero di controindicazioni. Pertanto, le malattie fungine sono più facili da prevenire che da trattare.

Il componente principale in termini di prevenzione dei funghi è l'igiene personale. Andando in piscina, non dimenticare le pantofole di gomma e usa solo l'asciugamano. Nella sauna, non sederti sulle panchine del bagno turco senza un lenzuolo; negli hotel usa anche articoli da toeletta e asciugamani. Non prendere mai il pettine di qualcun altro, ma nel parrucchiere, assicurati che le forbici e i pettini siano in un contenitore speciale per il trattamento anti-infezione.

Al fine di evitare l'infezione da infezioni fungine, non provare gli abiti nei negozi su un corpo nudo e gli abiti o le scarpe già acquistati devono essere immediatamente sottoposti a trattamento termico o alcolico (lavare i vestiti o bollirli se possibile e quindi stirarli, quindi pulire le scarpe dall'interno con una lozione alcolica o trattare con un asciugacapelli a infrarossi per scarpe). Un piroscafo per indumenti è perfetto. Non influisce sulla struttura e sul colore del tessuto e la temperatura del vapore è in grado di liberare permanentemente la cosa da vari microbi, zecche e funghi.

Не контактируйте с бродячими животными, мойте руки после проезда в общественном транспорте и перед каждым приемом пищи, старайтесь не касаться лица на улице, если не уверены в чистоте рук, повышайте иммунитет, и вы избежите многих неприятных последствий. В том числе, и такой заразы, как грибок.

Причины инфекции

Ragioni per lo sviluppo di funghi e infezioni:

  • condizioni di produzione dannose (rischio per i lavoratori delle foreste, chimica, industrie metallurgiche),
  • la presenza del diabete
  • neoplasie maligne e benigne nel corpo (spesso viene prescritto il trattamento della chemioterapia oncologica, che uccide le cellule viventi nel corpo e può attirare i funghi),
  • la presenza di malattie croniche
  • infezioni che riducono l'immunità
  • infortunio alla punta non trattato,
  • inosservanza delle norme igieniche, scarpe e gambe costantemente bagnate.

L'eliminazione della causa della malattia e il trattamento prolungato potrebbero non salvarti dalla malattia stessa. Abbastanza spesso, il fungo ritorna, gli stessi sintomi compaiono come originariamente:

  • l'unghia del piede diventa gialla, inizia ad esfoliare, si sbriciola e ha un odore sgradevole,
  • la pelle intorno alle gambe è desquamata, screpolata, ci sono sensazioni di prurito e bruciore.

Ma se il medico ha diagnosticato esattamente il fungo dell'unghia, non dovresti disperare. Esistono molti modi e opzioni per curare rapidamente un'infezione fungina. L'elenco dei medicinali è lungo, puoi scegliere la tua crema, pillole o vernice speciale.

Trattamento farmacologico

  • Lamisil: il primo ad aiutare a curare il fungo è disponibile sotto forma di spray, gel o unguento. È raccomandato per uso esterno, con cautela si consiglia di usarlo per gli anziani, in presenza di insufficienza renale o epatica, con metabolismo alterato e alcolisti cronici.
  • Betrafen è una vernice speciale, il trattamento dei funghi viene eseguito in cicli di 1 mese. Lo schema di applicazione in ciascun corso può differire dal precedente.
  • Lotseril. Disponibile sotto forma di vernice, una soluzione medica, applicata alle dita dei piedi che il fungo ha danneggiato, più volte alla settimana fino a quando il fungo scompare.
  • Mikosan - uno speciale siero per unguenti per uso esterno, viene applicato sulle gambe pulite da creme e vernici. Il pacchetto ha un mini diario per tracciare la condizione: quanto il fungo sta lasciando e l'efficacia del trattamento.
  • Exoderil, un farmaco che uccide i funghi, è disponibile sotto forma di un unguento o soluzione. Ci sono controindicazioni.
  • Lac Batrofen - Colpisce efficacemente i batteri che causano il fungo.
  • Il set Mikospor - unguento, lime per unghie, una speciale patch impermeabile, curerà completamente un fungo trascurato in un paio di settimane di trattamento aggressivo.
  • Il clotrimazolo - un unguento o crema - è un sostituto super economico di molti farmaci. È usato in dermatologia e ginecologia per il trattamento, ha un potente effetto su funghi e infezioni. Con cautela - trattamento per sanguinamento e nel 1o trimestre di gravidanza.
  • Introconazolo e Terbinafina - aiuteranno a ripristinare i tessuti danneggiati, promuoveranno la crescita di un'unghia sana e influenzeranno efficacemente il fungo.
  • Candido: una polvere o unguento a base di clotrimazolo, il trattamento sarà efficace se l'agente causale dell'infezione è Candida, Torulopsis o funghi muffa

Se unguenti esterni, creme e vernici mediche non aiutano abbastanza per rimuovere il fungo, puoi usare farmaci per via orale - compresse. Hanno le stesse proprietà degli unguenti e non consentiranno un'ulteriore diffusione e riproduzione dei funghi.

  • Orungoso: vengono utilizzate 1-2 capsule al giorno, il trattamento con una pausa per 2-3 settimane. Il corso del trattamento deve essere ripetuto fino alla completa guarigione.
  • Diflucan - assunto settimanalmente, consente di curare anche i funghi stagnanti.
  • Fucis, Flucostat e Fluconozole - in compresse o soluzione, vengono usati una volta alla settimana, fino a quando appare un'unghia sana, i batteri e le infezioni che causano funghi vengono uccisi all'interno del corpo.
  • Mikoflucan: allevia il lievito, i criptococchi, la microsporia e altre manifestazioni del fungo, ci vorranno diverse settimane per assumere il farmaco fino a quando una lamina ungueale sana non cresce sulle gambe.
  • Le compresse di ketoconazolo aiuteranno con grave micosi dei tessuti, ma il loro effetto sul fungo inizierà tra 2-3 mesi, il corso della somministrazione sarà piuttosto lungo.

Soluzione medica di iodio

Il trattamento più popolare e più semplice - con una soluzione di iodio al 5%, è necessario trattare quotidianamente le aree interessate dell'unghia con il fungo. Il corso del trattamento - fino a due settimane, aiuterà a rimuovere il fungo. Si consiglia di interrompere in caso di sensazione di bruciore e dolore.

La soluzione di iodio può essere miscelata con polvere di celidonia secca e si possono fare impacchi giornalieri. Il fungo lascerà completamente dopo 4-6 giorni e inizierà a crescere un'unghia sana.

Per accelerare la discesa dell'unghia che ha danneggiato il fungo, l'aspetto di una nuova lamina ungueale sana e la morte finale del fungo, si consiglia di utilizzare la tintura di alcol propoli.

Per rendere il prodotto più veloce e migliore, applicare su gambe ben vaporizzate, dopo l'applicazione - indossare calze calde.

  • il catrame sotto forma di sapone di catrame viene applicato sulle aree dell'unghia e della pelle che il fungo ha danneggiato, con una piccola quantità di sale, bendato e lasciato durante la notte, si consiglia di eseguire la procedura da 5 a 10 giorni,
  • dopo quindici minuti di bagno caldo saponato con sapone da bucato strofinato su di esso, uno strato di catrame di betulla viene applicato sulla pelle pulita e sul fungo che colpisce le unghie. Rimane per 1,5 ore, quindi il catrame in eccesso viene rimosso con un asciugamano di cotone, le gambe vengono avvolte in una coperta calda o calze per altre tre ore. Quindi puoi ripetere il bagno caldo con sapone da bucato per lavare a fondo il catrame dai piedi.

Comprime dai fiori di Kalanchoe

Applicare Kalanchoe sulle aree interessate durante la notte. Avvolgere con una benda o attaccare con un cerotto antisettico.

Efficace non solo per il trattamento del raffreddore. Aiuta a curare il fungo sia all'esterno che all'interno del corpo umano.

  • il brodo di tè o aglio viene applicato all'interno,
  • l'aglio fresco grattugiato viene applicato sulle aree interessate delle unghie per 1 ora come impacco, lavato via con acqua calda,
  • tintura di aglio e vodka - preparare da parti uguali di due ingredienti, è meglio usarlo ogni giorno, prima di andare a letto.

Trattamento all'aceto di vino o di mele

L'aceto comune, che si trova nella cucina di ogni casalinga, può sconfiggere un'infezione fungina. Calze di cotone semplici, accuratamente imbevute di soluzione di aceto al 9-10%, vengono indossate durante la notte. In una settimana, si noteranno cambiamenti notevoli sulle unghie fungine interessate.

Puoi preparare aceto e una soluzione di glicerolo in un rapporto di 1: 1 e applicare sulle unghie e sulle gambe interessate.

Tintura Di Pioppo

Mescolare mezzo bicchiere di gemme di pioppo e mezzo bicchiere di vodka, infondere per 10-12 giorni. Il prodotto risultante viene applicato sui piedi e sulle unghie colpite dal fungo. Dopo un paio di giorni, le unghie diventeranno più morbide, dopo una settimana inizierà la crescita di una lamina per unghie sana.

Decotto alle erbe

Il tè con erbe naturali può aiutare a curare il fungo dall'interno: corteccia di quercia, calendula, camomilla, foglie di mora e coda di cavallo ordinaria. Le erbe fresche o secche sono mescolate in proporzioni uguali.

Un bicchiere di acqua bollente ha bisogno di un cucchiaio della miscela risultante, tutto viene mescolato e bollito per 10-15 minuti. Si consiglia di bere o fare lozioni da un brodo raffreddato.

Prevenzione semplice

Per curare rapidamente il fungo, puoi combinare i metodi della medicina tradizionale e tradizionale e, al fine di prevenire l'insorgenza della malattia in futuro, devi prendere una serie di semplici misure.

  1. Dopo aver visitato piscine pubbliche, bagni o saune, lavati accuratamente i piedi. Cerca di non usare le pantofole in tali luoghi, non passare l'asciugamano a nessuno. Avvicinati attentamente alla scelta delle aree comuni, prima di scegliere una sauna, una piscina o un bagno: fai una visita di prova, assicurati della qualità della pulizia, osservando le regole di disinfezione. Se possibile, assicurarsi che il personale di manutenzione segua le regole di igiene e sia sottoposto a controlli medici in tempo.
  2. Dopo aver fatto la doccia o il bagno, asciuga accuratamente i piedi, specialmente tra le dita dei piedi.
  3. Indossare calze e calzetteria in cotone o altri materiali naturali; non consentono un'eccessiva sudorazione dei piedi.
  4. Segui le regole di igiene: indossa solo la biancheria intima, non noleggiarla a nessuno. Ottieni uno speciale sapone antibatterico per lavare i piedi e il corpo.
  5. Mantieni i piedi asciutti: scalda le scarpe se bagnate.
  6. Non usare scarpe strette o calze: sono più spesso la causa del microtrauma e della crescita delle unghie e, a loro volta, possono provocare lo sviluppo di un'infezione fungina.
  7. Usa sempre scarpe o calze usa e getta per provare le scarpe in un negozio.
  8. Se hai intenzione di visitare, porta con te le tue scarpe intercambiabili.
  9. Prenditi cura della tua pelle e delle unghie. Quando visiti le sale da pedicure, non essere troppo pigro per chiedere al maestro con quale frequenza viene eseguita la disinfezione delle attrezzature e la qualità dei materiali.
  10. In estate, cammina a piedi nudi attraverso la rugiada. La procedura mi permetterà di liberarmi di semi, semi e indurire il corpo.
  11. Completa il trattamento - rafforza il sistema immunitario con vitamine, fai esercizio fisico e mangia bene.

Se hai un portatore di infezione fungina a casa

  • pulire accuratamente le aree comuni, pulire la doccia, il lavandino e la doccia con detergenti,
  • lavare la biancheria sporca alla massima temperatura o bollire,
  • dopo aver lavato i piedi, lubrificali con acqua ossigenata o una crema speciale per la prevenzione,
  • dopo ogni utilizzo, il panno generale deve essere immerso in una soluzione di cloramina,
  • trattare i piedi sudati con creme e polveri speciali,
  • cambia calze e biancheria intima ogni giorno
  • quando si ferisce l'unghia, i piedi o la pelle dei piedi, trattare i piedi con agenti antifungini.

Il trattamento dell'infiammazione fungina delle unghie, specialmente sui piedi, può richiedere da una settimana a diversi mesi.

Cerca di identificare la malattia in tempo, non iniziare il trattamento per un'unghia infetta, qualsiasi infiammazione riduce il livello di immunità, ti mette a rischio di altre malattie più gravi.

Guarda il video: Il mio medico - Come curare i funghi della pelle (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send