Consigli Utili

Da dove viene e come superare la paura di perdere un lavoro?

Pin
Send
Share
Send
Send


Il nostro esperto team di redattori e ricercatori ha contribuito a questo articolo e lo ha testato per accuratezza e completezza.

Il numero di fonti utilizzate in questo articolo è 8. Troverai un elenco di queste in fondo alla pagina.

Il team di gestione dei contenuti di wikiHow monitora attentamente il lavoro degli editor per garantire che ogni articolo soddisfi i nostri elevati standard di qualità.

Il pensiero di una possibile perdita di lavoro può essere davvero spaventoso. Come provvederai a te stesso e alla tua famiglia se improvvisamente perdi la tua fonte di reddito? Sfortunatamente, la paura di perdere un lavoro può trasformarsi in un'ossessione. Inoltre, la paura del licenziamento riduce drasticamente la produttività di una persona e ostacola il suo avanzamento di carriera. Se vuoi mostrare il tuo potenziale, devi rinunciare alla paura di essere licenziato.

Sintomi della paura di perdere un lavoro

La fobia di perdere una fonte di reddito, rimanere senza lavoro provoca altri spiacevoli problemi mentali:

  • nevrosi,
  • depressione
  • incubi
  • costante presunto falso del disastro imminente.

Questo spesso termina con una triste "profezia che si autoavvera": la paura della disoccupazione riduce la produttività e la concentrazione. E c'è un tiro di schioppo verso il vero licenziamento.

Perché c'è il timore di perdere il lavoro?

Le principali cause della paura sono diverse:

  1. Leadership, i colleghi al lavoro causano problemi. Il capo è troppo esigente, i dipendenti intrecciano intrighi, si collegano e si impegnano in attività informative. Ciò provoca paura di licenziamento.
  2. "Rivoluzione permanente" che ha travolto l'azienda. Alcuni leader evitano avanti e indietro, cambiando costantemente i requisiti per i dipendenti. L'instabilità instilla il timore che la società presto fallirà, i dipendenti saranno in strada.

Esistono più cause "soggettive" di fobia. Ad esempio, un dipendente legato ai colleghi. Ha paura di perdere amici, supporto.

Una fobia rimane senza lavoro, una fonte finanziaria, un mare di dolorose manifestazioni fisiche, mentali. Quando la paura copre una persona:

  • inizia l'agitazione. Tutto il corpo cammina come un hodun: labbra, fianchi, braccia,
  • lo stomaco si rifiuta di digerire correttamente il cibo, l'appetito è nettamente peggiorato,
  • il cuore mi batte forte, la pressione del sangue mi batte forte
  • attacchi di febbre: fa caldo in inverno, freddo in estate,
  • la testa si spezza, la nausea,
  • Visita "evasione" - un grande desiderio di rimuovere l'ansia per il posto di lavoro, "scappare" in una bottiglia di alcol, fare giochi per computer.

La paura di perdere un lavoro paralizza la volontà, riduce drasticamente la produttività.

Riconosci l'illusione della paura

Per una persona, la paura è normale. La cosa principale è capire quanto sia vera la paura. Immagina di camminare pacificamente in un parco. All'improvviso una tigre saltò fuori dai cespugli. Qui, ovviamente, l'orrore selvaggio, il pianto straziante sono pienamente giustificati. Ma se c'è il timore di rimanere senza lavoro, questa tigre potrebbe essere di carta, solo un frutto dell'immaginazione. Pertanto, ricorda sempre: lo status di disoccupato non è molto simile all '"apocalisse zombi", è facile trovare un nuovo posto e riqualificarsi.

Metti la tigre su una catena, batti sulla paura con la logica psicoanalitica. Forse hanno recentemente licenziato un collega senza motivo, un parente è caduto in riduzione? All'improvviso cominciò a sembrare: sei il prossimo. Ma questa è pura stupidità, nata dalla paura di rimanere senza soldi, la paura di rimanere senza nulla.

È anche bello parlare collettivamente. Quindi, con tua sorpresa, scopri: molti colleghi hanno anche paura di essere per strada, preoccupati che il capo non sia contento di loro. Sei tutt'altro che solo. Ricorda: il leader è impegnato in affari "su larga scala". Il capo è insoddisfatto "a livello globale", con l'intero processo e non con qualcuno personalmente.

Crea un airbag finanziario

Pensieri di perdita di lavoro privata del sonno? Crea un airbag finanziario. Inizia a spendere meno, mettendo di più in banca. Per sei mesi o un anno di piccoli risparmi, ne verrà fuori un buon importo. Un solido deposito bancario darà fiducia. Quando trovi fondi per investimenti di successo (immobili, titoli), il licenziamento non sarà affatto spaventoso. La paura di perdere un lavoro si dissiperà.

Costruisci un aeroporto alternativo

Panico ha paura della contrazione? Forzare una paura irrazionale a beneficio. Inizia a imparare una nuova specialità, cerca un altro lavoro. Fare un curriculum, andare per interviste, sondare il mercato del lavoro. Anche quando vengono licenziati, non ci sarà nulla da temere, perché in anticipo, costruire un "campo d'aviazione di backup". Diventerai più deciso, informato, smetterai di temere le interviste e scoprirai quali aziende hanno bisogno di te.

Slegati dal lavoro

Se perdi 5.000 rubli, allora perdi te stesso? Certo che no! Stessa cosa con il lavoro. Non sei un lavoro. La propria personalità è molto più importante di guadagni, posizioni. Rifletti un po 'sulla tua vita, sui tuoi obiettivi. Ricorda parenti, amici, hobby. Pensa alle buone qualità personali: pazienza, cura, onestà. Sei tutto tu. Dalla perdita di posti di lavoro non sta andando da nessuna parte.

Impara a valutare il tuo contributo.

La paura di essere ridotti è associata a una sottovalutazione dei propri sforzi. Ricorda spesso, tutte le cose utili che sono state fatte per l'azienda, impara a vedere il tuo contributo unico al suo sviluppo, smetti di percepirti come una semplice vite, che è facile da sostituire con un'altra. Festeggia periodicamente tutto ciò che hai realizzato, grazie per i tuoi successi. Anche tale elogio è un ottimo incentivo per andare avanti. Quindi acquisisci fiducia, conoscerai il tuo prezzo, riduci la paura di perdere il lavoro.

Tratta il licenziamento come un'opportunità per ottenere di più

Dimentica lo stupido: "una tetta è meglio di una gru". Pensa: hai davvero bisogno di questa "tetta". Soprattutto se porta così tanto stress, ruba la tranquillità? Potrebbe essere meglio fare qualcos'altro. Più interessante, meno stressante. Inizialmente meno redditizio.

E ricorda le persone che "smettono di fumare" hanno rischiato di smettere di lavorare. Informazioni su Joan Rowling - La "mamma" di Harry Potter. Prima di iniziare a creare il suo best seller, l'illustre scrittrice ha persino perso la propria casa, per non parlare del lavoro! Coraggiosamente ha deciso di abbandonare tutto e il finanziere Michael Bloomberg. Il futuro miliardario ha lasciato senza paura un punto caldo nella banca di investimento e, basandosi sul "paracadute d'oro" finanziario emesso, ha fondato una delle società di maggior successo che forniscono informazioni finanziarie.

Fai una vacanza regolarmente

Senza riposo normale, esaurimento psicologico, sovraccarico arriverà molto presto, sempre più spesso la paura di perdere un lavoro inizierà a infastidire. Tutti hanno bisogno di riguadagnare di tanto in tanto. Dimentica email, telefonate, conversazioni, attività. Fare qualcosa di non gravoso, rilassarsi - un hobby preferito, rilassarsi, trascorrere una piacevole serata con la famiglia, gli amici.

Vedi un terapista

Diversi specialisti hanno metodi diversi per superare la paura di perdere il lavoro, la paura di rimanere con le tasche vuote. I più efficaci sono:

  • adattamento cognitivo-comportamentale,
  • identificazione psicoanalitica del "centro" della paura,
  • Ipnoterapia.

Uno specialista comportamentale, utilizzando l'aiuto di domande importanti, scoprirà le cause della fobia. Quindi insegnerà al paziente a trattare la paura in modo diverso. Darà esempi concreti e spiegherà l'invalidità della paura.

Uno psicoanalista con un cliente approfondirà un lontano passato, troverà la causa della fobia, aiuterà a sublimare la paura, trasformandola in un incentivo per lo sviluppo.

Un ipnoterapeuta con l'aiuto di atteggiamenti positivi ispirerà fiducia nel paziente e gli insegnerà a ignorare la fobia. Nikita Valerievich Baturin, una pratica psicologa-ipnologa, da molti anni aiuta con successo le persone che sono state tormentate dalla paura di rimanere senza soldi (e altre paure e fobie). Con l'aiuto dell'ipnosi, lo studio delle sensazioni, questo specialista allevia le paure di avvelenamento della vita.

La paura di perdere un lavoro scompare quando iniziamo a valutare noi stessi se abbiamo un lavoro o meno, valorizziamo le nostre capacità, le qualità positive del personaggio. Se capiamo: ci sono molti posti in cui siamo disposti a pagare generosamente per la nostra professionalità.

Guarda il video: Come vincere lansia anticipatoria Sconfiggere la paura della paura (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send