Consigli Utili

Come pulire una sella di cuoio

Pin
Send
Share
Send
Send


Molti cavalieri alla vecchia maniera credono che sia necessario pulire la sella ogni volta dopo aver guidato. Gli autori dei libri del secolo scorso sono d'accordo con loro. I ciclisti inclini alla pigrizia e all'ozio troveranno probabilmente motivi per cui non è necessario pulire la sella così spesso, ma nel post di oggi scopriremo come prolungare la sella e non soffrire di numerose pulizie.

Devi ammettere che c'è una differenza nelle condizioni della sella dopo un estenuante esercizio di salto ostacoli in un'arena sporca, che è stata trasportata dal disgelo autunnale e dopo una camminata senza fretta in un caldo clima estivo. A volte quel tanto che basta per pulire la sella con un panno umido e asciugarla. Ma se la sella fosse sottoposta a un forte colpo di sudore, sporco, sabbia, una semplice procedura bagnata non sarebbe chiaramente sufficiente.

Non è sufficiente solo pulire la sella, è necessario occuparsi del luogo di stoccaggio. Dopo un lungo periodo di conservazione, anche la sella richiede preparazione. Quindi, ecco di cosa hai bisogno per pulire a fondo la sella:

  • Sapone morbido a base di glicerina
  • Balsamo per la pelle senza detergente
  • Piccola spugna
  • Asciugamani, 3-4 pezzi
  • Un piccolo secchio o una ciotola di acqua calda
  • Setole rigide o spazzole metalliche sottili (a seconda delle condizioni della sella)
  • Tamponi di cotone e / o spazzolino da denti
  • Detergente per metalli

Per un lavoro confortevole, avrai bisogno di due sedie, compensando gli schienali l'una con l'altra, otterrai una superficie di lavoro solida.

Primo passo

Rimuovere tutti i dispositivi di fissaggio, le parti metalliche, le cinture, ecc. Dalla sella. Ciò faciliterà l'accesso a crepe e angoli in cui lo sporco è così appassionato di raccolta.

Innaffiare la sella non è assolutamente necessario. Alla pelle non piace l'umidità, si secca troppo. Inumidire un asciugamano e pulire la sella in modo da rimuovere tutto lo sporco.

Passaggio 2

Diluisci il sapone con acqua fino a ottenere una schiuma densa. Spugna la schiuma con un movimento circolare. Evita i flussi e le macchie insaponati. Se stai provando il prodotto per la prima volta, provalo prima nella parte invisibile della sella. Il fatto è che alcuni detergenti sono piuttosto aggressivi e possono scolorire gli articoli in pelle. È meglio usare uno speciale detergente per la pelle, ma possono essere molte volte più costosi dei normali saponi. Se sulla sella si trovano inserti in pelle scamosciata o lana, isolarli dal contatto con acqua con nastro e nastro prima di pulirli. È quindi possibile pulire questi inserti con una spazzola rigida.

Passaggio 3

Risciacquare la schiuma con un asciugamano umido. Se rimuovi male il sapone, nel tempo inizierà a corrodere la pelle della sella. Usa dei dischetti di cotone per rimuovere la schiuma di sapone dalle aree difficili da raggiungere. Pulire ogni fessura e rompere con cura.

Passaggio 4

Asciugare il sedile con un asciugamano pulito.

Passaggio 5

Applica un balsamo per la pelle. Può essere uno strumento speciale o un normale olio naturale. Non ha bisogno di molto, solo per rendere la pelle un po 'bagnata. Lavora con i guanti. Se hai applicato troppo olio o cera, rimuovi l'eccesso con un asciugamano.

Passaggio 6

Ora è il momento di pulire tutte le fibbie metalliche dallo sporco. Per fare questo, puoi inumidire un bastoncino di cotone in un detergente per metalli (il rimedio più semplice è l'aceto) e pulire tutti i dettagli. Lavora con i guanti. Puoi anche lavarli in schiuma e sapone e asciugarli. Potrebbe essere necessario uno spazzolino da denti per pulire parti molto piccole dallo sporco solidificato. Asciugare tutte le parti e ricollegarle alla sella.

Abbiamo esaminato il processo passo-passo di pulizia di una sella di cuoio, come Riteniamo che le selle debbano essere esattamente così: flessibili, con una superficie calda ed elastica. Naturalmente, per risparmiare denaro, puoi scegliere una sella in materiale sintetico, ma la sua durata sarà molto più breve e il funzionamento è difficile.

Vieni al CPC Peterhof per cavalcare bellissimi cavalli ben curati. Metti alla prova la qualità delle munizioni e forse questo ti aiuterà a fare la scelta giusta per l'acquisto di una sella. Telefonata 8906251 73 36

Pulisci la sella: di cosa hai bisogno

Molti vecchi libri sui cavalli dicono che dobbiamo pulire le nostre selle ogni volta che le usiamo. Tuttavia, questo potrebbe non essere pratico. La frequenza di pulizia della sella può dipendere da come viene utilizzata. Se usi le selle solo durante il fine settimana per andare in vacanza, potresti non aver bisogno di pulire la sella tutte le volte che qualcuno è coinvolto in sport in cui la sella è regolarmente esposta a sudore, sporco e sporco, come la corsa a distanza o il salto con la campagna aree. .

Se tieni la sella scoperta in una stalla polverosa o guidi in un'arena polverosa, puoi pulire la sella in modo che la sabbia non rovini la finitura e non asciughi la pelle. Per proteggere il sedile, utilizzare un coprisedile in materiale traspirante e pulirlo con un panno asciutto dopo ogni utilizzo. O una rapida pulizia con un panno morbido e umido, tutto ciò di cui una sella ha bisogno.

Ma ha senso pulirli accuratamente prima di riporli, prima delle competizioni o prima della vendita. (E se sulla tua sella è cresciuta la muffa, non preoccuparti. Segui le istruzioni riportate di seguito.)

Raccogli tutte le attrezzature per la pulizia. Avrai bisogno di:

  • Sapone da sella morbido (glicerina)
  • Balsamo per la pelle non lavante
  • Piccola spugna
  • Asciugamani (da 3 a 4)
  • Un piccolo secchio o una ciotola d'acqua (non bollente)
  • Setole rigide o spazzole sottili (opzionale)
  • Bastoncini di cotone e / o spazzolino da denti
  • Detergente per metalli

Potresti anche aver bisogno di un supporto per sella, un cavallo per cavalli o due sedie che stanno a filo per metterti in sella mentre lavori. Questo ti darà una solida superficie di lavoro.

Continua 2 di 8 sotto. 02 di 08

Striscia la sella

Rimuovere la sella di tutti i raccordi, come la circonferenza o le staffe, e allentare eventuali fibbie. La rimozione di tutti i raccordi facilita l'ingresso in angoli e fessure dove viene raccolta la sporcizia. Pulisci la sella con un asciugamano leggermente inumidito per rimuovere polvere, sporco e capelli. Non bagnare mai la pelle, perché di per sé può seccarla.

Continua 3 di 8 sotto. 03 di 08

Sapone da sella

Inumidire una spugna in acqua. Vuoi che sia bagnato, ma non bagnato. Immergilo nel sapone e lavora fino a quando la schiuma è insaponata.

Se è la prima volta che pulisci una sella, prova qualsiasi detergente per la pelle, in particolare detergenti all-in-one, in un posto poco visibile sulla sella. Scegli con cura tutto in uno, perché alcuni prodotti per la pulizia che promettono di pulire e curare in un solo passaggio potrebbero non essere adatti alla pelle. Alcuni contengono detergenti che possono danneggiare la pelle nel tempo. Alcuni possono scolorire la pelle, quindi assicurati di poter vivere con un cambiamento di colore. La maggior parte scurirà la pelle, e questo è prevedibile. Ma se la tua pelle ha un rivestimento colorato, non vuoi essere rimosso.

Continua su 4 di 8 in basso. 04 di 08

Pelle chiara

Applica la schiuma sulla pelle. Lavorare in piccoli cerchi che coprano tutte le superfici della sella, sopra, sotto e tra le valvole. Sulla sella inglese, non lasciare che il fondo sia eccessivamente bagnato, in quanto ciò può assorbire la fuga sotto la pelle, che porterà alla sua compattazione. Risciacquare e risciacquare spesso la spugna. Non applicare sapone o acqua su pelle scamosciata o pelle ruvida che si trova spesso su sedili o ginocchiere. Dai loro rugosità con una spazzola dura - abbastanza per sciogliere lo sporco. Non vuoi indossare questa pelle morbida.

Nei luoghi in cui si accumula il "fantino" - questo è uno strato nero più spesso di sporco che tende ad accumularsi sotto la pelle delle staffe, ripetere il lavaggio più volte senza bagnare troppo la pelle. Presta particolare attenzione a dove il sudore viene assorbito dalla pelle.

Spazzola leggermente la parte inferiore della sella occidentale con una spazzola dura. Sai che puoi sostituire questo strato morbido se diventa troppo logoro e sporco?

Continua su 5 di 8 in basso. 05 di 08

Pulisci il sapone residuo

Pulisci la sella con un asciugamano umido e poi con un asciugamano asciutto. Ti consigliamo di rimuovere l'eventuale sapone residuo dalla pelle, poiché il sapone lasciato indietro può danneggiare la pelle nel tempo. Alcuni sellatori raccomandano di usare solo un panno umido e senza sapone.

Il sapone residuo lasciato nelle fessure e nelle pieghe manterrà anche la sabbia, che può corrodere la pelle. Usa dei bastoncini di cotone inumiditi o un angolo dell'asciugamano per rimuovere tutto il sapone dai piccoli canali di sutura e dalle fessure.

Asciugare la sella. Il prossimo passo è il condizionamento e la maggior parte dei balsami funziona meglio su una pelle leggermente umida.

Continua fino a 6 di 8 sotto. 06 di 08

Applicare il balsamo per cuoio

Applica un balsamo per la pelle non detergente sulla pelle, come olio per i piedi, lanolina o cera d'api. Assicurati di utilizzare olio per piedi reale, non sintetico. Il contenitore dirà qualcosa come "a base animale" o "100% puro". È molto economico applicare olio. Non vuoi ostruire i pori o dare alla sporcizia un posto dove aggrapparti. Troppo olio può penetrare attraverso la pelle nel rivestimento o sull'albero sottostante e causare danni. Tieni presente anche che alcuni condizionatori scuriscono la pelle. Se non si desidera scurire la sella in pelle, selezionare il condizionatore d'aria appropriato e testare in un luogo poco appariscente.

(Usare guanti di gomma se la lanolina irrita le mani.)

La cera d'api e altri condizionatori spessi possono lasciare segni, quindi preparati con un asciugamano e grasso per gomiti per sbarazzartene.

Continua su 7 di 8 in basso. 07 di 08

Raccordi e staffe in metallo puro

Pulire tutti i raccordi metallici, come staffe e fibbie, e rimuovere l'eventuale sapone o balsamo che potrebbero essersi accumulati su di essi. Usa un vecchio spazzolino da denti o un batuffolo di cotone per pulire piccole aree in cui è cotto il sapone o il balsamo.

Seguire gli stessi passaggi con sapone e balsamo per pulire la pelle delle graffette. Questo è un buon momento per controllare le loro condizioni e assicurarsi che siano ancora al sicuro. Il detergente per metalli può essere utilizzato su staffe, ma possono anche essere puliti con acqua e sapone ordinaria. Risciacquare bene. Fai attenzione se pulisci i raccordi in metallo sulla sella con un detergente per metallo in modo che non penetri nella pelle. Prova a posizionare l'angolo dell'asciugamano tra la pelle e il metallo per proteggerlo. L'aceto è adatto anche per raccordi metallici.

Continua fino a 8 di 8 sotto. 08 di 08

Servizio regolare

L'attrezzatura per l'equitazione viene pulita, lavata, asciugata, asciugata. I prodotti tessili vengono lavati di volta in volta.

Dopo ogni dispersione, la polvere viene rimossa dall'apparecchiatura. Se la passeggiata è arrivata sotto la pioggia o la neve, gli elettrodomestici vengono asciugati. Le punte e le staffe metalliche brilleranno indipendentemente dal tempo, se vengono lavate e strofinate ogni volta.

Le aree della sella difficili da raggiungere sono pulite dalle macchie di sudore con una spugna di schiuma, quindi il prodotto viene completamente asciugato in una forma smontata. Il resto della superficie è trattato con uno speciale sapone in crema, asciugato.

Si consiglia di trattare la pelle con un panno inumidito solo in caso di grave contaminazione, poiché le munizioni di cuoio dovute a frequenti interazioni con l'acqua diventano dure e fragili. Gli esperti raccomandano la pulizia a umido della sella non più di una volta alla settimana e la superficie, usando uno straccio asciutto o pelle scamosciata, dopo ogni giro. Se il cavallo fa passeggiate pulite e ha una cinghia da sella sotto la sella, non è necessario pulire la sella ogni volta.

La briglia, a differenza della sella, viene pulita regolarmente. Le cinture possono anche essere lavate in una bacinella di acqua saponata e pulite bene. Prima della procedura, tutte le fibbie non sono allentate, l'attrezzatura stessa viene smontata in componenti.

Dopo l'allenamento, le circonferenze, le unghie, le bende vengono lasciate asciugare e quindi pulite con un pennello. Per le circonferenze in tessuto e neoprene viene utilizzata la pulizia con agenti schiumogeni (sapone o detergenti).

Valtrap dopo aver rimosso la sella viene capovolto, messo ad asciugare. Lo strato di tessuto assorbe rapidamente sudore, lana, polvere e pertanto deve essere lavato periodicamente (preferibilmente a mano). È importante usare i detergenti con molta attenzione: alcuni animali sono allergici ad essi. Prima di lavare il prodotto, viene asciugato, trattato con una spazzola rigida. Wallrap fortemente contaminato viene immerso per 10-20 ore in polvere. Lavare a 30-40 ° C, risciacquare bene. Quindi spremere, agitare, raddrizzare, impiccare accuratamente per asciugare. In modo che il potnik non sieda, il materiale viene allungato con cura.


  • Rimuove efficacemente lo sporco dalla pelle con sapone alla glicerina, la cui formula è sicura per l'animale.
  • In modo che la pelle non si deteriori, non asciugare le munizioni alla luce solare diretta o direttamente sopra il riscaldatore.
  • Evitare la forte contaminazione del pacchetto a parete. In uno stato disordinato, si strofinerà la schiena del cavallo.
  • Affida al lavaggio di coperte di grandi dimensioni una lavanderia specializzata, dopo aver asciugato e pulito il mantello.

    Per pulire la pelle scamosciata o la pelle ruvida

    Molto raramente, potresti desiderare che i sedili in pelle scamosciata o pelle siano belli. Usa un pennello a setole rigide per spazzolare il sonno. Fallo molto raramente. Troppo da pulire con la pelle scamosciata e si ottengono buchi. Potresti voler fare questo passo solo se stai cercando di dare alla sella un aspetto speciale per uno spettacolo speciale o in vendita.

    Revisione periodica

    Le munizioni vengono ispezionate di volta in volta per rilevare eventuali danni (formazione di strappi di sutura, segni, fori). Cuciture e giunti incollati sono i luoghi più problematici delle attrezzature in pelle. Grandi carichi, sporco, umidità lavorano contro fili e colla. Le cuciture sono strappate, le articolazioni divergono. È estremamente importante monitorare lo stato di putlis, redini, freccette, circonferenze.

  • Se viene rilevato uno spazio di sutura o un'adesione, restituire immediatamente l'inventario per la riparazione.
  • Guarda i punti delle curve: formano abrasioni e poi buchi.
  • Per evitare ulteriori fori sulle cinture, perforarli con un punzone speciale.

    Misure preventive

    Per formare una barriera protettiva contro gli effetti del sudore e della polvere, i prodotti sono trattati con impregnazioni speciali. Lubrificare gli elementi in pelle dell'attrezzatura equestre solo dopo averli puliti e asciugati brevemente (o dopo averli asciugati). Particolarmente bisognose di lubrificazione sono le parti inaccessibili dell'archetto e della sella. È necessario a intervalli di una volta alla settimana (ma non meno di una volta al mese) per allentare tutte le fibbie e le chiusure, pulire le attrezzature con acqua e sapone e quindi immergere con cosmetici speciali. È importante trattare con impregnazione nuove roccaforti, putlis. I mezzi rendono l'attrezzatura in pelle morbida, elastica, resistente. La sella secca e irrigidita viene ammorbidita con oli speciali, cerata e lucidata con un panno.

  • Per preservare l'integrità della pelle, proteggerla dall'asciugatura, lubrificare i prodotti con creme, balsami, balsami almeno una volta al mese.
  • Guarda le condizioni della briglia: munizioni resistenti strofinano i semi sulla faccia del cavallo.
  • Il trattamento con vaselina, oli minerali è dannoso per la pelle. Scegli lubrificanti a base di lanolina e cera.
  • Le munizioni dei sintetici non sono imbrattate, abbastanza strofinate.
  • Ungere meglio la sella immediatamente dopo un giro a cavallo. Altrimenti, tutti gli strumenti utili saranno sulla felpa e sui pantaloni del ciclista.

    Stoccaggio sicuro

    I luoghi polverosi e umidi con esposizione diretta al sole o al calore non sono adatti per conservare munizioni trainate da cavalli. Le migliori strutture per equipaggiare i cavalli sono calde, asciutte, ventilate.

  • Non conservare munizioni sotto le finestre, vicino a caloriferi. Cavalieri troppo secchi, le briglie sono strappate come carta. Con un'asciugatura eccessiva, lo strato protettivo della superficie della sella viene rapidamente consumato e quindi la vernice stessa.
  • Per evitare che la sella asciutta raccolga polvere, coprirla con la copertura fornita con il kit.
  • Per mantenere la forma originale della sella, appenderla esattamente sulla staffa (legno, metallo o plastica resistente).
  • Per evitare che la fascia per il collo venga sfregata prematuramente, non si graffi, appendere la fascia su grandi ganci lisci. Oppure, collegare un pezzo di equipaggiamento alla prua posteriore della sella situata sulla staffa.

    Con una corretta manutenzione e conservazione, la durata delle munizioni durerà a lungo. E questo è importante, perché l'attrezzatura equestre non è un'acquisizione economica. È piacevole guidare con attrezzature ben curate e un cavaliere ed è comodo andare a cavallo. Dopotutto, ai cavalli piacciono anche i vestiti puliti.

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send