Consigli Utili

Come eliminare e prevenire le doppie punte

Pin
Send
Share
Send
Send


Le doppie punte sono il risultato della divisione delle punte dei capelli in due o più frammenti (sì, grazie, Cap). Ciò è dovuto ai danni causati da uno stress eccessivo sui follicoli, generalmente chimico (colorante o arricciacapelli) o meccanico (ad esempio, strumenti per lo styling).

Nonostante il fatto che l'unico modo per sbarazzarsi completamente delle estremità tagliate in breve tempo sia di tagliarle, ci sono molte cose che puoi fare per prevenire questo problema e non dividere le estremità per aumentare più in alto - perché non è bello.

Come prevenire le doppie punte

Ridefinisci il tuo approccio di asciugatura dei capelli

I tuoi capelli sono in realtà più vulnerabili quando sono bagnati. Trattali con molta attenzione fino a quando non sono completamente asciutti per evitare rotture e sezioni trasversali. Ci sono 4 NOT importanti. Non:

  • tre capelli bagnati con un asciugamano
  • “Spremili” come uno straccio per eliminare l'umidità in eccesso
  • pettine bagnato
  • cammina un'ora con un asciugamano in testa.

Cosa fare Subito dopo la doccia, avvolgi l'intera ciocca di capelli in un asciugamano morbido e strizzalo delicatamente in modo che l'acqua in eccesso venga assorbita dal tessuto. È meglio usare un asciugamano in cotone naturale, in quanto assorbe l'umidità il più rapidamente possibile senza ferire i ricci.

Rimozione delle doppie punte.

Non c'è altro modo per eliminare completamente le doppie punte senza un taglio di capelli, ma puoi iniziare a prenderti più cura di loro e prevenirne l'aspetto.

1. Eliminazione di suggerimenti. Determina se hai le doppie punte dei capelli. Scientificamente, questo fenomeno è chiamato trihoptiloz - spaccatura longitudinale del filo per capelli, e ci sono diversi tipi: spaccatura generale delle estremità. Spaccatura, ripetuta più volte su una ciocca di capelli. Scollatura nel mezzo del filo che sembra un buco.

2. Usare sempre forbici specialianche se stai tagliando un filo. Le forbici di carta convenzionali possono trasformare le estremità in frange e creare ancora più doppie punte.

3. Tagliare le punte regolarmente - ogni 6-9 settimane. Tutti i capelli vengono danneggiati dopo qualche tempo. Taglia da 0,5 a 2,5 cm e il problema sarà risolto. Questo metodo eliminerà le punte e i capelli saranno sani e forti. Nota che devi tagliare quando compaiono le doppie punte, quindi il tuo programma può anche dipendere dal tipo di capelli, da come ti prendi cura di loro.

4. Puoi tagliare i capelli da solo tra i tagli di capelli del salone (se non c'è tempo per visitare un parrucchiere, ad esempio) usando solo forbici speciali. Tirare indietro di circa 0,5 cm dalla punta divisa e tagliarlo. Se non si taglia completamente l'estremità, la divisione verrà nuovamente visualizzata.

5. Non fare affidamento su fondi che promettono di "curare" i suggerimenti. Possono incollarli per rendere i loro capelli più sani, ma non rimuoveranno il danno. Tuttavia, questi prodotti possono aiutare a prevenire le doppie punte se inizi a usarli su capelli sani. Prevenzione delle doppie punte. Ecco alcune opzioni su come i suggerimenti possono essere danneggiati quotidianamente e su come prevenire questi fattori e con essi le doppie punte.

mezzi chimici.

La maggior parte dei composti chimici danneggia i capelli in un modo o nell'altro. I danni sono causati ai capelli durante la permanente, tingendo o schiarendo i capelli quando vengono a contatto con acqua clorata in una vasca o in una piscina.

1. Cerca di stare lontano dai prodotti chimici. I capelli naturali sono belli. Se hai solo bisogno di tingere i capelli, cerca la vernice più delicata. Se i tuoi capelli saranno esposti a sostanze chimiche, assicurati di risciacquarli con un balsamo dopo. Leggi: tinture per capelli fai-da-te

2. Proteggi i tuoi capelli prima di andare a nuotare in piscina, mare o lago. Puoi usare: balsamo indelebile, che impregna i capelli, o indossare una cuffia da doccia. Un'accurata pulizia dei capelli prima del bagno consentirà loro di assorbire meno prodotti chimici. E dopo il nuoto, risciacqua i capelli con lo shampoo il più rapidamente possibile.

3. Scopri quanto è dannosa l'acqua che lavi i capelli.

  • Ci possono anche essere sostanze chimiche nell'acqua che danneggiano la struttura del capello - principalmente cloro. Ci sono filtri che possono ridurre la quantità di cloro nell'acqua.
  • Un'alta concentrazione di carbonato di calcio in acqua può renderlo duro. Ad esempio, per gli Stati Uniti esiste una mappa speciale che mostra la durezza dell'acqua in diverse aree. Agli abitanti delle regioni in cui scorre acqua dura dal rubinetto si consiglia vivamente di installare un sistema di acqua emolliente.

Pettinatura dei capelli.

Molte persone non si rendono conto di quanto siano fragili le punte dei capelli. Se ti spazzoli i capelli in modo approssimativo o molto spesso, saranno danneggiati.

1. Non pettinare i capelli contro la sua crescita. Questo è il metodo di pettinatura più dannoso. Allo stesso tempo, i peli vengono tirati indietro e quando pettini questa sezione di capelli allo stesso modo, poi si rompono.

2. Trova un pettine delicato. Se hai i capelli folti, avrai bisogno di un pettine con denti rari. Fondamentalmente, pettini: il pettine osserva delicatamente i capelli. Le spazzole per capelli dovrebbero aiutare a districare i capelli, non a tirarli fuori.

3. Non pettinare mai eccessivamente. Non è necessario pettinare i capelli 100 volte: ciò comporterà solo un aumento del numero di punte tagliate.

4. Pettina delicatamente i capelli. Inizia dai suggerimenti e passa alle radici. Quando si incontra un fascio lungo la strada, non strapparlo con un pettine, districarlo attentamente con le dita. Se i tuoi capelli sono bagnati, fai attenzione il più possibile. Alcuni capelli possono essere pettinati solo bagnati, ad esempio ricci.

5. Scegli solo accessori per capelli delicati.

  • Non utilizzare accessori per capelli con inserti in metallo che possono facilmente danneggiare i capelli. Ad esempio, cerchi o forcine.
  • Grandi elastici morbidi in tessuto sono i più delicati per i capelli.

Proteggi i tuoi capelli dal sole. I raggi UV possono danneggiare i capelli e la pelle.

1. Indossa un cappello, se i capelli sono molto lunghi, raccoglili anche in una crocchia, che è comunque molto importante per la stagione estiva.

2. Cerca i condizionatori d'aria che funzionano anche come filtri solari. Puoi anche mescolare balsamo e crema solare e applicare sui capelli.

Pulizia e asciugatura dei capelli.

Detergere o utilizzare impropriamente shampoo che contengono determinati ingredienti può danneggiare i capelli. Se asciughi i capelli con un asciugamano durante l'asciugatura, puoi danneggiare la struttura, lo stesso vale per l'asciugacapelli se usato troppo spesso.

1. Prendi un buon shampoo e balsamo, scegli questi prodotti appositamente per il tuo tipo di capelli. Non lavare i capelli ogni giorno, puoi sciacquarli quotidianamente con aria condizionata, questo sarà sufficiente.

2. Lavare i capelli correttamente. È meglio lavare i capelli stessi e lasciare i capelli sciolti su tutta la sua lunghezza ... non costa raccogliere tutti i capelli sulla testa. Quando si risciacqua con acqua, lo shampoo scorrerà per tutta la lunghezza - questo sarà abbastanza. Quindi applicare il balsamo su tutta la sua lunghezza e lasciarlo in ammollo prima del risciacquo. L'acqua calda elimina l'umidità dai capelli, quindi cerca di rendere la temperatura dell'acqua più bassa possibile, ovviamente, entro limiti ragionevoli.

3. Effettuare regolarmente un'idratazione profonda dei capelli. Se il tuo balsamo normale non porta risultati evidenti, prova una procedura di idratazione profonda una o più volte al mese. Per fare questo, hai bisogno di un balsamo o olio indelebile, che dovrebbe essere applicato e lasciato per un po '. L'olio di jojoba o di oliva sono ottimi per questi scopi.

4. Asciugare il più attentamente possibile.. Strofinarsi energicamente i capelli con un asciugamano non è la migliore idea se si desidera avere capelli sani. I capelli bagnati devono essere delicatamente accarezzati con un asciugamano per eliminare l'acqua in eccesso. Dopo questo, è meglio lasciare asciugare i capelli in modo naturale.

5. Ridurre la temperatura durante l'asciugatura. Se usi costantemente un asciugacapelli o un ferro arricciacapelli, stira, quindi i primi segni di capelli danneggiati non ti faranno aspettare. L'aria calda drena i capelli. Inoltre, non tenere l'asciugacapelli troppo vicino ai capelli.

  • Se hai le punte tagliate su tutti i capelli, prendi in considerazione l'acquisto di un siero per capelli di buona qualità (come quello usato nei saloni). Anche se questo problema non ti ha colpito, puoi comunque ottenere un siero: renderà i tuoi capelli lisci, rimuoveranno la morbidezza inutile e i peli sporgenti.
  • Bevi molta acqua - se non c'è abbastanza acqua nel corpo, allora nessun condizionatore può aiutare a ripristinare la salute dei capelli. Ricorda che la bellezza deve essere curata prima di tutto dall'interno.
  • Assicurati che il tuo corpo riceva la quantità necessaria di vitamine. Le vitamine acquistate in farmacia aiuteranno anche a mantenere i capelli sani e tutto il corpo.
  • Se hai i capelli ricci e spesso aggrovigliati, è meglio pettinarli sotto la doccia mentre hanno il balsamo. Non applicare lo shampoo sulle punte dei capelli.
  • Anche uno shampoo con ingredienti naturali senza solfati può asciugare i capelli e i capelli non riceveranno nutrimento dalle radici. E semplicemente non applicare il balsamo alle estremità dei capelli (si sporcheranno più velocemente) - è solo per il cuoio capelluto. Non usare troppi prodotti: si accumulano sul cuoio capelluto e causano danni ai capelli, a causa dei quali questi iniziano a cadere.

Prendi nota:

  • Taglia i capelli solo con le forbici progettate per tagliare i capelli, acquista le forbici affilate e usale solo per il taglio - la noia può causare ancora più punte.
  • Sbarazzati dell'abitudine di prendere due ciocche di capelli e di allungarli in diverse direzioni per rendere la coda più stretta - questo equivale a pettinare i capelli contro la crescita e danneggiarli!
  • Non raddrizzare o arricciare i capelli ogni giorno - una o due volte a settimana, ma piuttosto una volta al mese. E assicurati sempre di applicare un agente protettivo.

Come incollare temporaneamente le punte dei capelli.

1. Metti un paio di gocce di olio di cocco sul palmo e strofinalo sui capelli, evitando di arrivare alle radici.

2. Attendere 15 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

3. Sciacquare i capelli con una tazza di aceto di mele diluito con acqua e sciacquare con acqua fredda. Questo metodo consentirà di incollare le doppie punte per un po ', ma solo per un po'. Ricordati di sbarazzartene completamente, devi tagliarli.

Contenuto dell'articolo

Per ottenere rapidamente il risultato, si consiglia di iniziare il trattamento delle doppie punte con un taglio di capelli con le forbici calde. Come risultato di questa procedura, le estremità sono sigillate. Ma se i capelli sono tagliati su tutta la lunghezza, non si può parlare di un taglio di capelli, dal momento che dovresti tagliarli alla rinfusa. In questo caso, verranno in soccorso maschere e altre miscele cosmetiche con effetto collante.

Maschera per capelli alla zucca con doppie punte

La ricetta per questo rimedio:
- 400-430 g di zucca,
- 1 cucchiaio olio di oliva o bardana,
- 1 cucchiaino olio di basilico
- 0,5-1 cucchiaino olio essenziale di ylang-ylang.

La zucca viene strofinata su una grattugia fine o schiacciata in un frullatore, dopo di che il succo viene leggermente spremuto dalla polpa. Quindi aggiungere olio alla purea di zucca. Una miscela cosmetica rigenerante viene applicata per serrature pulite e umide, avvolgere la testa con un sacchetto di plastica e scaldare con un asciugamano di spugna. Tenere la maschera per 37-40 minuti, quindi sciacquare con acqua a temperatura ambiente con shampoo. Si consiglia di eseguire una procedura simile due o tre volte alla settimana: l'effetto non richiederà molto tempo.

Maschera pesca per doppie punte

Per preparare uno strumento spaziale che unisce le doppie punte, sono necessari i seguenti componenti:
- 2 succose pesche mature,
- 6-8 gocce di olio aromatico di origano,
- 3-4 cucchiai il latte.

Le pesche vengono accuratamente sbucciate e le ossa rimosse e la polpa viene schiacciata. Quindi la purea di pesca viene arricchita con latte e olio essenziale. Distribuire uniformemente la miscela di recupero in blocchi, indossare un cappuccio di gomma e in alto isolare la testa con un asciugamano da bagno. La durata di questa procedura è di 27-33 minuti. Lavare la maschera con acqua a temperatura confortevole con shampoo.

Miscela cosmetica con effetto collante a base di bardana

Per la preparazione di questo agente terapeutico, vengono presi i seguenti ingredienti:
- 200 ml di olio vegetale,
- 100-110 g di radice di bardana fresca.

Il rizoma viene schiacciato e viene aggiunto olio vegetale alla massa risultante (si consiglia olio di oliva, di mandorle o di ricino). Questa composizione viene versata in un contenitore di vetro, che è ben chiuso, e ha insistito giorno a temperatura ambiente. Quindi la miscela è stata portata a ebollizione a bagnomaria e ha continuato a cuocere per altri 17-20 minuti. Dopo che la composizione è stata filtrata. Si consiglia di applicare questa maschera rigenerante sui fili asciutti 1,5 ore prima dello shampoo.

Cresciamo e rafforziamo: cosa è utile e come applicare l'olio di ricino per capelli?

Rivaluta la tua tecnica di asciugatura con un asciugacapelli

Lo facciamo tutti: 10 minuti prima di uscire, asciugiamo ancora i capelli molto bagnati con un asciugacapelli, soprattutto nei mesi invernali. Ma se sei serio sul problema di prevenire le doppie punte, vale davvero la pena spendere un po 'di tempo in modo che i capelli possano asciugarsi all'aria da soli. Lasciali asciugare da soli il più a lungo possibile e usa l'asciugacapelli solo per lo styling. Idealmente, i capelli dovrebbero essere asciutti al 60-90% prima di asciugarli. Più a lungo lasci i capelli sotto l'influenza del calore meccanico, più danni possono causare ai tuoi capelli. È meglio usare un essiccatore a freddo per ridurre al minimo i danni ai capelli.

Non toccare mai l'ugello dell'asciugacapelli direttamente sui capelli. Anche i capelli più grossolani non lo sopportano. Tieni l'asciugacapelli a 15-20 cm di distanza dai capelli se vuoi davvero proteggerlo. Usa il tuo asciugacapelli per creare una forma e levigare la cuticola. Posizionalo appena sopra i capelli e usa sempre spazzole forate attraverso le quali può passare aria.

Utilizzare sempre la protezione termica

Gli oli per capelli con protezione termica sono i tuoi amici e alleati se vuoi impedire che le estremità vengano tagliate. Innanzitutto, applicalo prima di ogni installazione con un asciugacapelli e uno styler. In secondo luogo, non prendere mai un asciugacapelli in punta, si asciugheranno perfettamente. Per quanto riguarda gli styler, cerca di non torcere anche le punte.

Muori l'ardore, o meglio, la temperatura sulla styler

Sarai perdonato per aver impostato la temperatura al massimo nella piastra o nel bigodino solo se i tuoi capelli sono molto spessi o sei già in ritardo di un'ora. E se ti dicessimo che i tuoi capelli non si raddrizzeranno più velocemente o meglio a livelli più alti?

Sì è vero Questo è il mito più grande: più caldo è lo strumento, migliore sarà la stiratura o l'arricciatura dei capelli. I trefoli raggiungono un'ottima "formabilità" a 180 gradi, quindi tutti i livelli di temperatura più elevati portano a danni. Non per nulla la maggior parte dei raddrizzatori ha una temperatura predefinita di 180, i produttori nei laboratori conducono i loro esperimenti per qualche motivo.

Peggio ancora, cosa? L'alta temperatura dona ai capelli lucentezza e lucentezza istantanee e le ciocche stesse sembrano forti e sane dopo lo styling. Ma, se li hai raddrizzati o li hai arricciati a una temperatura superiore a 180, allora hai perso tutta la cheratina. I capelli sani contengono cheratina naturale, che si dissipa dopo il riscaldamento a una temperatura di 200 gradi.

Speriamo di averti convinto a non "nuotare dietro le boe" e non a impostare l'equalizzatore al massimo.

Leggi anche

Cresciamo e rafforziamo: cosa è utile e come applicare l'olio di ricino per capelli?

Rivaluta la tua tecnica di asciugatura con un asciugacapelli

Lo facciamo tutti: 10 minuti prima di uscire, asciugiamo ancora i capelli molto bagnati con un asciugacapelli, soprattutto nei mesi invernali. Ma se sei serio sul problema di prevenire le doppie punte, vale davvero la pena spendere un po 'di tempo in modo che i capelli possano asciugarsi all'aria da soli. Lasciali asciugare da soli il più a lungo possibile e usa l'asciugacapelli solo per lo styling. Idealmente, i capelli dovrebbero essere asciutti al 60-90% prima di asciugarli. Più a lungo lasci i capelli sotto l'influenza del calore meccanico, più danni possono causare ai tuoi capelli. È meglio usare un essiccatore a freddo per ridurre al minimo i danni ai capelli.

Non toccare mai l'ugello dell'asciugacapelli direttamente sui capelli. Anche i capelli più grossolani non lo sopportano. Tieni l'asciugacapelli a 15-20 cm di distanza dai capelli se vuoi davvero proteggerlo. Usa il tuo asciugacapelli per creare una forma e levigare la cuticola. Posizionalo appena sopra i capelli e usa sempre spazzole forate attraverso le quali può passare aria.

Utilizzare sempre la protezione termica

Gli oli per capelli con protezione termica sono i tuoi amici e alleati se vuoi impedire che le estremità vengano tagliate. Innanzitutto, applicalo prima di ogni installazione con un asciugacapelli e uno styler. In secondo luogo, non prendere mai un asciugacapelli in punta, si asciugheranno perfettamente. Что до стайлеров, то постарайся кончики также не подкручивать.

Умерь пыл, вернее, температуру на стайлере

Тебе будет прощено за то, что ты выставила температуру на максимум в своем выпрямителе или плойке, только если твои волосы очень толстые или ты уже на час куда-то опаздала. Но что, если мы скажем вам, что твои волосы не будут выпрямляться быстрее или лучше на высоких уровнях?

Да, это правда. Questo è il mito più grande: più caldo è lo strumento, migliore sarà la stiratura o l'arricciatura dei capelli. I trefoli raggiungono un'ottima "formabilità" a 180 gradi, quindi tutti i livelli di temperatura più elevati portano a danni. Non per nulla la maggior parte dei raddrizzatori ha una temperatura predefinita di 180, i produttori nei laboratori conducono i loro esperimenti per qualche motivo.

Peggio ancora, cosa? L'alta temperatura dona ai capelli lucentezza e lucentezza istantanee e le ciocche stesse sembrano forti e sane dopo lo styling. Ma, se li hai raddrizzati o li hai arricciati a una temperatura superiore a 180, allora hai perso tutta la cheratina. I capelli sani contengono cheratina naturale, che si dissipa dopo il riscaldamento a una temperatura di 200 gradi.

Speriamo di averti convinto a non "nuotare dietro le boe" e non a impostare l'equalizzatore al massimo.

Leggi anche

Fai da te: le 5 migliori maschere per la caduta dei capelli con oli e ingredienti naturali

Ottieni un pettine speciale

Nonostante il fatto che ora ogni terzo blogger promuova il "pettine più bello del mondo" come il teezer Tangle, che presumibilmente può essere usato per pettinare i capelli bagnati, questo è un mito. L'unico pettine con cui puoi pettinare i riccioli bagnati e persino bagnati è un pettine a denti larghi. Si consiglia di scegliere un pettine di bambù. Ora c'è anche una moda per tali creste di malachite e quarzo rosa. Sono, ovviamente, utili, ma molto fragili.

Stock di cheratina

La cherptinoterapia è una procedura piuttosto costosa e, di fatto, assolutamente inutile se hai i capelli naturalmente lisci. Per ottenere lo stesso effetto di saturare i ricci con la cheratina, è sufficiente acquistare cheratina liquida per capelli in qualsiasi farmacia o negozio di cosmetici e aggiungerla al normale balsamo o maschera per capelli. Le istruzioni indicano quanti soldi dovrebbero essere usati, poiché la concentrazione del farmaco può essere diversa.

Il secondo modo per prevenire le doppie punte usando i metodi domestici, ma senza cheratina, è usare una maschera di olio d'oliva. Questo è il modo più antico, provato ed efficace. Tutto ciò che serve è riscaldare un po 'l'olio, raccogliere i capelli in una coda di cavallo e diffondere l'olio d'oliva per tutta la sua lunghezza. Dopo mezz'ora, sciacquare con shampoo e non dimenticare di usare il balsamo. Fallo prima di ogni lavaggio. Questo, a proposito, è il segreto dei bei capelli di Monica Bellucci, che usa da quando era adolescente.

Guarda il video: ELIMINARE LE DOPPIE PUNTE SENZA TAGLIARE I CAPELLI IN 5 STEP! ERRORI DA NON FARE! Adriana Spink (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send