Consigli Utili

Come fare una dieta

Pin
Send
Share
Send
Send


La dieta non sempre funziona: sono composte correttamente, ma spesso non tengono conto delle caratteristiche individuali di una determinata persona. C'è una via d'uscita da questa situazione: puoi fare una dieta per te stessoin base alle tue preferenze e desideri personali, nonché alle caratteristiche del tuo corpo. Non è necessario contattare un nutrizionista per questo - puoi sviluppare autonomamente una dieta adatta a te stesso. Una dieta così individuale sarà efficace solo per te.

Per fare una dieta per te stesso, prima prova a rispondere ad alcune domande:

  • quanto spesso il tuo stile di vita ti permette di mangiare,
  • hai tempo di cucinare e, in tal caso, quanto
  • è facile per te sopportare le restrizioni alimentari o devi coccolarti con cibi deliziosi ogni giorno,
  • Pratichi sport e, in tal caso, con quale frequenza,
  • quanto tempo sei pronto per la dieta
  • quanti chilogrammi vorresti perdere.

Rispondendo a queste domande, otterrai un'immagine più o meno chiara che ti aiuterà a fare una dieta per te stesso.

Per perdere chili in più, tu devi sviluppare un menu dietetico adeguato per te stesso. Quando si sviluppa un menu dietetico individuale, è necessario seguire diversi principi comuni a tutte le diete:

  • per la perdita di peso, è necessario creare un deficit calorico: solo consumando meno energia di quella che consuma, il corpo utilizzerà le riserve di grasso come combustibile,
  • l'acqua è necessaria per qualsiasi dieta: riempie il volume dello stomaco, permettendoti di non mangiare troppo, rimuove le tossine dal corpo, purificandolo, e trasporta i nutrienti alle cellule e migliora i processi metabolici,
  • non ci saranno benefici dagli alimenti che mangi senza piacere, quindi tu bisogno di fare una dieta per te sulla base dei tuoi cibi preferiti,
  • Mangia il 40% delle calorie giornaliere prima delle 12:00, il 35% dalle 12:00 alle 16:00 e il 25% dalle 16:00 alle 19:00 (questo include sia i pasti di base che gli spuntini) - con questo schema le calorie che consumi verranno consumate nel modo più efficiente
  • se il corpo non ha abbastanza calorie, inizia a elaborare le proprie cellule proteiche, cosa che non dovrebbe essere consentita, quindi non dovresti ridurre estremamente il contenuto calorico della dieta: il menu della dieta giusta dovrebbe essere progettato per creare un deficit del 20-30% dell'apporto calorico giornaliero,
  • preferibilmente allo stesso tempo, almeno 3 volte al giorno, le pause tra i pasti dovrebbero essere 2,5-3,5 ore,
  • la fibra vegetale contribuisce quindi all'efficace perdita di peso includere verdure, frutta e cereali nel menu dietetico adeguato,
  • guarda come il tuo corpo reagisce a una dieta personale: forse una dieta sana riso e grano saraceno non ti aiuteranno e perderai peso, ad esempio da patate o miele, queste osservazioni ti aiuteranno a fare una dieta,
  • limitare le dimensioni della porzione, non mangiare più di 300-350 g di cibo in un pasto, se hai mangiato, e c'è qualcos'altro rimasto nel piatto - non mangiarlo solo per mangiare tutto, non aver paura di lasciare cibo nel piatto,
  • studia tutte le diete appropriate che sono state sviluppate dai dietisti, così puoi trovare le informazioni necessarie per aiutarti a fare una dieta per te,
  • studia le proprietà utili e dannose dei prodotti, la loro composizione, le proprietà di vitamine e minerali - questo ti tornerà utile quando fai una dieta adatta a te stesso.

Seguendo questi principi, puoi creare una dieta che ti aiuterà a perdere peso.

Per fare una dieta, calcola il contenuto calorico della tua dieta quotidiana secondo la formula più accurata Ad oggi, la formula Mifflin-San Geor.

Il calcolo secondo la formula è il seguente:

  • 9,99 x peso (kg) + 6,25 x altezza (cm) - 4,92 x età - 161 (per donne),
  • 9,99 x peso (kg) + 6,25 x altezza (cm) - 4,92 x età - +5 (per uomini).

Ora moltiplica il numero risultante per il coefficiente della tua attività fisica:

  • carico minimo (lavoro sedentario) - 1.2,
  • attività fisica leggera 1-3 volte a settimana - 1.375,
  • carico medio 4-5 volte a settimana - 1.550,
  • carico giornaliero - 1.6375,
  • allenamenti quotidiani di alta intensità - 1.725,
  • duro lavoro fisico ed esercizio fisico intenso ogni giorno - 1.9.

Di conseguenza, otterrai il tasso calorico che devi consumare per mantenere il peso.

Quindi, hai ottenuto il numero di calorie - ora è necessario fare una dieta tenendo conto della creazione di un deficit calorico per il corpo per bruciare i grassi.

Ad esempio, l'apporto calorico è di 2000 kcal al giorno. Senza danni alla salute, può essere ridotto di non più di 500 kcal. Vuoi perdere 6 kg. Di questi, 1-2 kg possono essere tranquillamente attribuiti a liquidi corporei stagnanti e contenuti intestinali. Con un'assunzione di sale limitata (fino a 5-7 g al giorno) e una maggiore assunzione di fibre, ti libererai di questi 2 kg in 2 giorni. Se continui a limitare il sale nella tua dieta e mangi abbastanza fibra, questi chilogrammi non torneranno. 4 kg rimasti.

Per sbarazzarsi di 1 kg di grasso sottocutaneo, è necessario bruciare 7000 kcal. Pertanto, per bruciare 6 kg, è necessario "sotto-mangiare" 24.000 kcal. Creando un deficit dell'organismo di 500 kcal al giorno, puoi perdere 4 kg in meno di 2 mesi. Cioè, per la perdita di peso è necessario fare una dieta per 2 mesi in base al consumo di 1500 kcal al giorno da prodotti naturali sani.

Se vuoi perdere peso più velocemente, preparati per una restrizione dietetica più severa: ad esempio, consumando 1300 kcal al giorno, perderai 4 kg in 40 giorni, ma allo stesso tempo dovrai assumere complessi vitaminico-minerali.

Esistono diversi modi per accelerare il processo di perdita di peso con una dieta personale di circa un terzo.:

  • compresi nella tua dieta bruciagrassi naturali: agrumi, zenzero, tè verde, broccoli, sedano e altre verdure a foglia verde, foglie, miele e noci, kefir,
  • aumento delle perdite di energia, ad esempio iniziare a praticare sport,
  • suddividere la quantità giornaliera di cibo in più pasti,
  • bere 1 bicchiere di acqua pura 30 minuti prima dei pasti,
  • abbandonando completamente cibi fritti e grassi e prodotti come maionese, alcol, alimenti trasformati, pane e prodotti farinacei (ad eccezione del pane di segale), prodotti contenenti amido, dolciumi, dolciumi, zucchero,
  • organizzare una volta alla settimana una giornata di scarico con una dieta entro 500 kcal (su succhi, kefir, verdure o frutta).

Pertanto, consumando 1.500 kcal al giorno, puoi raggiungere il tuo obiettivo con una dieta adeguata in circa 5 settimane.

Per fare una dieta per la perdita di peso su un numero significativo di chilogrammi (più di 10), suddividere questa quantità in più parti - tutto il tempo a dieta non è molto buono per il corpo, quindi perdere peso in più fasi: perdere 5-6 kg, fare una pausa per un mese - mangiare lo stesso alimenti a dieta, ma non riducono l'apporto calorico. Dopo un mese, riduci nuovamente l'apporto calorico (non dimenticare di ricalcolare il tasso calorico in base al tuo nuovo peso e fare una dieta basata sul nuovo apporto calorico).

Come fare una dieta 41 4.8

Per una perdita di peso efficace, è necessario elaborare correttamente un programma nutrizionale.

Voglio dire subito che questo è uno dei passi più difficili e cruciali.

Come fare una dieta: danneggiare Monodiet

Le persone che fanno diete cercano costantemente di renderle diverse dagli altri. Ad esempio, alcune persone a dieta aderiscono a stupidi giudizi che:

  • In generale, dovresti rinunciare alla carne,
  • Puoi mangiare grano saraceno o ananas quasi tutto il giorno durante il giorno,
  • È meglio mangiare al massimo due volte al giorno,
  • Devi bere olio di girasole, perché questo è un modo sicuro per perdere peso.

Preferendo queste opzioni durante la compilazione di una dieta, poche persone pensano che ogni prodotto dovrebbe entrare nel nostro stomaco in una quantità strettamente limitata solo in combinazione con altri prodotti ugualmente utili. Mangiando lo stesso cibo per lungo tempo, tu stesso ti privi di altre preziose vitamine.

Le più pericolose sono le "raccomandazioni", che indicano una forte riduzione degli alimenti proteici (vale a dire, prodotti di origine animale) nel menu giornaliero. Le proteine ​​animali, a differenza delle proteine ​​vegetali, hanno un valore e un beneficio molto maggiori, poiché sono il componente principale di tutti gli ormoni e gli enzimi. In nessun caso dovrebbero essere completamente sostituiti con colture di soia o fagioli. Se una donna crede che il menu della dieta corretta dovrebbe essere esclusivamente a base vegetale, provoca in anticipo lo sviluppo di problemi con la funzione riproduttiva e le condizioni del sangue, in cui, prima di tutto, c'è una mancanza di ferro.

Considerando che una dieta mono è la dieta più adatta a te, ti stai privando di calcio, una mancanza della quale in futuro porterà a gravi malattie come l'osteoporosi e le fratture dell'anca. La principale fonte di calcio è i latticini. La dieta di una donna non può farne a meno, perché l'assunzione di calcio dopo i cinquanta non sarà in grado di compensare la sua perdita e rafforzare ossa e denti che erano già deboli in quel momento.

Per fare una dieta, in nessun caso puoi rendere la tua dieta completamente monotona. Il cibo dovrebbe essere variato (carne, verdure, frutta, pesce e molti altri prodotti). La cosa principale nel menu di una dieta corretta è non mangiare troppo e osservare una misura salutare.

Come fare una dieta: un approccio integrato

Nel nostro paese, così come nella maggior parte dei paesi dell'Europa e dell'America, quasi la metà di tutti i residenti è in sovrappeso e oltre il 26% è obeso. Se una persona decide di perdere peso, pensa che mangiare di meno diventerà più sano e magro. Ricorda che una dieta e uno sport adatti aiuteranno a mantenere un nuovo peso solo se cambi radicalmente il tuo stile di vita. Ogni giorno devi prestare attenzione a ciò che mangiamo, a quanto esercitiamo, a quanto dormiamo e quanto trascorriamo il nostro tempo libero. Per aumentare di peso, non c'è necessariamente molto da mangiare. È sufficiente spostarsi un po 'e mangiare piccole porzioni contemporaneamente. Pertanto, una dieta individuale non è un capriccio, ma una necessità. Se la quantità di energia consumata è uguale alla quantità consumata, ti dimenticherai del problema del sovrappeso. Ad esempio, se ogni giorno guadagni 300 calorie in più di quanto riesci a spendere, per 12 mesi puoi vedere sulla bilancia più 4-6 kg. Ecco perché è molto importante fare una dieta personalizzata in base al tuo stile di vita e al tuo stato di salute.

Per fare una dieta individuale, devi rispettare solo alcune regole e suggerimenti:

  • Il cibo dovrebbe essere preso abbastanza spesso (ogni 3-4 ore), ma in piccole porzioni,
  • Non mangiare prima di andare a letto,
  • Rifiutare il consumo eccessivo di torte e pasticcini, cibi fritti e molto salati,
  • Cerca di non essere nervoso, perché in situazioni stressanti le persone spesso si attaccano ai loro problemi e preoccupazioni.

Come fare una dieta: quali alimenti è necessario includere

Una dieta non salutare è un'abitudine, di cui è difficile sbarazzarsi, ma sarà necessario se si vuole davvero perdere peso. Se hai parenti o parenti stretti nella tua famiglia che sono inclini a essere in sovrappeso e anche obesi, fai particolare attenzione a ciò che mangi e a quanto, perché il problema dell'eccesso di peso è già a livello genetico. Le nostre cattive abitudini spesso influiscono negativamente sulla nostra salute. Nel caso in cui improvvisamente hai iniziato a bere troppa acqua durante il giorno, consulta un medico che ti prescriverà un esame appropriato e, sulla base dei test ricevuti, ti spiegherà come fare una dieta corretta. Oppure contatta uno specialista che creerà una dieta adatta a te.

Una dieta individuale è necessaria se il tuo peso inizia a crescere rapidamente. Al fine di prevenire grossi problemi, dovrai creare una dieta e stabilire un quadro per il cibo, oltre a elaborare il menu della dieta corretta e il regime alimentare. Quando si compila una dieta, non escluderla completamente, ma ridurre il consumo di cibi grassi (i grassi influenzano il normale funzionamento del nostro corpo, rendendo la pelle e l'intero corpo più attraenti). Quando si elabora una dieta personalizzata, ridurre la quantità di farina e dolci nella dieta, ma tenere presente che non si può fare a meno di verdure, frutta, pane, cereali.

Il giusto menu dietetico dovrebbe includere assolutamente tutti i prodotti alimentari, ma in piccole quantità. Quindi, conoscendo gli incredibili benefici della ricotta, non consumarlo più di 100 g, altrimenti il ​​calcio in eccesso inizierà a depositarsi nella cartilagine. Una dieta personale dovrebbe includere 13% di proteine ​​(100 g), 57% (250 g) di carboidrati e 30% di grassi (90 g).

Una corretta alimentazione è la cosa principale quando si perde peso. Non dovresti morire di fame, ma è anche indesiderabile mangiare troppo. È necessario garantire che ogni dieta adatta includa un pieno equilibrio di vitamine e minerali sani. Ricorda: il successo arriverà solo a chi, con grande forza di volontà e grande desiderio, cerca di raggiungere l'obiettivo prefissato.

Come raccogliere

Ci sono più di una dozzina di diete per perdere peso. Alcuni ti consentono di perdere fino a 10 chilogrammi a settimana, mentre altri, oltre ai problemi di salute, non portano nulla. Non sempre un sistema che si è dimostrato efficace per una persona porterà a un risultato eccellente per un'altra. E solo una corretta alimentazione è adatta a tutti. Non solo ti consente di mantenere una figura in gran forma, ma rafforza anche la salute, dona attività e un ottimo umore. Ecco perché la PP non dovrebbe diventare un evento temporaneo, ma diventare uno stile di vita.

Come fare un menu

La nutrizione dovrebbe essere sviluppata in base allo stile di vita, all'età, al peso e all'altezza. Il piano elaborato aiuterà non solo a distribuire razionalmente la ricevuta degli elementi richiesti, ma anche a risparmiare tempo durante lo sviluppo di un menu per la giornata e la compilazione di un elenco per l'acquisto di prodotti.

All'inizio, è necessario calcolare il tasso metabolico secondo il seguente schema:

  • 655 + 9,6 * peso (in kg) + 1,8 * altezza (in cm) - 4,7 * età (in anni).

Moltiplicare il totale per il coefficiente di attività:

  • * 1.2 (con uno stile di vita sedentario),
  • * 1,38 (con allenamenti leggeri in palestra fino a 3 volte a settimana),
  • * 1,55 (con sport moderati fino a 5 volte a settimana),
  • * 1,73 (con intenso 5-7 volte a settimana).

Adesso attenzione. Se vuoi perdere peso, dal risultato devi sottrarre il 20%. I centimetri andranno a + 100 / -250 kcal. Ad esempio: dopo i calcoli, abbiamo ottenuto il numero di 1500 kcal, perderai peso se consumato da 1250 a 1600 kcal al giorno. Se, al contrario, è necessario aumentare la massa muscolare, la cifra ottenuta nel calcolo dovrebbe essere aumentata del 10%.

È dimostrato che riducendo il contenuto calorico di una porzione giornaliera di cibo di soli 300 kcal, salirà a un chilogrammo al mese e in un anno sarà possibile diventare indolore e privo di stress di 12 o più chilogrammi.

Guidato solo dal valore nutrizionale dei prodotti, per dirla in parole povere, stupido. È anche necessario calcolare la quantità di proteine, grassi e carboidrati necessari per il normale funzionamento del corpo, cioè BJU.

I parametri normali sono i seguenti:

Quando è necessario perdere peso, metà della dieta quotidiana dovrebbe essere carboidrati, le proteine ​​dovrebbero rappresentare il 30%, il restante 20% - grassi.

Non sarà difficile calcolare una singola porzione di BZHU in modo indipendente.

Il calcolo di una porzione di proteine ​​viene effettuato secondo le seguenti formule:

L'intervallo risultante sarà la norma quotidiana.

Con una mancanza di proteine, la massa muscolare viene distrutta, per evitare questo, ricorda che le donne hanno bisogno di almeno 60 al giorno, per gli uomini - almeno 75 grammi di proteine.

Calcola la porzione di grassi sarà la seguente:

I numeri indicano la quantità minima e massima di grassi al giorno.

La gamma giornaliera di carboidrati è definita come segue:

Quando si prepara il menu, tenere presente che i 2/3 dell'assunzione giornaliera di carboidrati, un terzo delle proteine ​​e 1/5 dei grassi dovrebbero essere consumati a colazione. Cenare solo con alimenti compatibili. Per la cena, mangia leggero, ma allo stesso tempo, piatti abbondanti .. Non dimenticare gli spuntini, sono necessari per la PP.

Come iniziare

Il passaggio alla PP non richiede sforzi come, per esempio, una dieta a base di grano saraceno o riso. All'inizio, dovresti ricostruire i tuoi pensieri e rendersi conto che tali metamorfosi trarranno beneficio solo e solo allora dovrai passare a misure decisive:

  1. Sostituisci i grassi animali con grassi vegetali. I più utili sono l'oliva e il cocco, ma dovrai rifiutare di girasole e di ricino, perché sono troppo ricchi di calorie. La spremitura dalle olive non è solo utile per il sistema cardiovascolare, ma aiuta anche a mantenere un peso corporeo stabile.
  2. Invece di pane integrale, acquista pane integrale o di segale.
  3. Per colazione, mangia il porridge bollito in acqua. Per migliorare il gusto, aggiungi fette di frutta fresca / congelata o miele naturale.
  4. Introduci più carne e pesce nella tua dieta. Mangia carne bollita, in umido, al vapore e cotta al forno, ma non trasformata. È dimostrato che salsicce, paste, ecc. Provocano lo sviluppo del cancro del colon.
  5. Non limitarti ai frutti di mare. Sono ricchi di iodio, con una carenza in cui il metabolismo viene interrotto e il grasso sottocutaneo viene depositato più volte.
  6. Mangia più alimenti vegetali. В ней содержится клетчатка, необходимая для нормальной работы кишечника. Впишите в меню тыкву, морковь, шпинат, капусту.
  7. Обращайте внимание на гликемический индекс употребляемых продуктов. Чем ниже эта цифра, тем медленнее они усваиваются, что отсрочивает наступление голода.
  8. Откажитесь от транс-жиров. Содержатся они в маргарине, а следовательно, в покупной выпечке – тортах, пирожных и булочках. Dì "Basta!" Al cibo spazzatura, patatine fritte e cibi surgelati, nonché maionese e salse a base di esso.
  9. Bevi almeno due litri di acqua pura al giorno, oltre a tè, succo e decotti alle erbe. Bevi acqua 10 minuti prima dei pasti o mezz'ora dopo aver mangiato, poiché il liquido diluisce il succo gastrico, compromettendo così il processo di digestione.
  10. Rinuncia all'alcol. Provocano appetito e peggiorano il senso delle proporzioni.

Ora che sai come mangiare una dieta sana, è tempo di parlare di come seguire le sue regole di base.

Come rispettare

Una corretta alimentazione dietetica prevede l'implementazione di diverse regole. Ci sono molte informazioni sul Web su come sedersi correttamente, abbiamo deciso di condividere i requisiti di base.

  1. Organizza 5-6 pasti. Il corpo in nessun caso non dovrebbe soffrire la fame, perché in questo caso anche le carote mangiate si trasformeranno in grasso. Mangia dopo 2,5-3 ore, ci vuole così tanto tempo per digerire il cibo.
  2. Non combinare cibi proteici con quelli ricchi di carboidrati, poiché enzimi completamente diversi prendono parte alla digestione del primo, piuttosto che del secondo, a volte persino antagonista. Per non sovraccaricare il tratto digestivo, praticare un'alimentazione separata.
  3. Ridurre il contenuto calorico dei piatti scegliendo gli ingredienti giusti. Cioè, non è necessario ridurre le solite porzioni, ma scegliere cibi a basso contenuto calorico. Mangia più alimenti a base vegetale, crusca, carni magre, uova, ma mantieni zucchero, cibi ricchi di amido e grassi al minimo.
  4. Non rinunciare ai dolci: mangiali al mattino e dai la preferenza a quelli naturali (miele, marmellata, marmellate, marshmallow, marmellata). Frutta e frutta secca possono mangiare fino alle 17:00.
  5. Se dopo cena c'è stata una sensazione di fame, non provare a mangiarlo con arance e / o mele, è meglio bere un bicchiere di kefir o yogurt.
  6. Quando mangi, pensa solo a lei. Non lasciarti distrarre guardando la TV, parlando al telefono o giocando sul tuo smartphone.

La dieta quotidiana dovrebbe consistere in verdure, frutta, latticini, proteine, grassi e carboidrati.

E un altro consiglio. Le abitudini alimentari si stanno formando da anni ed è semplicemente impossibile abbandonarle in un paio di giorni. Ecco perché a volte si verificano guasti. Per evitare ciò, prova a passare gradualmente a una dieta PP. All'inizio, annota tutto ciò che mangi durante il giorno, quindi analizza i registri e capirai quanto cibo inutile e dannoso mangi. Basta abbandonarlo e il tuo sogno di un bel corpo e una buona salute diventerà realtà. Tale diario ti aiuterà a calcolare la quantità di calorie e BJU consumate e a creare un menu sano e salutare con il giusto valore energetico per te. E la motivazione più forte, ovviamente, è visualizzare ciò che il tuo corpo diventerà tra sei mesi o un anno. Devi sapere chiaramente perché ti stai limitando ora!

Abbiamo già parlato dei principi di questa dieta. Sai già che devi mangiare molta verdura e frutta, non rifiutare cibi proteici (carne, latticini), scegliere il pane dalla farina integrale e bere almeno un litro e mezzo d'acqua senza gas e zucchero. Sai anche che sotto il divieto di sottaceti, affumicati, bevande, che includono caffeina, torte e pasticcini acquistati, dolci. Ma c'è un'altra regola: la dieta dovrebbe essere variata!

Cerca di non saltare i pasti. Tuttavia, se torni a casa tardi dal lavoro, rifiuta la cena. È consentito bere un bicchiere di kefir a basso contenuto di grassi o addirittura andare direttamente a letto.

  • 8:00 - un bicchiere di acqua calda. Il liquido ubriaco inizierà il tratto digestivo!
  • 8:30 - colazione,
  • 10:30 - pranzo
  • 13:00 - pranzo
  • 16:00 - merenda pomeridiana,
  • 18:30 - cena.

  • Colazione: farina d'avena con mele, tè al limone e miele.
  • Pranzo: un paio di fette di formaggio, pane, tè verde.
  • Pranzo: zuppa di pollo, insalata di cavoli e carote con succo di limone, fresco.
  • Spuntino: una porzione di ricotta con aneto.
  • Cena: manzo al forno con verdure.

  • Colazione: biscotti di farina d'avena, tè senza zucchero.
  • Pranzo: banana.
  • Pranzo: polpette al vapore, insalata estiva.
  • Spuntino: frutta affettata.
  • Cena: uova strapazzate con broccoli.

  • Colazione: uova in bustina, tè.
  • Pranzo: purè di frutta.
  • Pranzo: borsch vegetariano, bistecca, insalata di cavolo.
  • Spuntino: yogurt.
  • Cena: coniglio in umido con ortaggi a radice.

  • Colazione: porridge di cereali in acqua con frutti di bosco, tè.
  • Pranzo: una manciata di noci.
  • Pranzo: brodo di pollo, Cesare.
  • Spuntino: arancione.
  • Cena: polpette di pollo al vapore, verdure miste.

  • Colazione: uova strapazzate, tè.
  • Pranzo: una manciata di frutta secca.
  • Pranzo: zuppa verde, un paio di fette di pane di segale, cetrioli.
  • Spuntino: casseruola di verdure.
  • Cena: costolette di vapore con cavolfiore.

  • Colazione: porridge preferito (ma non semolino), caffè nero.
  • Pranzo: cagliata con uvetta.
  • Pranzo: funghi in umido, insalata di cavolo.
  • Spuntino: succo di mela naturale.
  • Cena: una porzione di pesce grigliato, riso.

  • Colazione: sandwich al formaggio, zucchine grigliate, tè verde.
  • Pranzo: yogurt.
  • Pranzo: zuppa di grano saraceno con polpette, insalata.
  • Spuntino: casseruola di ricotta.
  • Cena: manzo al forno con pepe e carote.

Una dieta approssimativa per una rapida perdita di peso

Il menu sopra ti aiuterà a perdere peso, ma i risultati saranno evidenti solo dopo alcune settimane. Se vuoi perdere peso rapidamente, è adatta una dieta espressa basata sul principio di alternare giorni di proteine ​​e carboidrati. La sua essenza è che tutti gli elementi necessari entrano nel corpo, ma non immediatamente. L'evento dura solo 4 giorni, durante i quali ci vogliono fino a 2 kg.

Il primo giorno è proteine

  • Colazione: un paio di uova sode, tè.
  • Spuntino: insalata.
  • Pranzo: pollo bollito - 150 grammi, verdure in umido.
  • Cena: carne di calamaro bollita, broccoli al vapore.

Il secondo giorno è proteine

  • Colazione: qualche fetta di formaggio, tè.
  • Spuntino: cetrioli.
  • Pranzo: pesce al vapore, insalata verde.
  • Cena: manzo alla griglia, piselli.

Terzo giorno - carboidrati

  • Colazione: farina d'avena in acqua con frutta secca.
  • Spuntino: frutta.
  • Pranzo: pasta con sugo senza carne e grassi.
  • Cena: riso bollito con verdure.

  • In questo giorno, puoi bere tè senza zucchero e caffè nero, mangiare verdure crude. L'integrazione della dieta non è vietata da una piccola quantità di ricotta.

Come uscire da una dieta

La corretta uscita da qualsiasi dieta si basa sui principi della PP, quindi un evento del genere dovrebbe durare una vita. Non dovresti lasciarlo, perché aggiungendo prodotti dannosi alla dieta, i chili in più non ci vorranno molto ad aspettare.

Se hai praticato una dieta per dimagrire rapidamente, dopo quattro giorni:

  1. Aumenta la porzione di alimenti vegetali.
  2. Aggiungi proteine.
  3. Bevi più acqua.
  4. Fai sport.
  5. Prendi complessi multivitaminici.

Entro una settimana, hai il diritto di passare completamente al programma selezionato o, se lo desideri, tornare al tuo solito menu.

Opzioni dietetiche

Molte persone a dieta sono sicure che ci siano diete sicure basate su una corretta alimentazione. Quelli, oltre a quello che abbiamo menzionato sopra, sono considerati giapponesi, cinesi, proteici, privi di carboidrati, Maggi, grano saraceno e riso. Bene, scopriamoli e proviamo a capire se sono davvero utili.

Uno dei programmi di perdita di peso più alla moda oggi. Molti sono convinti che dopo 13 giorni (vale a dire la sua durata) non solo perderanno fino a 8 chili, come convincono i praticanti, ma miglioreranno anche la loro salute. Questa convinzione è causata dal fatto che tra i giapponesi ci sono molti fegati lunghi e, dicono, seguire la loro dieta renderà tutti più sani. Rifiuta per quasi 2 settimane lo zucchero, il sale, le bevande alcoliche, la farina, compresa la pasticceria. La base della dieta è riso, pesce, frutta e verdura, tè verde. Ma il modo di preparare piatti dietetici non ha nulla a che fare con la cucina tradizionale della Terra del Sol Levante.

Ridurre al minimo il trattamento termico dei prodotti (non stiamo parlando di pesce), quindi manterranno il massimo delle proprietà benefiche.

La razione dietetica è considerata abbastanza equilibrata, quindi il corpo non subisce gravi stress e anche dopo l'evento, l'effetto della perdita di peso viene preservato, poiché la nutrizione normalizza il metabolismo, ricostruendo il tratto digestivo. Pratica la tecnica è consentita non più di una volta ogni 2 anni.

Per gli asiatici, il cibo non è una fonte di chili in più, ma il cibo, senza il quale la vita è impossibile. I cinesi mangiano riso, verdure, frutti di mare, si assicurano una volta al giorno zuppe e bevono tè verde. Tale dieta consente ai residenti dell'Impero Celeste di mantenere la loro forma, le loro prestazioni e una salute eccellente.

La regola principale che i cinesi seguono e che tutti coloro che vogliono perdere peso dovranno seguire è quella di mangiare cibi ipocalorici, tra cui uova, carne, frutta e verdura. Inoltre, devi bere molti liquidi: acqua e tè verde. Quest'ultimo neutralizza le tossine e aiuta a migliorare la digestione e previene anche gli effetti dei radicali liberi. È vietato l'uso di sale, zucchero, grassi, farina, latte, alcool e patate. La tecnica viene calcolata per 2 settimane, richiede un'adeguata preparazione e risultati adeguati.

Le proteine ​​sono il principale materiale da costruzione per le cellule. Prima di tutto, la parte consumata va in costruzione e solo i resti vengono trasformati in grasso. Ecco perché i programmi proteici per bruciare chili in più sono considerati uno dei più efficaci. Esistono diverse varietà di tali programmi che uniscono il loro elenco di prodotti consentiti. Tradizionalmente, la dieta dura per mezzo mese. Perdere peso è permesso mangiare carne magra (pollo, tacchino, manzo, coniglio sono ottimi), pesce, latticini a basso contenuto di grassi (ricotta, latte, formaggio), uova, verdure non amidacee, mele verdi e agrumi. È consentito consumare alcuni carboidrati complessi (ad esempio, 5 cucchiai di grano saraceno o farina d'avena a colazione). Una parte di BJU viene calcolata secondo le formule precedenti, quindi viene detratto il 20%.

Regole di base

  1. Ogni pasto dovrebbe includere proteine.
  2. I carboidrati e la frutta dovrebbero essere consumati solo fino alle 14:00.
  3. Limitare l'assunzione di zucchero e sale, quest'ultimo può essere sostituito con salsa di soia, se necessario.
  4. La porzione massima giornaliera di grasso vegetale è di 2 cucchiai, gli animali devono essere abbandonati del tutto.
  5. Fai sport.

Fatte salve tutte le raccomandazioni, la prima linea a piombo verrà contrassegnata dopo un paio di settimane. Se ci sono problemi con il tratto gastrointestinale e i reni, è meglio rifiutare il menu proteico. Tale cibo provoca costipazione, quindi, mangia più alimenti vegetali. La tecnica è controindicata con la tendenza alla comparsa di coaguli di sangue e aumento della coagulazione del sangue.

glycoprivous

C'è un'opinione secondo cui i carboidrati non portano altro che centimetri extra in vita, motivo per cui le diete prive di carboidrati sono state così popolari ultimamente. In effetti, una carenza di carboidrati minaccia la chetosi, l'invio di prodotti in decomposizione di alimenti proteici.

In nessun caso dovresti escludere i carboidrati dal cibo! Da loro attingiamo energia, sono la chiave per il buon umore e l'alta attività. Hai solo bisogno di progettare il menu correttamente.

Prima di tutto, rifiuta i carboidrati veloci: i tuoi dolci, dolci e cioccolatini preferiti. La porzione di carboidrati deve essere calcolata secondo le formule fornite all'inizio della conversazione e dovrebbe essere redatto un menu vicino ai risultati ottenuti in conformità con i parametri del software.

Non pensare che una dieta priva di carboidrati darà un piombo solido nella prima settimana. Sii paziente, perché solo dopo un mese, in piedi sulla bilancia, vedrai che è diventato più facile. Non dimenticare, oltre a rivedere la dieta, includere l'attività fisica nel regime giornaliero, bere più liquidi, assumere complessi multivitaminici.

La dieta proteica Maggi si basa su reazioni chimiche nel corpo. Ecco perché è spesso classificato come un PP. Al centro della dieta ci sono uova e agrumi, i primi sono forniti con tutte le macrocelle necessarie e il secondo con vitamine. Pratica la tecnica non dovrebbe essere con intolleranza individuale, così come le donne in gravidanza e in allattamento. Durante questo periodo, puoi perdere fino a 25 kg. Tuttavia, incoraggiato dai risultati, non prolungare la dieta, puoi ripeterla non più di una volta ogni 2 anni.

Regole d'oro

  1. Bevi molta acqua, sono ammessi tè senza zucchero e caffè nero.
  2. Attacchi di fame muti con verdure fresche.
  3. Elimina sale, condimenti e esaltatori di sapidità.
  4. Evitare i grassi, compresi i grassi vegetali.
  5. Fai sport, preferisci nuotare, camminare, yoga.

Se si verifica un guasto, è necessario ricominciare dall'inizio!

Il riso è un prodotto ideale. Quindi considera non solo i residenti in Giappone e Cina, ma anche i nutrizionisti. Contiene una massa di vitamine ed elementi essenziali, nonché aminoacidi e antiossidanti.

Uno dei motivi per essere in sovrappeso è il taglio. Il riso agisce come un pennello naturale, che rimuove perfettamente le tossine e le tossine, donando benessere e umore eccellenti.

Il consumo regolare di riso stabilizza il sistema nervoso, normalizza il tratto digestivo, sostiene l'equilibrio energetico. Il riso integrale è considerato il più utile, quindi i suoi piatti sono inclusi nella dieta per una corretta alimentazione. Mangia il riso come contorno, si abbina bene con verdure, carne e pesce. Ma per un risultato migliore, aggiungi l'abitudine di digiunare due cucchiai di cereali leggermente cotti. Dopo un pasto del genere, non bere nulla per un paio d'ore.

Attenzione: il riso provoca costipazione, quindi non dimenticare di bere acqua e mangiare cibi ricchi di fibre.

C'è anche un programma settimanale per bruciare il grasso in eccesso, che non contraddice i postulati di PP, ma richiede un completo rifiuto del sale.

Menu di esempio

  • riso bollito - 100 g,
  • yogurt - 150 ml (può essere sostituito con la stessa quantità di kefir).

  • porzione mattutina di porridge di riso
  • pollo - 150 g.

  • riso - 50 g
  • insalata di cavolo con olio d'oliva.

Gli snack non sono vietati, per questo mangiare verdure fresche.

Parlare di una corretta alimentazione sarebbe incompleto senza menzionare il grano saraceno. È chiamata la regina dei cereali e non senza motivo, perché se adeguatamente preparata, satura il corpo con minerali, fosfolipidi, acidi organici, carotenoidi e vitamine del gruppo B.

Coloro che vogliono perdere peso, di norma, scelgono rigide diete mono che consentono di mangiare solo porridge per diversi giorni. Riteniamo che non sia necessario dire cosa causa la carenza di proteine ​​e grassi. Pertanto, i nutrizionisti consigliano di scegliere il giusto menu dietetico per perdere peso e di usare i cereali come contorno per le verdure. A proposito, il grano saraceno non va bene con cibi proteici e zucchero.

Se vuoi perdere peso il più presto possibile, allora l'opzione di grano saraceno-kefir è adatta, la cui essenza è l'uso quotidiano di grano saraceno e kefir a basso contenuto di grassi. La bevanda può essere aggiunta alle graniglie o utilizzata come spuntino. Oltre ai prodotti principali, è consentito mangiare frutta secca, miele e mele naturali, nonché bere acqua illimitata. L'esercizio del grano saraceno non ha nulla a che fare con una corretta alimentazione, quindi è controindicato eseguirlo più spesso di una volta all'anno!

Recensioni e risultati di perdita di peso

Tutti i PP praticanti rispondono al sistema in modo molto lusinghiero. Molti sono riusciti non solo a rimodellare il corpo, ma anche a migliorare la propria salute.

Mi sedevo costantemente su diverse diete espresse e non riuscivo a capire perché i chilogrammi tornassero così rapidamente. Ora ho capito quale fosse il mio errore, a proposito, è permesso a molti che vogliono perdere peso - il nostro corpo non dovrebbe mai morire di fame! Considera questa situazione critica e, invece di bruciare i grassi, inizia a conservarli per il futuro. Quindi, se vuoi davvero perdere peso, e non solo rimuovere il liquido in eccesso, su cui si basano i "miracoli" di tutti i programmi di bruciatura rapida di chili. Mangia, ma solo il cibo giusto, bevi acqua, fai esercizio. Ho aderito al sistema PP per più di un anno, durante questo periodo ho cambiato la mia solita taglia 48 a 44, io e mio marito (e questo è molto importante per me!) Come appaio.

Non ho mai sofferto di eccesso di peso, ma un paio di anni fa, i chili iniziarono a venire rapidamente. Mi sono seduto su diete diverse, hanno dato il risultato, ma a breve termine - dopo un mese o due, le scale hanno mostrato una serie di pesi. Poi ho deciso di rifiutare il cibo spazzatura, sono passato al PP come ormai è di moda dire. Mangiava tutto ciò che la dieta non proibiva, preferendo bollire e stufare. Un mese dopo, ha registrato il primo filo a piombo. Ora aderisco alle regole di una corretta alimentazione, vado in palestra, non ho cattive abitudini e, soprattutto, sono felice con il mio corpo e il mio peso mi si adatta perfettamente. Una corretta alimentazione dietetica funziona davvero!

La dieta corretta è la migliore, ne ero convinto dopo la nascita del bambino, quando mi sono ripreso da 12 chili. Non potevo limitarmi al cibo, perché ho dato da mangiare al bambino, non c'era nemmeno il tempo di visitare la palestra, quindi ho deciso di passare alla PP. All'inizio ho pensato che la dieta sarebbe stata scarsa, ma quando ho studiato a fondo il programma, mi sono reso conto che puoi mangiare quasi tutto e dovrai rifiutare solo cibi dolci, grassi, farinosi e fast food. Per mia natura, non sono un debole per i dolci e non mi diletto nel cibo spazzatura, quindi non ci sono state difficoltà speciali. Vedendo che ci sono voluti due chili in un mese e la stessa quantità nel secondo, mi sono reso conto che ero sulla strada giusta. Сейчас вес мой пришел в норму, я уже привыкла к рациону, ребенок тоже с удовольствием ест полезную пищу, поэтому ПП стало не просто временным мероприятием, а стилем жизни. Муж, правда, еще сопротивляется, требует жареного и майонеза, но уверена, что и он скоро не устоит.

Сколько себя помню всегда боролась с лишними килограммами. Какие только диеты не перепробовала, но в итоге вес возвращался. Dopo quaranta, anche il più duro ha smesso di aiutare ed era pericoloso deridere un organismo già anziano. Poi ho deciso di andare in palestra. Un istruttore esperto ha affermato che senza una revisione della nutrizione, il risultato non sarebbe così buono e ha contribuito a elaborare un menu. La mia gioia non conosceva limiti quando, dopo due mesi di allenamento e dieta, persi 6 kg di corretta alimentazione. Ma il peso che era sparito non era la cosa principale, come si è scoperto, ho iniziato a sentirmi benissimo, ho avuto una sensazione di vigore, la mia pelle è migliorata, la buccia d'arancia sulle mie gambe non è stata così rivelata. In generale, consiglio vivamente PP a tutti!

Con un'altezza di 160 cm, pesavo 77 chilogrammi, penso che tu possa immaginare come ho guardato di lato. Poi ho ceduto a una tendenza alla moda e ho deciso di seguire una dieta con una corretta alimentazione. Seguivo rigorosamente tutte le raccomandazioni, correvo tre volte a settimana la sera, non c'erano guasti (quando volevo i dolci, mangiavo frutta secca). Per il primo mese ha perso 2 chilogrammi. Ispirato da questo indicatore, ho deciso di continuare a mangiare bene. Durò un anno Per oltre 11 mesi, sono rimasti altri 3 chili. Cosa posso dire? Mi sembra che il sistema sia adatto solo a coloro che non hanno un eccessivo aumento di peso o come supporto dopo diete rigide, nel mio caso si è rivelato praticamente senza successo.

Pin
Send
Share
Send
Send